Come registrare la voce su telefono Android

By | Marzo 14, 2019

Come registrare la voce su telefono Android. I migliori registratori vocali per telefoni Android. Alcuni produttori includono un’applicazione per registrare la voce su telefono Android, ma non tutti. Ad esempio, questa applicazione non la troviamo su Android puro e quindi i telefoni cellulari con Android One come Xiaomi Mi A2 e altri non la includono. Fortunatamente, il Google Play arriva in soccorso, come sempre.




Come registrare le chiamate video WhatsApp su Android e iPhone

Le applicazioni per registrare la voce su telefono Android sono decine di centinaia, ma alcune di esse non vengono aggiornate da anni o non funzionano. In questo elenco troverai solo le migliori app per registrare la voce su Android gratuitamente.

Come registrare la voce su telefono Android

Sony Recorder

Sony è uno dei produttori che ha un proprio registratore e lo ha condiviso con il resto dei mortali (in parte perché integra i microfoni professionali del marchio). L’applicazione è molto ben strutturata, stabile e con un bel design.

Per quanto riguarda le sue funzioni, oltre ad essere compatibile con microfoni stereo, è in grado di aggiungere filtri per normalizzare il suono o ridurre il rumore di fondo, oltre a tagliare e condividere facilmente le registrazioni. Scaricala dal Play Store.




Voice Recorder

L’interfaccia è un po’ minimalista, ma in compenso è molto intuitiva da usare, offre una buona qualità, quantità, ed un ottima dimensione del file. Non esiste un limite di tempo, quindi è possibile registrare finché c’è memoria libera nello smartphone.

La registrazione è di qualità ma salva tutto in un file di dimensioni ridotte, poiché registra in MP3 o OGG, con una frequenza di campionamento personalizzabile, da 8 a 44 kHz. Dopo la registrazione, è possibile tagliare il risultato, condividerlo con altre applicazioni o impostare la registrazione come suoneria. Scarica l’app dal Play Store.

Registratore Vocale Facile

Simile all’app precedente, sebbene con un’interfaccia un po’ più raffinata, è Registratore Vocale Facile. Ha il vantaggio di poter scegliere in anticipo il nome del file e, come suggerisce il nome, è abbastanza semplice da usare, senza pulsanti o altre opzioni che ti ostacolano.

Tuttavia, nasconde alcune potenti funzionalità. Nascondere l’icona, annullare l’eco e ridurre il rumore, e si può cambiare la codifica della qualità audio (WAV, M4A o 3GP), così come la frequenza di campionamento (8 kHz 48 kHz).

Recordr – Sound Recorder Pro

Recordr – Sound Recorder Pro è una delle migliori applicazioni per registrare la voce su telefono Android. La versione gratuita è sicuramente sufficiente per la maggior parte degli utenti ed è dotata di tante opzioni di personalizzazione.

Il punto di forza sono i profili di registrazione, in cui è possibile definire il tipo di qualità e compressione che verranno utilizzati nella registrazione. L’applicazione è caricata con profili predefiniti, ma puoi anche crearne di tuoi. Prima di registrare, puoi facilmente scegliere un profilo dal pannello laterale.

Parrot – Registratore Vocale

Parrot – Registratore Vocale è un’altra tra le migliori applicazioni per registrare la voce su telefono Android, è utile per registrare un’intervista come una sessione musicale o una telefonata, anche se alcune funzionalità sono esclusive della versione a pagamento, che richiede un abbonamento mensile

L’interfaccia consente di scegliere facilmente il tipo di qualità e se si desidera che la registrazione tagli automaticamente gli scarti. Tra gli effetti disponibili c’è la soppressione del rumore, la cancellazione dell’eco e la normalizzazione dell’audio.

SnipBack

SnipBack è un po’ diverso da quelli precedenti: è qualcosa come il time-shift della TV, ma per la registrazione vocale. Cioè, l’applicazione è sempre in ascolto, ma non registra. I pulsanti di 10 secondi, 30 secondi e 5 minuti ti consentono di tornare indietro nel tempo per ascoltare ciò che è stato detto 10 secondi fa, 30 secondi e 5 minuti.

Al termine è possibile registrare l’intera sessione in un file audio. All’inizio può essere un po’ complicato riuscire ad usarla, ma se hai bisogno di ascoltare rapidamente ciò che è stato detto, è una buona applicazione.

COGI

Cogi è in qualche modo simile a SnipBack, ma con più funzioni. Ascolta anche, ma non registra fino a quando non glielo dici, e ti permette di tornare sui suoi passi per catturare solo i più importanti.

È appositamente progettata per prendere appunti e ha la funzione curiosa e utile di consentire di allegare foto (dalla lavagna, ad esempio) e note di testo alle sessioni, per accompagnare le registrazioni.

Come registrare le chiamate dal tuo cellulare



Leggi anche ...

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.