Come va Huawei P10 Plus e perché comprarlo

By | gennaio 12, 2018

Al Mobile World Congress 2017, Huawei ha introdotto due nuovi modelli di punta: Huawei P10 e Huawei P10 Plus. A differenza del Samsung Galaxy S8 e LG G6, Huawei non è stata molto originale. Ci convincerà questo P10 Plus? Come va Huawei P10 Plus e perché comprarlo?




Huawei P10 Plus – Design

Questo dispositivo non è molto spettacolare, il produttore cinese non ha voluto correre rischi con questo Huawei P10 Plus. Mentre Samsung e LG hanno proposto smartphone originali con uno schermo molto grande, Huawei ci offre invece un dispositivo che a prima vista non ha alcun reale vantaggio in termini di design.

Dobbiamo guardarlo più da vicino e, soprattutto, prendere il telefono in mano, per notare diversi dettagli che non si trovano sulle altre ammiraglie cinesi. In primo luogo, il retro di Huawei P10: lo stile “Hyper Diamond Cut” assicura una presa tanto elegante quanto piacevole.

Anche la parte posteriore del Huawei P10 Plus non manca di fascino, ma sfortunatamente non possiamo dire altrettanto del frontale. Non troviamo alcuna protezione contro le impronte digitali sul Gorilla Glass 5 (che protegge da colpi e graffi), è davvero sfortunato.




Una semplice protezione viene proposta come soluzione a questo problema ma non appena viene rimossa, le impronte si accumulano molto rapidamente sullo schermo. È anche sorprendente vedere che con il tempo lo schermo non reagisce più alle impronte digitali.

Huawei sta dimostrando un certo coraggio posizionando il suo lettore di impronte digitali sulla parte anteriore (sotto lo schermo) piuttosto che nella parte posteriore. Per gli utenti che intendono utilizzare il proprio dispositivo sul posto di lavoro (per leggere le proprie e-mail, ecc).

È davvero interessante trovare questo lettore in primo piano e poterlo sbloccare rapidamente senza doverlo prendere in mano. Allo stesso modo, questo è un vantaggio per i conducenti di automezzi, il dispositivo è più facile da usare.

Fate attenzione se si desidera utilizzare il dispositivo in prossimità dell’acqua: non ha nessun tipo di protezione impermeabile IP67 o IP68.

Huawei P10 Plus – Display

Lo schermo da 5,5 pollici di Huawei P10 Plus utilizza un pannello IPS e una definizione WQHD, ovvero una definizione superiore a quella del P9 Plus che, specifichiamo, usava un pannello OLED. In teoria, sarebbe possibile utilizzare questo telefono per la realtà virtuale… in teoria!

Sul modello precedente, ovvero il P9 Plus, Huawei aveva posizionato un display sensibile alla pressione, simile alla tecnologia 3D Touch dell’azienda di Cupertino. Sfortunatamente, l’implementazione del software era limitata, si poteva solo ingrandire i menu o interagire con le applicazioni. Le nuove funzionalità di Android Nougat hanno reso questa tecnologia superficiale e costosa.

Non c’è niente da dire su questo schermo, anche quando la luminosità è molto alta, lo schermo rimane leggibile grazie all’elevata luminosità e la qualità dei neri è paragonabile a quella degli schermi OLED. Per quanto riguarda gli angoli di visuale, possiamo vedere una leggera tendenza verso il blu, ma rimane accettabile.

A differenza dei dispositivi Samsung, non è possibile configurare la definizione come ad esempio Full-HD, che migliorerebbe l’autonomia. È comunque possibile impostare la temperatura del colore o utilizzare la modalità notturna, funzioni molto interessanti.

Huawei P10 Plus – Software

EMUI 5.1 è una versione migliorata dell’interfaccia che abbiamo trovato finora sui dispositivi Huawei. Su questo P10 Plus, la differenza con Mate 9 è semplicemente il miglioramento dell’applicazione della videocamera e l’aggiunta di una nuova applicazione GoPro. Troviamo una versione ottimizzata di Android 7.0 Nougat.

“Ottimizzato” significa che EMUI analizza l’utilizzo del dispositivo, e mira ad offrirti le applicazioni che usi di più. A lungo termine, questo offre buone prestazioni.

Huawei P10 Plus – Prestazioni

Huawei Mate 9, P10 e Honor 8 Pro hanno due cose in comune: HiSilicon Kirin 960 SoC e il chip grafico Mali-G71-MP8. Su Huawei P10 Plus troviamo 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Huawei ha commercializzato il suo P10, Mate 9 e, naturalmente, il P10 Plus con diversi tipi di memoria, alcune più veloci di altre.

Huawei P10 Plus: Audio

Il P10 Plus offre auricolari in plastica. Sul dispositivo stesso ci sono degli altoparlanti stereo che hanno la stessa configurazione del Mate 9, cioè mono quando si tiene il dispositivo verticalmente, e stereo quando lo si tiene in posizione orizzontale. Non esiste un microfono speciale progettato per ridurre il rumore.

Tutto sommato, gli altoparlanti sono potenti ma ovviamente è meglio usare gli altoparlanti Bluetooth. Per quanto riguarda la qualità delle chiamate, non ci sono problemi da segnalare.

Huawei P10 Plus – Fotocamere

Huawei P10 Plus ha una configurazione delle fotocamere posteriori qualitativamente migliore di Mate 9 e P10. Troviamo un obiettivo di 20 megapixel in bianco e nero e un sensore di 12 megapixel. Il reparto è migliorato grazie agli obiettivi Leica.

Sulla parte anteriore, troviamo un sensore da 8 megapixel con autofocus Leica. L’apertura della fotocamera frontale è f/1.9. Gli appassionati di selfie di gruppo saranno felici di apprendere che c’è una modalità che consente di ingrandire l’angolo (il che significa che potrebbero esserci più persone nel campo). La fotocamera è stata migliorata per garantire un’esperienza migliore, compresa la modalità bellezza.

Huawei P10 Plus – Batteria

La batteria è stata aggiornata da 3400 mAh del P9 Plus a 3750 mAh sul P10 Plus. Grazie a Super Charge, il tempo di ricarica è stato ridotto, con 10 minuti di ricarica (con il caricabatterie in dotazione) hai abbastanza energia per guardare un film di 2 ore. Tuttavia, è un peccato che i dati vengano trasferiti solo con una velocità USB 2.0.

Che cosa ne pensiamo

Huawei P10 Plus è un buon smartphone, è un dispositivo veloce, con delle ottime finiture e un corpo unibody in metallo, che conferisce un aspetto più robusto rispetto al Galaxy S8 o LG G6.

Se guardiamo altri prodotti Huawei, questo smartphone fa un’impressione diversa. Huawei Mate 9 offre una batteria più grande e una durata della batteria migliore, il P10 è più piccolo e più facile da usare, Honor 8 Pro è molto più economico. In altre parole, devi conoscere tutti i piccoli dettagli, prestazioni 4G migliori, il vantaggio dell’apertura più grande, ecc. per confrontarlo con altri dispositivi della sua fascia.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.