Windows 10: come resettare un PC? | Con poche parole

By | maggio 20, 2018

Che si tratti di Windows 10 o Windows 8, scopri come resettare il tuo PC con questo tutorial. Il procedimento per resettare un PC, laptop o tablet Windows varia leggermente a seconda della versione del sistema operativo che si sta utilizzando.




Windows 10: come resettare un PC? | Con poche parole

Pertanto, abbiamo diviso questo tutorial in due parti: nella prima parte parleremo di come resettare Windows 10, nella seconda vedremo come resettare Windows 7 e 8.

Come resettare Windows 10 alle impostazioni di fabbrica

Windows 10 ha un programma per ripristinare il computer alle impostazioni di fabbrica, il che rende il processo piuttosto semplice.

Innanzitutto, apri il menu Start e vai alle impostazioni facendo clic sul simbolo dell’ingranaggio.




Nella barra di ricerca, tocca Ripristina e fai clic sull’opzione “Ripristina questo PC“.

Ora che ci si trova nella sezione Ripristino, fare clic su Avvia per avviare il ripristino. È quindi possibile scegliere di conservare alcuni file sul computer o eliminare tutto.

Come resettare Windows 7 o 8 alle impostazioni di fabbrica

Il ripristino dei computer con Windows 7 o 8 è un po’ più complesso.

Tranne che per alcuni Windows 8, questi vecchi sistemi operativi non hanno uno strumento di facile accesso per ripristinare il computer. Dai un’occhiata alle tue applicazioni per vedere se non hai un programma chiamato Restore Manager (o una variante con questo nome).

Se non trovi un’applicazione con questo nome, è possibile che sul tuo computer sia stato rilasciato con un CD-ROM per il ripristino. In questo caso, sei fortunato. Basta inserire il disco nel PC e seguire le informazioni sullo schermo. Fai attenzione, non dimenticare di salvare i tuoi file importanti su un disco rigido esterno o sul Cloud prima di iniziare il ripristino.

Se invece non si dispone di un disco o di un programma per resettare il computer, è probabile che il computer disponga di una partizione di ripristino.

Una partizione di ripristino è una piccola parte nascosta del disco rigido che conserva una copia di Windows e dei suoi programmi. Può essere utilizzato per ripristinare il computer e ripristinarlo.

Nota: il processo di ripristino varia leggermente a seconda della marca o del modello del computer, così come il nome del software di ripristino.

Primo passo

Resetta il tuo computer alle impostazioni di fabbrica cancellando tutti i file su di esso.

Quindi, prima di iniziare il processo, salva i documenti/file che desideri conservare su un disco rigido esterno o sul cloud (foto, musica …).

Secondo passo

Accendi o riavvia il computer.

Terzo passo

Mentre il computer è acceso, premi il tasto F. Nota che questo collegamento varia a seconda del produttore, qui di seguito trovi l’elenco.

Inoltre, per avviare il comando di ripristino, non esitare a premere il tasto più volte mentre il computer è acceso.

Scorciatoia a seconda del costruttore del computer:

Acer – Alt + F10

Asus – F9

Dell / Alienware – F8

HP – F11

Lenovo – F11

MSI – F3

Samsung – F4

Sony – F10

Toshiba: premere 0 (il tasto sopra la lettera o – non quello sul tastierino numerico) finché non viene visualizzato il logo Toshiba.

Se nessuna scorciatoia ha funziona, leggi il messaggio che appare quando accendi il computer. È possibile che indichi quale tasto premere per avviare il reset.

Infine, alcuni computer potrebbero non avere una partizione di ripristino. In questo caso, dovrai contattare il produttore del tuo computer.

Quarto passo

Ora dovresti vedere le istruzioni sul tuo schermo. Poiché ogni computer ha il proprio software di ripristino, non possiamo fornirti una guida dettagliata per quest’ultima parte.

Il processo è quasi sempre automatico e probabilmente è sufficiente confermare il ripristino del computer con un clic.

Dopo aver avviato il processo, lasciare il computer acceso fino a quando non vi mostra il messaggio che il ripristino è completo.

Se avete dubbi al riguardo non esitate a parlarne nei commenti qui sotto.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.