Root Samsung Galaxy M10 senza PC

By | Marzo 29, 2019

Oggi con questa guida ti mostrerò come fare il Root Samsung Galaxy M10 senza PC, Sì , hai letto bene, per fare il root al nuovo Samsung Galaxy M10 non hai bisogno del PC. Il metodo che vi mostrerò in questo articolo è il metodo più semplice per fare il root Samsung Galaxy M10 senza PC. Tuttavia, è sempre meglio conoscere i pro e i contro di questo procedimento.





Prima di eseguire il root del Galaxy M10, è necessario conoscere i vantaggi e gli svantaggi del root. Quindi, di seguito ho menzionato alcuni punti importanti che è necessario tenere a mente prima di eseguire il rooting del dispositivo.

Root non Root questo è il problema

Il root superpotenzia il tuo telefono. Una volta eseguito il root del telefono, potrai avere il pieno controllo del tuo dispositivo Android. Puoi fare tutto ciò che vuoi con il tuo telefono. È possibile modificare o eliminare file di sistema, log e altro. Inoltre, puoi anche apportare modifiche alle partizioni di sistema.

Requisiti

  • Assicurati che il tuo telefono abbia il 75% di carica della batteria
  • Fai un backup completo del tuo sistema Android, se qualcosa va storto puoi recuperare tutti i tuoi file di sistema.
  • Assicurati di avere una connessione Internet funzionante sul tuo telefono, Kingo Root dovrà scaricare il file per root del tuo telefono
  • Questo processo è solo per il Samsung Galaxy M10 non provarlo su altri dispositivi.

Come fare il Root al Samsung Galaxy M10 senza PC

Passo 1: Devi scaricare KingoRoot Apk sul tuo dispositivo Galaxy M10.





Passaggio 2: Una volta completato tocca su Install >> vedrai un pop-up che dice “Installazione bloccata”.

Passaggio 3: Ora tocca le “Impostazioni” e attiva “Fonti sconosciute”.

Passo 3: Una volta completato il processo di installazione, apri l’app KingoRoot.

Passaggio 4: Tocca il pulsante “One Click Root”.

Passaggio 5: Cosi avvierai il root del telefono, non ci vorrà molto tempo.

Passaggio 6: Una volta terminato il processo di root, riceverai una notifica “Root Riuscito”

Passo 7: Ora cerca l’app SuperUser, la troverai nelle Applicazioni sul tuo telefono. Se la trovi hai eseguito con successo il Root al Samsung Galaxy M10 senza PC.

Ora per verificare che il tuo dispositivo è stato rootato correttamente o meno, puoi anche scaricare un’app chiamata Root Checker dal Play Store sul tuo telefono. Semplicemente, apri l’app e dovrai vedere un messaggio che dice “Congratulazioni l’accesso root è stato eseguito correttamente su questo dispositivo!”.

Se ricevi questo messaggio, il tuo dispositivo è stato correttamente rootato.

Come rimuovere il Root Android





Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.