Che cos’è la modalità ospite su Android

By | Maggio 16, 2019

Odio le persone che toccano il mio telefono senza il mio permesso. No, non nascondo nulla, ma non mi piace che altri, che siano amici o parenti usino il mio telefono. Anche se non hanno alcuna intenzione di curiosare e devono solo fare una telefonata, il pensiero mi fa impazzire. Ti piace l’idea di prestare il tuo telefono a qualcuno senza dover per forza mostrare le tue cose private? Fortunatamente,  è possibile con la modalità ospite di Android. Allora, cos’è questa modalità ospite e cosa fa? Familiarizziamo con questo argomento in questo post.





La funzionalità multiutente di Android

Quando acquisti un nuovo telefono Android, devi accedere con il tuo account Google per scaricare le app. La persona che si registra per la prima volta con il telefono è l’amministratore o l’utente principale del telefono. Quella persona diventa automaticamente l’amministratore e può installare / rimuovere app, aggiungere utenti, formattare dispositivi e molto altro.

Supponiamo che un familiare o un amico acceda regolarmente al tuo telefono. Quindi quella persona non dovrebbe avere i tuoi stessi diritti o il permesso di guardare la tua galleria di foto e altre cose personali. È qui che entra in gioco la funzionalità multiutente di Android.

Android offre due tipi di profili utente oltre all’amministratore: utenti e ospiti. Il primo è per un utente normale del telefono mentre il profilo ospite è per coloro che accederanno al telefono per poco tempo. Per entrambi i profili, viene creato uno spazio separato sul telefono. Entrambi i profili sono privi di dati quali app installate, cronologia chiamate e preferenze.





Un profilo utente o utente secondario offre un profilo separato sul telefono. La disconnessione dal profilo non cancellerà alcun dato da quel profilo.

Supponiamo che i tuoi due figli utilizzino il tuo telefono: ad uno piacciono le app musicali, gli altri vogliono giocare. Puoi creare un profilo utente separato per ogni bambino diverso dal tuo profilo. Possono avere le loro app, la schermata iniziale, le impostazioni e gli sfondi in base alle loro preferenze nei loro profili. Ogni volta che vogliono usare il tuo dispositivo, puoi passare al loro profilo.

Ciò non è possibile con la modalità ospite perché si tratta di un singolo spazio temporaneo, oppure puoi chiamarlo un profilo utente temporaneo. Crei il profilo per un ospite, fanno quello che devono e poi lo eliminano con un solo tocco. Rimozione di un profilo ospite è facile come uscire da esso, eliminerà tutti i dati dal profilo.

Tuttavia, se si cambia un profilo, è possibile continuare dalla sessione ospite precedente, ma toccando il pulsante sbagliato si cancella tutto. Quindi, se non hai cancellato il tuo profilo ospite, quando accedi di nuovo, dovrai scegliere se – continuare la sessione o ricominciare da capo.

Come velocizzare Android tramite le opzioni sviluppatore

Profili ospite multipli

Puoi avere un solo profilo ospite sul tuo telefono. Se vuoi che un altro ospite usi il tuo telefono, dovrai cancellare la precedente sessione ospite per ricominciare. Questo non è il caso dei profili utente poiché è possibile avere più sessioni utente in esecuzione sullo stesso telefono. Ovviamente, questo influenzerà le prestazioni generali.

Proteggi i dati personali

Analogamente ai profili utente, le app installate degli utenti primari, i dati personali (come foto, audio, video, contatti), i dati delle app (cronologia chiamate, cronologia web, chat e messaggi), le impostazioni e le personalizzazioni non saranno disponibili con la modalità ospite. Anche le notifiche dall’account dell’amministratore verranno bloccate sul profilo ospite. Tuttavia, puoi accedere a tutte queste cose quando passi al profilo amministratore.

La modalità ospite offre la sensazione di un dispositivo nuovo in cui vengono visualizzate solo le app preinstallate.

Si noti che se si utilizza una scheda SD sul telefono, gli ospiti e gli utenti possono accedere a tali file e persino modificarli o aggiungerne di nuovi.

Come eliminare app dal tuo dispositivo Android

Chiamate e SMS

Per impostazione predefinita, il profilo ospite può ricevere solo chiamate e non dispone dell’autorizzazione per effettuare chiamate. Tuttavia, esiste un’impostazione che consente di condividere la cronologia delle chiamate e la possibilità di effettuare chiamate in uscita dalla modalità ospite.

Puoi attivarla toccando l’icona a forma di ingranaggio accanto al Guest in Impostazioni utenti multipli. Quindi attiva l’interruttore per “Attiva telefonate”.

NOTA: l’attivazione dell’impostazione non condividerà i contatti dell’amministratore con il profilo ospite.

Allo stesso modo, la possibilità di inviare e ricevere SMS è disponibile per un profilo utente, ma non per un profilo ospite.

Memoria di archiviazione

Fortunatamente, Google ti consente di visualizzare la capacità di archiviazione occupata dagli utenti secondari e dai profili ospite sul tuo telefono. Non ti preoccupare l’amministratore non può vedere i dati reali.

Per farlo, vai su Impostazioni> Archiviazione. Lì troverai informazioni sulla memoria occupata dal profilo ospite sotto Altri utenti.

Puoi anche tenere traccia dei dati (Wi-Fi e dati mobili) usati da un profilo ospite andando in Impostazioni> Utilizzo dati.

Come bloccare un numero su un telefono Android

Come abilitare la modalità ospite

La posizione delle impostazioni della modalità ospite varia da telefono a telefono. Sui dispositivi Android di serie, troverai la modalità ospite in Impostazioni> Sistema> Modalità ospite. Su altri telefoni, vedrai Utenti e account direttamente nelle Impostazioni. Allo stesso modo, alcuni avranno tale funzione in Impostazioni> Privacy> Modalità ospite.

In alternativa, apri il pannello delle impostazioni rapide e fai clic sull’icona dell’utente. Quindi tocca Guest per passare ad esso.

Se non trovi la modalità ospite in nessuno dei passaggi precedenti, utilizza la ricerca nelle impostazioni per trovare “utenti”. Se non restituisce una risposta, la modalità non è presente sul telefono.

Come aggiungere modalità ospite sulla schermata di blocco

Se qualcuno chiede il tuo telefono, non devi scavare nelle impostazioni per passare all’utente ospite. Puoi semplicemente passare rapidamente gli utenti dalla schermata di blocco. Per ottenere ciò, devi abilitare l’impostazione “Aggiungi utenti da blocco schermo” presente in Utenti / Utenti multipli in Impostazioni.

Una volta abilitato, toccare l’icona utente nella parte superiore della schermata di blocco per accedere alla modalità ospite.

Come rimuovere la modalità ospite

Quando hai finito di utilizzare la modalità ospite, non è necessario attendere che l’amministratore elimini il profilo, puoi farlo da solo. Per fare questo, apri il pannello rapido e premi l’icona utente. Quindi tocca Rimuovi ospite.

Come proteggere la privacy del tuo telefono Android





Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.