Come nascondere l’ultima ora di connessione in WhatsApp, Telegram, Instagram e Facebook

By | Marzo 9, 2019

Come nascondere l’ultima ora di connessione in WhatsApp, Telegram, Instagram e Facebook. Alcune persone sono molto gelose della loro privacy e non vogliono sentirsi perseguitate quando utilizzano un servizio di messaggistica mobile. Sapere quando è stata l’ultima volta che si è connessi a un servizio è di solito la ragione per cui molti decidono di passare alla modalità ninja e impedire ai propri contatti di sapere quando entrano e escono dall’applicazione in questione.





L’ultimo a incorporare la funzione di poter vedere l’ultima ora di connessione è stato Instagram e i suoi messaggi privati ​​in Direct. Un’implementazione alquanto controversa, ma fortunatamente può essere disabilitata, come ad esempio in WhatsApp, Telegram e Facebook Messenger. Se vuoi passare inosservato tra i tuoi contatti e non far sapere il momento in cui sei online, ti mostriamo come smettere di mostrare l’ora.

Come nascondere l’ultima ora di connessione in WhatsApp, Telegram, Instagram e Facebook

Nascondi l’ultima ora di connessione su WhatsApp

Iniziamo con il più popolare dei quattro. WhatsApp consente da molti anni di nascondere l’ultima ora di connessione in modo che nessuno riveda quando apriamo l’app. Disabilitarla è molto semplice ma ha diverse conseguenze: non possiamo vedere quando altre persone sono connesse e saremo visibili quando siamo con l’app aperta guardando la nostra lista di contatti o se scriviamo a qualcuno.

Per nascondere l’ultima ora di connessione in WhatsApp dobbiamo seguire i seguenti passi:





  • Apri il menu ‘Impostazioni‘, puoi accedervi facendo clic sull’icona nell’angolo in alto a destra in cui si trova l’elenco delle conversazioni.
  • All’interno di “Impostazioni” andiamo alla sezione “Account“.
  • Quindi andiamo su “Privacy“.
  • Tocchiamo dove dice “Ultimo accesso‘ e scegliamo con chi vogliamo condividere queste informazioni con: i nostri contatti, con tutti o nessuno.

È un processo reversibile, come nel resto delle applicazioni, quindi se in qualsiasi momento hai cambiamo idea è molto facile tornare indietro.

Sì, puoi utilizzare WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente!

Come risultare offline su Facebook Messenger

Facebook con Messenger ci consente anch’esso di chattare in modo invisibile. La sua applicazione è ottima, e accedere al menu delle impostazioni per la prima volta è molto intuitivo, dal momento che non esiste un menu simile, ma tutto è integrato nell’interfaccia che usano per gestire l’account.

  • Fai clic sulla miniatura del nostro avatar, che vedi contrassegnato in rosso nell’immagine
  • Una volta lì, accediamo allo “Stato“.
  • All’interno deselezioniamo la scheda se è attivata.

Una volta fatto ciò, risulteremo offline su Facebook Messenger. Certo, puoi continuare a sapere se hanno letto o meno i tuoi messaggi.

Mark Zuckerberg ha trovato la soluzione per offrire un Facebook più sicuro ai propri utenti

Come nascondere l’ultimo accesso su Instagram Direct

Instagram è stato l’ultimo grande social network ad aggiungere l’opzione di mostrare l’ultimo accesso. Con questa nuova funzione, hanno anche offerto la possibilità di nasconderlo, ma per farlo, dovremo farlo manualmente. I nostri contatti possono vedere quando è stata l’ultima volta che siamo entrati nell’app attraverso la messaggistica interna ed è così che possiamo disattivarla:

  • Apri il nostro profilo (l’icona di una persona nella barra in basso) e fai clic sulle tre linee che appaiono nell’angolo in alto a destra.
  • Nel menu che è stato visualizzato selezionare “Configurazione“.
  • Scorriamo verso il basso e cerchiamo l’opzione “Stato attività“.
  • Lo disattiviamo e basta, e nessun altro sarà in grado di sapere quando abbiamo aperto l’app di Instagram.

Come cambiano le Stories di Instagram

Attiva la modalità ninja in Telegram

Finiamo la nostra lista con un altra app molto famosa. Telegram è sempre stata caratterizzata per l’offerta di molte opzioni ai suoi utenti, quindi è possibile anche chattare in modalità ninja e disattivare l’ultima ora di connessione. Per fare ciò, dovremo seguire i seguenti passi:

  • Apri il menu delle opzioni facendo scorrere il dito dal margine sinistro al centro dello schermo e fai clic su “Impostazioni“.
  • In questo menu, inseriamo l’opzione che appare come “Privacy e sicurezza“.
  • Qui, come in WhatsApp, possiamo cambiare chi può vedere la nostra ultima connessione.

Come puoi vedere, ad eccezione di Facebook Messenger, è un processo molto semplice nascondere o mostrare l’ultima connessione sulle piattaforme di messaggistica. Per il più geloso della privacy è un modo molto utile per respirare e impedire agli altri di sapere se stiamo o no utilizzando l’app.

Come unificare WhatsApp, Telegram e altri messaggi in Chrome





Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.