Xiaomi Mi A2 il miglior telefono dell’anno

By | luglio 25, 2018
Xiaomi Mi A2 il miglior telefono dell'anno

Xiaomi Mi A2 il miglior telefono dell’anno. Xiaomi, uno dei produttori di telefoni cellulari in più rapida crescita al mondo, ha appena presentato due straordinari telefoni Android One super convenienti che offrono un incredibile valore per quanto costano e specifiche sorprendentemente potenti: Xiaomi Mi A2 e Xiaomi Mi A2 Lite.




Entrambi sono telefoni Android One e ciò significa che ottieni un’esperienza Android pura e veloce, oltre a rapidi aggiornamenti Android in quanto questi saranno alcuni dei primi telefoni ad avere Android P.

Xiaomi Mi A2 è la grande star dello show, con un chip Snapdragon 660 e un elegante corpo in alluminio, e un prezzo economico. Xiaomi sa anche che il punto più debole dei telefoni a prezzi accessibili è la loro macchina fotografica ed è per questo che ha focalizzato l’attenzione sulla costruzione di una buona fotocamera.

Xiaomi Mi A2




Xiaomi Mi A2 è dotato di un display 2: 1 da 6 pollici rivestito con vetro protettivo Gorilla Glass 5 ed è realizzato in alluminio, con un design elegante e con le linee delle antenne discrete. È dotato di uno scanner di impronte digitali sul retro e di una porta USB-C, ma sembra non esserci un jack per cuffie da 3,5 mm.

Non c’è neanche uno slot per schede microSD. In termini di dimensioni, il Mi A2 è molto sottile, misura solo 7,3 mm e presenta alcune curve sottili che lo rendono più comodo da tenere. In effetti, assomiglia molto a OnePlus 5T in termini reali. Il telefono è disponibile in tre colori: nero, blu e oro.

Sotto il cofano, il Mi A2 è alimentato dal chip Snapdragon 660, l’ultimo chip mid-range di Qualcomm che è il 20% più veloce di Snapdragon 636 e circa l’80% più veloce dello Snapdragon 625. Eppure tutto questo ha un prezzo economico.

Fotocamere

Sul retro, si trova una configurazione verticale a doppia fotocamera con una fotocamera principale da 12 MP e una fotocamera da 20MP secondaria, entrambi con ampi obiettivi f / 1.75 che consentono un sacco di luce.

Troviamo il supporto per la modalità verticale con le intelligenti funzioni AI di Xiaomi per separare il soggetto dallo sfondo meglio di prima.

Di notte, la videocamera secondaria entra in azione in quanto supporta il binning dei pixel, un’altra tecnologia intelligente che consente di combinare quattro pixel in uno e ottenere una sensibilità alla luce molto migliore e, in definitiva, scatti notturni più belli.

Davanti, il Mi A2 è dotato anche di una fotocamera da 20 MP e supporta la modalità verticale con lo shooter selfie, inoltre è in grado di riconoscere più volti in modalità verticale, cosa che spesso i telefoni di fascia più alta non sono in grado di gestire. La fotocamera anteriore è inoltre dotata di un flash LED che consente di illuminare i selfie di notte.

Siamo molto impressionati dalla promessa di Xiaomi che il Mi A2, come parte del programma Android One, sarà uno dei primi dispositivi ad avere Android P quest’anno. Android P offrirà funzionalità come la regolazione automatica della luminosità, la funzione di batteria adattiva di Google e così via e avrai anche il supporto per la nuova navigazione gestuale.

A differenza di molti altri telefoni Xiaomi del passato, questo non è un telefono fatto per la Cina. Al contrario: sarà disponibile in circa 40 paesi. La data di uscita in Italia è fissata per il 27 luglio, tra tre giorni, e presto seguiranno altri mercati. Il Mi A2 sarà disponibile in tutta Europa e in alcuni paesi asiatici e mediorientali.

Il prezzo è una cosa che Xiaomi ha come grande vantaggio rispetto ai suoi rivali e il Mi A2 non fa eccezione. Ecco come si dividono i prezzi:

  • Mi A2 4GB RAM + 32GB storage: 249 euro
  • Mi A2 4GB RAM + 64GB storage: 279 euro
  • Mi A2 6GB RAM + 128GB storage: 349 euro

Xiaomi Mi A2 Lite

L’altro telefono che Xiaomi ha presentato oggi è il Mi A2 Lite ancora più conveniente.

Dotato di una tacca e di un display da 5,84″, il Mi A2 Lite presenta lo stesso chip Snapdragon 625 che Xiaomi ha utilizzato su molti altri telefoni, ma la società ha persino scherzato su questo chip sul palco, facendo notare che è incredibile l’efficienza della batteria con questo processore e il fatto che gira su un telefono così economico.

Curiosamente, il più economico Mi A2 Lite utilizza una porta microUSB invece di USB-C, ma ha è dotato di un jack per cuffie da 3,5 mm a cui manca sul Mi A2.

Il Mi A2 Lite sfoggia una fotocamera principale da 12 megapixel sul retro con una fotocamera secondaria da 5 megapixel, supporta anche fantastici effetti fotografici come la modalità verticale e offre velocità di messa a fuoco rapida con tecnologia AF a rilevamento di fase. La fotocamera principale da 12 MP è dotata di grandi pixel da 1,25 micron.

Il prezzo per Mi A2 Lite è fissato a soli 179 euro per il modello con 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione, mentre la versione con 4 GB di RAM / 64 GB costa 229 euro.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.