Home  »  Migliori telefoni   »   Redmi Note 7 vs Redmi Note 5 – Lotta in casa Redmi

Redmi Note 7 vs Redmi Note 5 – Lotta in casa Redmi

By | Gennaio 15, 2019

Confronto tra Xiaomi Redmi Note 7 e Redmi Note 5, due cellulari molto interessanti, che dalle caratteristiche sembrano appartenere più alla fascia media che a quella bassa. Queste sono le caratteristiche e le differenze di ciascun modello nel caso decidessimo di acquistarne uno.



Sembra una bugia, ma il catalogo Xiaomi è cambiato molto in un solo anno, e non solo per il numero di telefoni presentati e lanciati nel 2018, ma anche per le nuove società che fino a qualche mese fa non esistevano. E Xiaomi Redmi Note 7 è il primo cellulare della nuova società di Xiaomi … Redmi!

Quando di solito parliamo di telefoni cinesi a buon mercato, dobbiamo per forza riferirci, quasi esclusivamente, a Xiaomi. Hanno il Mi come migliore smartphone (anche se a buon prezzo), il Mi A per la gamma media e il Redmi per la fascia bassa. Ora, Xiaomi si è diviso in Xiaomi (che continuerà con il Mi), Black Shark (gioco da mobile), Poco (linea economica, ma con le migliori caratteristiche) e Redmi, con il nuovo annunciato Xiaomi Redmi Note 7.



Qui sotto stiamo per vedere le differenze tra Xiaomi Redmi Note 7 e Redmi Note 5, ti aiuteremo a capire se è arrivato il momento di cambiare telefono oppure aspettare.

Redmi Note 7 Redmi Note 5
Display 6.3” IPS FullHD + 5.99” IPS FullHD +
Processore Snapdragon 660 Snapdragon 636
Memoria RAM 3/6 GB 3/4 GB
Fotocamera principale 48 + 5 Mpx f / 1.8 12 Mpx + 5 Mpx f / 1,9
Fotocamera frontale 13 Mpx 16 Mpx f / 2.0
Batteria 4.000 mAh 4.000 mAh
Dimensioni e peso 159,2 x 75,2 x 8,1 mm
186 grammi
158,6 x 75,4 x 8,1
181 grammi
Prezzo 127 euro in Cina 211 euro

Design

La prima differenza tra Xiaomi Redmi Note 7 e Redmi Note 5 è ovvia. Il design è completamente diverso, uno ereditato dal 2017, leggermente modificato che abbiamo visto anche su Xiaomi Mi A2, e un altro adattato alle ultime tendenze.

In termini di dimensioni e peso non ci sono troppe differenze, ma la mancanza di cornici superiori e inferiori, e in particolare su quelle laterali, ha permesso a Xiaomi di creare un Redmi Note 7 con uno schermo più grande praticamente nello stesso spazio.

Da 5.99″ a 6.3″, anche se potrebbe non sembrare così, c’è una differenza importante quando si tratta di guardare contenuti e giocare. Inoltre, abbiamo la tacca di tipo notch e cambia il design, da unibody in metallo a vetro, nel caso del Note 7.

Naturalmente, il modulo della doppia fotocamera continua a risaltare …

Schermo

Parlando dello schermo, troviamo un’altra differenza. Abbiamo già detto che ha uno schermo un po’ più grande che è perfetto per la visualizzazione di contenuti, anche se è necessario prendere in considerazione la tacca. E, nonostante sia una tacca dalle dimensioni ridotte, tipo goccia come abbiamo visto su altri terminali, da sempre un po’ fastidio quando guardiamo un video o giochiamo a schermo intero.

Troviamo la stessa risoluzione FullHD + e un pannello IPS, anche se speriamo che il nuovo display sia migliore. La principale differenza è il design con la tacca e il cambiamento delle dimensioni.

È qualcosa di totalmente soggettivo, dal momento che ci sono utenti che odiano la tacca, altri che la amano, e altri ancora che rimangono indifferenti, quindi: se vuoi un grande schermo, meglio il Redmi Note 7, se invece non ti piace la tacca scegli il Redmi Note 5.

Il processore

Il processore e la quantità di RAM sono una delle maggiori differenze tra Xiaomi Redmi Note 7 e Redmi Note 5.

Il Redmi Note 5 dispone di uno Snapdragon 636, un ottimo processore di fascia media del 2017 che è stato usato tanto anche nel 2018. Con l’arrivo di Mi A2, Xiaomi ha optato per il nuovo Snapdragon 660 e la differenza si vede.

Abbiamo già parlato a lungo di Snapdragon 660, si tratta di un processore molto più potente in grado di lavorare con l’intelligenza artificiale e migliore anche per quanto riguarda la potenza della GPU.

Lo Snapdragon 660 di Redmi Note 7 è nettamente superiore allo Snapdragon 636, è dotato di 3 o 6 GB di RAM (3 e 4 GB per il Note 5). La combinazione di Snapdragon 660 con 6 GB di RAM è il cavallo vincente, senza dubbio.

Fotocamere

Se per quanto riguarda il processore, ci sono differenze tra Xiaomi Redmi Note 7 e Redmi Note 5, anche con le fotocamere c’è ne uno, ed è abissale se ci lasciamo trasportare dai numeri.

Il Redmi Note 5 utilizza una configurazione con fotocamera principale doppia da 12 megapixel con apertura f / 1,9 e un sensore secondario da 5 megapixel con apertura f / 2,0.

Per la gamma in cui si trova, non era male l’anno scorso. Tuttavia, le cose sono cambiate molto e il Mi A2, tra gli altri telefoni di fascia media, ha dimostrato che è possibile montare una grande fotocamera in questo segmento.

Xiaomi vuole sedersi al tavolo dei migliori smartphone economici dotati delle migliori fotocamere con un doppio sensore principale di 48 Mpx con apertura f / 1.8 e un sensore secondario di 5 Mpx per calcolare la sfocatura, questo è f / 2.4.

Batteria

Un’altra grande differenza tra il Redmi Note 7 e il Redmi Note 5 è la batteria. Mentre entrambi i terminali hanno una batteria con una capacità di 4.000 mAh, qualcosa che non sembra cambiato nella famiglia Xiaomi Note, il sistema di ricarica è molto diverso.

Sul Redmi Note 5 dotato di connettore Micro USB, per ottenere una carica completa con il caricabatterie da 5V e 2A che utilizza, abbiamo bisogno di 2,5 ore per raggiungere il 100%. Ha una carica rapida QC 2.0, ma il caricabatterie incluso non è compatibile.

Il Redmi Note 7 tuttavia, ha un caricatore da 18 W e porta USB Type-C, che ci assicura che avremo una carica veloce, senza dover acquistare un caricabatterie extra e anche batteria durerà più a lungo, dal momento che il processore consuma meno di quello montato sul Redmi Note 5.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.