Nuova Nissan LEAF e+ con un’autonomia di 385 km

By | Gennaio 10, 2019

Nissan ha presentato ieri la nuova Nissan LEAF e+ del 2019, la nuova generazione della sua auto elettrica. L’aumento dell’autonomia è possibile grazie al fatto che la nuova Nissan LEAF e+ equipaggia una batteria da 62 kWh rispetto ai 40 kWh dei veicoli attuali, una caratteristica che rappresenta un aumento del 43% della durata dell’energia. 



Nuova Nissan LEAF e+ garanzia di otto anni sulle batterie

Inoltre, il marchio offre una garanzia di otto anni per la perdita di capacità delle batterie.

Il miglioramento dell’autonomia non è l’unica novità che possiamo trovare nella nuova LEAF e+ in relazione al suo predecessore. La nuova auto elettrica Nissan integra un motore da 200 CV (160 kW), rispetto a 150 CV (110 kW) equipaggiato dalla LEAF del 2018.

Grazie a questo nuovo motore elettrico più potente, LEAF e+ del 2019 presenta un’accelerazione da 80 a 120 km del 13% più veloce e la velocità massima è migliorata del 9%. Come non potrebbe essere altrimenti, il nuovo modello incorpora anche i sistemi di sicurezza e le tecnologie di assistenza alla guida presenti sulla LEAF del 2018, come il sistema ProPILOT per l’assistenza alla guida o l’e-Pedal per avviare, decelerare e freno con un solo pedale.

Un’altra innovazione della nuova auto elettrica Nissan è il miglioramento della connettività. Il nuovo modello integra uno schermo TFT da 8 pollici che include un sistema di navigazione e applicazioni, il cui firmware può essere facilmente aggiornato in modalità wireless.

Inoltre, è possibile collegare al sistema un telefono cellulare compatibile e disporre di Android Auto o Apple Car Play in modo che l’utente possa vedere i contenuti del proprio smartphone sullo schermo del veicolo e interagire con il dispositivo in modo sicuro.

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.