Google Pixel 2 vs Pixel 2 XL | Quali sono le differenze?

By | Ottobre 17, 2017

Google Pixel 2 vs Pixel 2 XL | Quali sono le differenze? Infine, dopo un lungo periodo di voci e fughe di notizie, Google ha finalmente reso pubblici i suoi due nuovi dispositivi il Google Pixel 2 e il Google Pixel 2 XL. Insieme ai due top di gamma Google annuncia anche Home Mini, Home Max, il nuovo Daydream VR e l’ultimo Pixelbook.





Come previsto, i due dispositivi Pixel 2 e Pixel 2 XL hanno dimensioni diverse. Oltre alla grandezza ci sono poche altre differenze, oltre al display e il nome. Anche i prezzi sono significativamente diversi. Abbiamo già confrontato il Pixel 2 XL contro l’ultimo iPhone X.

Oggi vedremo il confronto tra il Google Pixel 2 vs Pixel 2 XL e conoscere le loro differenze. Il nuovo Pixel 2 e Pixel 2 XL presentano un design iterativo che è un po’ simile ai dispositivi Pixel originali. Il dispositivo nelle mani si sente che è premium come i flagship di Samsung e Apple.

La maggior parte di voi già sa che il Pixel 2 è la variante più piccola. Le dimensioni del Pixel 2 sono di 145.7 x 69.7 x 7.8mm e pesa 143g. Il Pixel 2 XL è la variante phablet con le seguenti misure 157,9 x 76,7 x 7,9 millimetri, ed è leggermente più pesante 175g. 

Google Pixel 2 vs Pixel 2 XL | Quali sono le differenze?

Google Pixel 2 vs Pixel 2 XL | Quali sono le differenze?

Lo standard Pixel 2 è prodotto da HTC mentre la variante phablet è prodotta dal gigante sudcoreano LG. La cosa migliore è che entrambi i dispositivi dispongono della struttura squeezable che apre Google Assistant. E’ possibile utilizzare e personalizzare a proprio piacimento le scorciatoie azionabili tramite la pressione dei bordi laterali.





Il telaio del dispositivo è costituito da alluminio mentre una combo di vetro e metallo ricoprono il lato posteriore. L’anno scorso abbiamo visto la combinazione di vetro/metallo, ma quest’anno Google ha ulteriormente ridotto la porzione di vetro.

Il sensore della fotocamera sul retro rimane singolo ed è l’unica parte importante nella sezione vetro parallelamente al doppio LED. Lo scanner per le impronte digitali è stato posizionato sul lato posteriore nella sezione metallica per evitare macchie di impronte digitali sulla parte in vetro.

Il marchio G si trova in basso sul lato posteriore. Questo è il punto dove le somiglianze finiscono perché il Pixel 2 e Pixel 2 XL montano display diversi. Il Pixel 2 ha un rapporto di visualizzazione di 16: 9 mentre il Pixel 2 XL è 18: 9. 

Entrambi i dispositivi dispongono di griglie per gli altoparlanti sul lato superiore e inferiore per un’esperienza audio di alto livello. 

Il Pixel 2 sarà rilasciato in tre varianti di colore tra cui Clearly White, Kinda Blue e Just Black, mentre il Pixel 2 XL sarà rilasciato nelle varianti Black e White e Just Black. Infine, gli smartphone Google Pixel 2 sono i primi dispositivi impermeabili certificati IP67.

Il Pixel 2 XL confeziona un display AMOLED da 6 pollici con risoluzione QuadHD+, 1440 x 2880 pixel. Il rapporto di aspetto del Pixel 2 XL è 18: 9, che è esattamente come LG V30. La densità dei pixel di questo dispositivo è di 538 pixel per pollice.

Il più grande non è solo migliore nelle dimensioni ma anche in termini nitidezza anche grazie al display QuadHD+. Come riportato in precedenza, il display dei Pixel 2 e Pixel 2 XL hanno la funzionalità “always on” significa che è possibile controllare il tempo e la data anche senza sbloccare il telefono.

Purtroppo entrambi i dispositivi non hanno il supporto HDR. Il display del Pixel 2 è protetto con 2.5D Corning Gorilla Glass 5 mentre il display del Pixel 2 XL è protetto con 3D Corning Gorilla Glass 5.

Come previsto, l’ultimo Octa-Core Snapdragon 835 SoC di Qualcomm è a bordo su entrambi i dispositivi. Il SoC Octa-core è accompagnato da 4 GB di RAM e la memoria interna per la variante di base è di 64 GB mentre la variante superiore ha 128 GB di memoria.

Purtroppo la memoria interna del dispositivo non è espandibile utilizzando una scheda MicroSD. Google quest’anno ha abbandonato la tradizionale presa per le cuffie, ma la società spedirà un adattatore gratuito insieme al telefono.

Caratteristiche Pixel 2 Pixel 2 XL
Display 5.0 pollici 6.0 pollici
Risoluzione dello schermo 1920 x 1080 1440 x 2880 pixel
SoC Qualcomm’s Snapdragon 835 Qualcomm’s Snapdragon 835
RAM 4GB 4GB
Memoria 64 / 128GB non espandibile 64 / 128GB non espandibile
Fotocamera posteriore 12.3MP con apertura f / 1.8 12.3MP con apertura f / 1.8
Fotocamera frontale 8MP 8MP
Batteria 2,700mAh 3,520mAh
IP67
OS Android Oreo Android Oreo
Presa per le cuffie da 3,5 mm No No

Sia il Pixel 2 che il Pixel 2 XL hanno una sola fotocamera da 12.3MP posteriore con apertura f/1.8. Entrambe le fotocamere posteriori della periferica hanno la tecnologia dual pixel con funzione autofocus a rilevamento di fase e laser. La fotocamera è accompagnata da doppio LED.

Sorprendentemente sul Pixel 2 i led si trovano sul lato sinistro del sensore della fotocamera mentre sul Pixel 2 XL si trovano sul lato destro. Tutte le altre caratteristiche rimangono simili su entrambi i dispositivi.

La fotocamera per i selfie rimane di 8MP con apertura f/2,4. Una delle caratteristiche fondamentali della fotocamera posteriore sui Pixel 2 è AR Sticker e Dxomark che ha assegnato alla linea Pixel, 98 punti che lo rende il miglior smartphone con la fotocamera migliore del mondo sul mercato.

Una delle differenze fondamentali nell’hardware di entrambi i dispositivi è la loro batteria. Il Pixel 2, la variante più piccola, ha una batteria di 2.700mAh mentre la variante Phablet il Pixel 2 XL monta una batteria di 3.520mAh più grande.

Entrambi hanno la porta USB Type-C. Google afferma che la funzionalità di caricamento veloce su entrambi i dispositivi è molto più veloci di altri, 7 ore di carica in 15 minuti. Entrambi i dispositivi girano con l’ultimo sistema operativo Android 8.0 Oreo.

Il Pixel 2 con 64GB di memoria sarà disponibile per $ 649 negli Stati Uniti mentre i clienti britannici dovranno pagare £ 629, la versione base del Pixel 2 XL può essere pre-ordinata per $ 849 e nel Regno Unito per £ 799.

Noi abbiamo finito. Voi cosa ne pensate? Vorremmo sentire la vostra!



La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.