ZTE Blade V580 recensione e caratteristiche

ZTE Blade V580 recensione e caratteristiche, l’azienda ha lanciato oggi un nuovo smartphone mid-range della sua serie Blade, chiamato ZTE Blade V580, in Giappone. Lo smartphone è dotato di caratteristiche impressionanti, il tutto ad un prezzo abbordabile. Il BladeV580 ha un prezzo di 222€ ed è disponibile in pre-ordine a partire da oggi, mentre la vendita inizierà il 25 marzo.

Link sponsorizzati



Guardando le sue caratteristiche il ZTE Blade V580 monta un display da 5,5 pollici (1920 × 1080 pixel) full-HD con 401ppi come densità di pixel, e Corning Gorilla Glass su di esso a protezione.

Sotto il cofano, è alimentato da un processore octa-core MediaTek MT6753 a 64 bit con clock a 1,3 GHz abbinato a 2 GB di RAM, lo smartphone è dotato di uno slot per sim ibrido che consente di utilizzare la scheda microSD al posto della seconda sim.

Leggi anche:  Xolo One HD display 5" soli 65€

Il dispositivo supporta dual sim dual standby ed è dotato di opzioni di connettività standard come il 4G-LTE / 3G HSPA +, Wi-Fi, GPS / A-GPS, Bluetooth 4.0 e una porta microUSB 2.0.

Link sponsorizzati



Viene rilasciato con 16 GB di memoria interna, che può essere ulteriormente espansa utilizzando una slot per schede microSD fino a 32GB.

Nel reparto delle fotocamere, lo smartphone monta una fotocamera posteriore da 13 MP con flash LED, e una fotocamera frontale da 5 megapixel per le video chat e selfie mozzafiato, gira con Android 5.1 Lollipop, e non ci sono informazioni circa l’aggiornamento ad Android Marshmallow.

Il telefono monta una batteria da 3000mAh, che sostiene la società può durare facilmente per un giorno intero con uso misto.

Leggi anche:  Celkon Diamond 4G Tab 7 recensione

Il Blade V580 ha un corpo completamente in metallo, e include anche un sensore di impronte digitali sul retro per una maggiore sicurezza.

Le dimensioni sono di 155,3 x 77,2 x 8,6 millimetri pesa circa 165 grammi ed è disponibile nel colore argento e grigio.

Restate sintonizzati per ulteriori dettagli circa la disponibilità dello smartphone in altri principali mercati internazionali.

Link sponsorizzati