Google Fit e Samsung Health: chi è il migliore nel monitoraggio del fitness

By | Maggio 14, 2019

Gli ecosistemi Android e iOS sono pieni di un mare di app che girano intorno alle funzionalità di tracciamento della forma fisica. I più importanti sono Runtastic, MyFitnessPal, Swortkit, Runkeeper e altri. Quasi tutte sono a pagamento, anche se di qualcuna basta già possedere la versione base. Questo è il momento di provare la migliore app migliore nel monitoraggio del fitness … gratuita!





Apple ha un’app eccellente per la salute e si integra perfettamente con la serie Apple Watch. Non solo, l’azienda sta raddoppiando i suoi sforzi con dei nuovi prodotti in arrivo. Per il mondo Android, ci sono principalmente due scelte: l’app Google Fit o Samsung Health recentemente ridisegnata, se vuoi rimanere nell’ecosistema Samsung. Entrambe le app offrono diverse funzioni di monitoraggio della salute e allo stesso tempo differiscono in numerosi aspetti. In questo post, confronteremo sia Google Fit che Samsung Health sulle varie caratteristiche.

Dimensione dell’app

La dimensione dell’app Google Fit varia a seconda dei dispositivi, ma sul mio Pixel XL occupa circa 20 MB di spazio. L’app Samsung Health occupa uno spazio di 72 MB, più grande di 3,5 volte di Google Fit.

Interfaccia utente

Sia Google Fit che Samsung Health hanno ricevuto un restyling con la recente riprogettazione. Samsung e Google sembrano aver seguito la stessa filosofia. Entrambe le app hanno la barra dei menu in basso e un sacco di sfondo bianco sulla pagina principale.





L’approccio di Google è semplice però. La homepage mostra la foto del profilo con i dati di oggi in basso. Include il numero di passi, calorie e chilometri per il giorno corrente.

Puoi anche vedere la frequenza cardiaca (se il tuo dispositivo lo supporta), la tabella del peso e aggiungere un’attività tramite l’icona ‘+’ nell’angolo in basso a destra. Un’area in cui Fit può migliorare è l’uso dello spazio. Molte aree vengono sprecate solo dall’immagine del profilo con i dati del profilo.

Samsung mostra un grande banner motivazionale con articoli in primo piano. I dati dei passi con le tendenze della settimana corrente sono mostrati in basso. Puoi accedere a tutti i tuoi dati sulla salute come peso, frequenza cardiaca, assunzione di acqua, conteggio dei passi, abitudini del sonno e livello di stress nella homepage stessa.

L’app segue ora le direttive One UI di Samsung con gli angoli arrotondati. Mi piace l’approccio di Samsung in quanto il contenuto principale è presentato in modo ordinato direttamente sulla schermata iniziale senza sbavature inutili.

La scheda Scopri ti consente di leggere gli articoli relativi alla salute più diffusi nella tua lingua nazionale.

Le migliori app contapassi per Android

Supporto multipiattaforma e portabile

Google Fit è disponibile su tutti gli smartphone Android. Qualunque modello tu scelga, i dati dell’app ti seguiranno. Accedi con il tuo account Google e sincronizza i tuoi dati.

Samsung Health era limitato ai soli dispositivi Samsung, ma la società ha reso disponibili alcuni dei suoi servizi per le masse. Tuttavia, per accedere ai dati è necessario un account Samsung.

A proposito di dispositivi indossabili, Google Fit è disponibile su tutti i dispositivi Wear OS. Con una recente riprogettazione della piattaforma, i dati di Fit sono a portata di clic su tutti gli orologi Android.

Come previsto, Samsung Health è accessibile su tutti gli smartwatch Galaxy / Gear. I dati recenti suggeriscono che l’ecosistema di Samsung è molto più avanti rispetto al sistema operativo Wear di Google.

Funzionalità di monitoraggio del fitness

Per impostazione predefinita, Google tiene traccia di ogni tua mossa in background. Il recente makeover porta qualcosa chiamato punti Hearts, che ti motiva a svolgere l’attività ad un ritmo più veloce.

Le migliori applicazioni di fitness

Sulla homepage, puoi vedere i tuoi movimenti, passi, calorie bruciate, punti cuore e chilometri. Tocca su qualsiasi elemento e accedi ai rispettivi dati in dettaglio.

Ad esempio, l’immagine qui sotto mostra che Google ha tracciato automaticamente il mio giro in bici fatto ieri mattina e ieri sera con dati precisi su tempi e percorsi con l’integrazione di Google Maps. Come al solito, puoi visualizzare i dati del grafico settimanale e mensile dal menu precedente.

Oltre a questo, puoi anche aggiungere manualmente la pressione sanguigna, il peso e qualsiasi attività tra cui qualsiasi tipo di sport, passeggiate, escursionismo, immersioni subacquee ecc. Tocca l’opzione ‘+’ e scegli il menu appropriato.

L’app ti consente anche di monitorare il tuo allenamento. Puoi scegliere tra diverse opzioni e avviare il timer.

L’immagine qui sotto mostra l’attività di camminata con i dati delle mappe e aggiungerà reciprocamente i dati relativi alle calorie e ai chilometri al diario.

Samsung ha aggiunto un’app ricca di funzionalità. Per impostazione predefinita, l’app tiene traccia dei dati degli allenamenti, del tempo attivo, dei dati del sonno e altro. Puoi controllare manualmente la frequenza cardiaca e il livello di stress, e anche aggiungere il peso e l’assunzione di acqua ogni giorno.

Tocca qualsiasi widget e ti presenterà un’analisi dettagliata dell’attività tramite grafici. Ad esempio, puoi impostare a che ora andare a dormire e quello della sveglia nel menu di sospensione e lasciare che l’app ti informi sul tempo di sonno e il tempo di veglia.

La scheda Insieme ti consente di sfidare i tuoi amici in qualsiasi attività. Simile ai punti cuore di Google Fit, Samsung Heath ti premia con diversi badge.

Migliori app Android per la dieta

Precisione di tracciamento

La precisione è l’aspetto principale di qualsiasi app di monitoraggio della forma fisica. E sono lieto di segnalare che entrambe le app hanno funzionato come previsto nelle mie limitate due settimane di utilizzo. Ci sono un paio di osservazioni che devo fare però.

L’app Fit spesso terminava la mia attività in bicicletta appena mi fermavo per un minuto o due per ricaricare le energie (sorseggiando una bevanda sportiva). L’app ha contato l’attività di monitoraggio due volte invece di una volta sola. L’accuratezza delle mappe è stata precisa.

L’app per la salute di Samsung ha scambiato il tragitto in autobus per la camminata e ha contato la distanza totale percorsa. Con i dati Sleeping, quando mi sono svegliato e ho acceso il telefono per un solo minuto, l’app ha stoppato il timer del sonno, perché pensava mi fossi svegliato

In breve, entrambe le app hanno difficoltà a rilevare correttamente le attività e sono in balia dei sensori per registrare i dati. Quindi otterrai dati quasi accurati ma non precisi.

Quale dovresti usare?

Onestamente, se vivete nell’ecosistema Samsung, non cercate oltre e attenetevi all’opzione predefinita. L’app è piena di una miriade di opzioni di monitoraggio della salute, e sorprendentemente la maggior parte di esse ha funzionato con precisione nei miei test. L’app è disponibile anche per tutti gli smartphone Android.

Migliori app Android per la dieta





Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.