Nuove schede microSD Express, veloci come un SSD

By | Marzo 4, 2019

La SD Association ha presentato al MWC 2019 di Barcellona il nuovo standard microSD Express, chiamato a diventare il futuro di questo tipo di memoria. MicroSD Express vanta di essere tre volte più veloce delle attuali schede con connessione UHS-II e consuma meno batteria. Tutto questo è possibile grazie al fatto che adotta l’architettura NVMe e alcune funzionalità che vediamo sui dischi SSD, con cui è equiparato per le prestazioni.





MicroSD Express utilizzerà l’interfaccia PCIe e NVMe 1.3, tipica degli SSD, per raggiungere 128 TB di memoria interna e velocità fino a 985 MB / sg, rispetto a 100 MB / sg di UHS-I e 300 MB / sg di UHS-II.

Grazie al sostegno di sottostati L1.1 L1.2 e al risparmio di PCIe 3.1, pur essendo tre volte più veloce e avere più capacità, la nuova microSD Express consuma meno energia della batteria rispetto ai suoi predecessori.

Queste schede faranno aumentare le applicazioni che richiedono grande spazio di archiviazione e di lettura e scrittura ad alta velocità, come ad esempio la risoluzione video 4K e 8K, scaricare video da YouTube, droni, fotocamere di sicurezza, realtà virtuale, connessione 5G, etc.





Grazie all’adozione dell’interfaccia di connessione PCI Express e NVIe, utilizzata dalle schede SSD e M.2, le schede microSD Express avranno le stesse prestazioni di un SSD esterno.

Usando le funzioni Multi Tail e Bus Mastering di questi dischi, funzioneranno perfettamente nel multitasking, cioè legge e scrive sulla scheda mentre fai altre cose, qualcosa che fino ad ora era molto difficile.

Al momento non ci sono date o prezzi relativi alla vendita di queste schede microSD Express.





Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.