Ecco come risolvere i problemi Wi-Fi più comuni

By | Maggio 16, 2019

Non molto tempo fa, se possedevi un modem Wi-Fi a casa o al lavoro, eri in anticipo rispetto alla tecnologia. Oggi, avere un modem Wi-Fi a casa è quasi normale come un frigorifero o una TV, e i dispositivi Wi-Fi sono disponibili in tutte le forme e dimensioni. Tuttavia, se possiedi uno smartphone, sai che l’hardware Wi-Fi non è mai affidabile al 100%. A volte, il telefono non è in grado di connettersi al modem di casa, o forse non riesce nemmeno ad accedere al Wi-Fi gratuito presso il tuo bar preferito. Ecco alcuni modi per risolvere alcuni problemi comuni relativi al Wi-Fi.





Nessuna connessione al modem Wi-Fi

Problema:

A volte il tuo smartphone semplicemente non vuole connettersi alla tua rete Wi-Fi, o ad un hotspot pubblico che trovi in ​​un bar, in un hotel o in un aeroporto. Se questo è quello che ti accade, ci sono alcuni modi per risolvere questo problema.

Soluzione:

  1. Innanzitutto, basta spegnere il Wi-Fi sullo smartphone e quindi riaccenderlo.
  2. Se questo non funziona, potresti dover eliminare la rete alla quale stai tentando di accedere dall’elenco delle reti salvate sul tuo dispositivo, quindi provare a riconnetterti a quella rete.
  3. Se ciò non funziona, e se sei a casa, potresti provare a scollegare il modem Wi-Fi e poi riaccenderlo di nuovo 30 secondi dopo. Quindi provare a connettere nuovamente il telefono alla rete.
  4. L’ultima cosa che dovresti provare è semplicemente riavviare il tuo smartphone. Basta spegnerlo completamente, attendere 30 secondi, quindi riavviarlo. Una volta che il telefono è stato completamente riavviato, puoi provare a connetterti al modem Wi-Fi.

Perché il mio smartphone non si connette al wifi e … come risolvere

Nessun accesso a Internet dopo la connessione al modem Wi-Fi





Problema:

Se si è in grado di connettersi al modem Wi-Fi di casa con lo smartphone ma non è possibile connettersi ad Internet da quel modem.

Soluzione:

  1. Innanzitutto, scollega il modem, attendi 30 secondi e quindi ricollegalo. Attendere finché non si riavvia completamente e quindi verificare se la connessione Internet è di nuovo disponibile e in esecuzione sul telefono.
  2. In secondo luogo prova a connettere il tuo laptop direttamente al tuo modem, con un cavo Ethernet. Se il tuo laptop può connettersi a Internet, c’è un problema con il modem e potrebbe essere necessario resettarlo. Sulla maggior parte dei modem, c’è un pulsante “Ripristina”, ma potrebbe essere necessario utilizzare una graffetta per tenerlo premuto. Dopo averlo tenuto premuto per circa 30 secondi, il modem dovrebbe tornare alle impostazioni di fabbrica originali ed è possibile iniziare da zero.
  3. Se nessuna di queste soluzioni funziona, forse la colpa è del tuo ISP. Dovrai contattare direttamente il tuo operatore.

Come cambiare il canale del tuo WiFi per guadagnare potenza e copertura

La connessione Wi-Fi si interrompe

Problema:

A volte, quando lo smartphone o qualsiasi altro dispositivo abilitato Wi-Fi si connette alla rete WiFi, la connessione cade all’improvviso.

Soluzioni:

  1. Potresti dare un’occhiata per vedere se alcuni dispositivi non Wi-Fi sono accesi quando lo smartphone perde la connessione. In particolare, un microonde più vecchio può effettivamente interferire con i segnali Wi-Fi provenienti dal modem.
  2. Anche il modem Wi-Fi del tuo vicino potrebbe inviare segnali che possono interferire con le connessioni di rete. È possibile che entrambi questi modem condividono lo stesso canale. In tal caso, puoi considerare di cambiare il canale del tuo modem o chiedere al tuo vicino di cambiare il canale del modem.
  3. Infine, potresti voler semplicemente resettare il tuo modem se nessuna di queste soluzioni funziona. Se il problema persiste anche allora, prova a contattare il tuo fornitore per ricevere assistenza.

Stanco del tuo WiFi lento? Ecco la soluzione definitiva

La connessione Wi-Fi non arriva ovunque nella tua casa

Problema:

Se hai una casa grande o semplicemente una che ha un sacco di stanze e muri, a volte il tuo segnale Wi-Fi potrebbe non arrivare ovunque. A seconda di dove ti trovi rispetto al tuo modem, lo smartphone potrebbe non essere in grado di connettersi alla rete.

Soluzione:

  1. Prova a spostare fisicamente il tuo modem Wi-Fi, se puoi, in un’altra posizione nella tua casa. A volte, un modem può essere collocato in un angolo della casa o in un punto in cui ci sono molti muri, che potrebbero impedire al segnale di raggiungere le diverse stanze. Cerca di posizionarlo centralmente con la minore resistenza possibile sotto forma di pareti ecc.
  2. Se non è possibile spostare il modem, per necessità, si potrebbe provare a regolare le antenne. Questo potrebbe aiutare se la tua casa è più alta del solito. Potresti provare ad alternare le antenne, con una posizionata verticalmente, una posizionata orizzontalmente e così via.
  3. Anche in questo caso, è possibile che un altro modem Wi-Fi nelle vicinanze causi problemi con il segnale della rete. In questo caso, prova a cambiare il canale del tuo modem.
  4. Infine, è possibile acquistare estensori del segnale Wi-Fi, che possono essere inseriti nelle prese elettriche a muro. Sono fatti per aiutare a diffondere il segnale dal modem di casa. Si potrebbe anche considerare semplicemente la sostituzione del modem con uno che genera un segnale più potente.

Come velocizzare connessione WiFi su qualsiasi telefono Android

La connessione Wi-Fi è lenta

Problema:

Potresti avere un modem potente e il suo segnale può arrivare ovunque in casa, ma la velocità di Internet potrebbe essere molto più lenta di quanto dovrebbe essere.

Soluzione:

  1. La prima soluzione è semplice; prova a spostare il modem in una nuova posizione.
  2. Potresti anche provare, come accennato prima, ad apportare modifiche alle antenne del tuo modem. Puoi anche provare a cambiare il canale del modem o persino resettarlo, come descritto sopra.
  3. Se questo non funziona, procurati un extender Wi-Fi o un modem più potente. Che ci crediate o no, anche i modem possono lavorare male e nessun spostamento, regolazione dell’antenna o cambio di canale può salvarli una volta che sono kaput.
  4. Se nessuna di queste soluzioni funziona, collegare il modem al PC direttamente con un cavo Ethernet. Se continui a navigare una scarsa velocità Internet, il problema potrebbe riguardare il tuo ISP e dovrai contattarli direttamente. A volte un reset rapido delle impostazione può ripristinare il tutto.

Come migliorare il tuo WiFi scegliendo il miglior canale sul modem

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono molti problemi che potresti incontrare quando colleghi lo smartphone alla rete Wi-Fi di casa o su un altro luogo. Speriamo che queste soluzioni siano d’aiuto se incontri uno di questi problemi. Avete altre possibili soluzioni per problemi Wi-Fi? Fateci sapere nei commenti!

http://192.168.1.1: prova e configura la tua connessione wifi





Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.