Come sapere quali applicazioni consumano più dati sul tuo telefono Android

By | Marzo 22, 2019

Come sapere quali applicazioni consumano più dati sul tuo telefono Android. A meno che tu non abbia una velocità dati illimitata o un’enorme quantità di dati nel tuo piano, i dati extra ti costano denaro. E a nessuno piace buttare via i soldi stupidamente. Qui vedremo come sapere quali app consumano più dati sul tuo telefono Android.



Consumare meno dati mobili con Android

Le applicazioni ben sviluppate regolano l’utilizzo dei dati quando si abbandona la connessione Wi-Fi, ma c’è un problema … non tutte le applicazioni sono ben progettate. Se la tua ultima bolletta è arrivata con un addebito extra di dati (e di soldi ovviamente) e non sai da dove proviene, è il momento di verificare quali applicazioni consumano più dati sul tuo telefono Android.

Uso dei dati

I produttori di telefoni Android preferiscono riorganizzare le impostazioni di Android, quindi i nomi e la posizione dei menu potrebbero essere leggermente diversi sul tuo dispositivo mobile. Non farti prendere dal panico, l’opzione è lì ed è lì da molti anni. Quindi è lo stesso per tutti i telefoni cellulari, è il primo passo: vai alle Impostazioni Android, dal menù delle applicazioni.



Questo è dove le strade cominciano a divergere. In Android Oreo senza modifiche, devi accedere a Rete e Internet, mentre su altre U.I. come Samsung chiamano questa sezione Collegamenti. All’interno di Rete e Internet è necessario andare su Utilizzo dati (che, fortunatamente, la maggior parte dei layer ha lo stesso nome).

Se il tuo telefono non ha queste opzioni, ti consiglio di utilizzare il box cerca nelle impostazioni (l’icona della lente di ingrandimento nella parte superiore delle impostazioni). Cerca “dati” ed è molto probabile che trovi la sezione di utilizzo dei dati, qualunque sia il livello di Android che stai utilizzando, cosi facendo lo trovi molto semplicemente.

L’uso dei dati include informazioni sui dati totali che hai consumato in un periodo specifico, ma non indipendenti per ciascuna applicazione. Per visualizzare queste informazioni è necessario andare in utilizzo dati delle app. Se il tuo telefono ha due SIM, potresti avere una sezione come questa per ogni SIM.

Vedrai l’elenco con le applicazioni che hanno consumato la maggior parte dei dati, anche se potresti voler cambiare il periodo di tempo del rapporto. Per fare ciò, tocca la freccia accanto alle date.

L’elenco è ordinato a partire dalle applicazioni che hanno consumato più dati, quindi la prima applicazione è quella che ha consumato la maggior parte dei dati in quel periodo di tempo. Cliccando sull’applicazione sarai portato in una nuova scheda. In questa scheda vedremo il totale, i dati consumati durante l’uso (chiamati Primo piano) e i dati consumati in background.

Cosa fare con le app che utilizzano molti dati

Se hai rilevato un’applicazione che utilizza una grande quantità di dati, è più facile disinstallarla. Android ti permette di bloccare l’uso dei dati dalle impostazioni, ma non puoi fare nulla con i dati in primo piano. È un permesso che viene concesso automaticamente.

Se hai bisogno dell’applicazione, vale la pena di verificare se l’applicazione include una funzionalità di salvataggio dei dati nativi nelle opzioni. Sempre più sviluppatori includono una modalità opzionale che riduce l’utilizzo dei dati in cambio della riduzione della qualità di audio, video o immagini.

Come tenere sotto controllo i dati su Android

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.