Perché le nuove Smart TV sono così economiche: raccolgono e vendono i tuoi dati

By | Gennaio 31, 2019

La stragrande maggioranza dei televisori disponibili oggi sono televisori “intelligenti”, si connettono ad Internet, pubblicità e servizi di streaming integrati. Nonostante le funzionalità aggiunte, i prezzi delle Smart TV sono più bassi che mai. C’è una semplice ragione per cui i prezzi delle Smart TV sono così bassi: alcuni produttori di TV raccolgono i dati degli utenti e li vendono a terzi, il che compensa i costi.



Se vuoi una smart TV da 65 pollici e 4K con capacità HDR, puoi acquistarne una a meno di 500 euro, un prezzo sorprendentemente basso per una tecnologia così raffinata.

Il prezzo cosi basso di una Smart TV ha una ragione che in tanti non conoscono: alcuni produttori raccolgono dati sugli utenti e li vendono a terzi.

Questi dati possono includere che tipo di programmi vedi, quali annunci vedi, la tua posizione approssimativa e altro ancora.



Perché le nuove Smart TV sono così economiche

Una recente intervista al podcast Verge con il CTO di Vizio, Bill Baxter, ha raccontato esattamente come funziona in due parole.

“Questo è un settore spietato, è un settore con un margine del 6%”, ha detto Baxter. “La più grande strategia è che non abbiamo bisogno di fare soldi con la vendita delle televisioni, dobbiamo solo coprire le spese.”

I televisori intelligenti possono essere venduti al costo di produzione – il che è eccellente per i consumatori – perché siamo in grado di monetizzare questi televisori attraverso la raccolta di dati, dalla pubblicità e la vendita di intrattenimento diretto … al consumatore … film, programmi ecc.

O, come ha detto Baxter: “Non si tratta solo di raccolta dati, si tratta di monetizzare la televisione dopo l’acquisto”.

E ci sono diversi modi per monetizzare quei televisori dopo l’acquisto.

“Tu vendi alcuni film, vendi alcuni programmi TV, vendi alcuni annunci, sai, non è poi così diverso da un sito web”, ha affermato.

Sono queste forme aggiuntive di entrate che aiutano a rendere grandi le Smart TV di aziende come Vizio e TCL che sono così convenienti.

Senza questa fonte di reddito, ha detto Baxter, tantissime persone non avrebbero mai comprato una Smart TV.

Fonte



Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.