Home  »  Amazon Fire StickChromecastComparazione smartphone   »   Tra Chromecast e Fire TV Stick, quale acquistare?

Tra Chromecast e Fire TV Stick, quale acquistare?

By | Febbraio 12, 2019

Google Chromecast e Fire TV Stick competono direttamente per lo stesso tipo di pubblico, ma quale è meglio? Quale si adatta meglio alle tue esigenze? Confrontiamo i benefici e il prezzo di entrambi per aiutarti a decidere.



Google e Amazon sono in concorrenza diretta in molti settori, a partire dai server cloud e web, proseguendo attraverso la pubblicità on-line e, infine, nel campo dello streaming video, o meglio con i dispositivi per lo streaming.

Sicuramente se non hai una Smart TV, ti stai chiedendo tra Chromecast e Fire TV Stick, quale dovrei acquistare? In questo articolo cercheremo di dare una risposta a questa domanda, anche se non è facile.

Come installare Chromecast sulla tua TV

A seconda dell’uso che ne farai, sarai più interessato all’uno o all’altro dispositivo, quindi qui sotto evidenzieremo i punti di forza e di debolezza di entrambi. In questo modo avrai tutte le informazioni necessarie per scegliere quello più adatto a te.



In questo confronto tra Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast, iniziamo con il prezzo che è rispettivamente di € 29,99 e € 39,99. Primo punto per Amazon Fire TV Stick.

Fire TV Stick: vantaggi e svantaggi

Il dispositivo di streaming video di Amazon è, per cominciare, più economico di Google. Ciò conferisce un vantaggio competitivo per chi guarda soprattutto al prezzo, anche se, dopo tutto, la differenza è di soli € 10, piccola cosa o no?

Tra i suoi vantaggi c’è la presenza di alcune applicazioni che non sono presenti su Chromecast. Inoltre, il prezzo di vendita include un telecomando con cui controllare la sua interfaccia “molto migliorabile”. Dal momento che la società ha fatto pochi sforzi in questa direzione, quindi è ancora molto meno intuitivo di quanto non lo sia ad esempio Netflix.

La qualità di riproduzione è Full HD 1080p, quindi in questo caso non è possibile affermare che il Fire TV Stick sia migliore di Chromecast.

Chromecast: vale la pena pagare di più?

A differenza del Fire TV Stick, Google Chromecast è stato rilasciato molto tempo fa. È già alla sua terza generazione, anche se il salto rispetto al secondo non è stato poi chissà che cosa.

La risoluzione Full HD è ancora lì, così come la compatibilità con il più ampio catalogo di applicazioni del settore. È vero che il dispositivo Amazon ha Plex e Movistar, ma Google ha tutto l’essenziale di Amazon Prime Video, a proposito, e qualcos’altro: VLC.

Con VLC Media Player per iOS e Android puoi inviare qualsiasi video dal tuo dispositivo alla TV, e questo è un vantaggio che sposta l’equilibrio tra Chromecast e Fire TV Stick in favore del primo.

Inoltre, un altro dettaglio chiave: non ha nessun telecomando, comunque nemmeno è necessario. È molto comodo controllare direttamente dal cellulare, senza doversi alzarsi dal divano e senza dover aggiungere un altro telecomando, dato che nelle nostre case, siamo già pieni.

Cercare i contenuti scrivendo è infinitamente più comodo e veloce.



Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.