Utilizzo Disco 100% su Windows come risolvere

By | luglio 13, 2018
Utilizzo Disco 100% su Windows come risolvere

Utilizzo Disco 100% su Windows come risolvere. Ti è mai capitato che il tuo PC Windows non rispondesse ai comandi fatta eccezione per il mouse e quando apri il task manager premendo “ctrl + alt + del”, scopri un utilizzo 100% del disco? Questo accade principalmente con Windows 10. Sì, hai sentito bene. In teoria, la versione più avanzata e ottimizzata di Windows presenta questo problema. Il problema, in realtà, non è il multitasking o l’esecuzione di attività CPU e GPU intensive, ma è un problema di ottimizzazione o di un bug che si è insinuato ultimamente.




Utilizzo Disco 100% su Windows come risolvere

Onestamente, non ho mai notato un problema simile sul mio PC Windows 10 ma poiché molti di voi utenti di Windows 10 hanno segnalato ciò, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti. Molti hanno anche riferito di non aver influenzato solo gli Hard Disk Drives (HDD) ma anche i Solid State Drives (SSD).

Eseguire la scansione completa per cercare malware

Molti hanno segnalato che applicazioni come Google Chrome, Skype, SuperFetch, Media Player ecc. Hanno causato problemi di Utilizzo Disco 100% su Windows. Alcuni hanno anche riferito che mentre ascoltano solo la musica e non hanno altre applicazioni in esecuzione in background, è emerso un problema simile.

Non crediamo che il lettore multimediale è responsabile di mantenere il disco rigido occupato fino alla sua piena capacità. Il problema di Utilizzo Disco 100% su Windows potrebbe essersi verificato se il tuo sistema è stato infettato da malware.




In questi casi, la prima cosa che si dovrebbe fare è eseguire una scansione completa del proprio PC con Windows Defender o qualsiasi altra applicazione simile. Se vengono rilevate minacce, utilizza i nostri consigli del software per scartarle e riavviare, prima di verificare ulteriormente le prestazioni dell’unità.

Problema con Google Chrome

Se noti che mentre utilizzi Google Chrome senza altre applicazioni in esecuzione in background, il tuo sistema mostra il problema dell’Utilizzo Disco 100% su Windows, procedi nel seguente modo:

  • Apri “Google Chrome”.
  • Fai clic sull’icona dei tre punti presente nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Fai clic su “Impostazioni”.
  • Fai clic su “Mostra impostazioni avanzate”.
  • Fai clic su “Privacy”.
  • Seleziona “Prefetch risorse per caricare le pagine più rapidamente.”

Problema con SuperFetch

I seguenti passaggi ti aiuteranno a risolvere il problema di Utilizzo Disco 100% su Windows causato da SuperFetch.

  • Apri il prompt dei comandi.
  • Prima questo comando: net.exe stop superfetch e premere il tasto “Invio”.
  • Poi questo comando: chkdsk.exe /f /r e premere il tasto “Invio”.
  • Dopo aver terminato il terzo passaggio, chiudi tutte le applicazioni e riavvia il dispositivo. Durante il riavvio, eseguirà la scansione delle unità disco locali e, pertanto, potrebbe richiedere più tempo del solito.

Disattiva i suggerimenti di Windows

  • Apri “Impostazioni”.
  • Fai clic su Sistema> Notifiche e azioni.
  • Vai su “Ottieni trucchi e suggerimenti mentre usi il pulsante di attivazione/ disattivazione di Windows”.
  • Disattiva la ricerca di Windows.
  • Premi “Ctrl + R”.
  • Digita “services.msc” e premi il tasto Invio.
  • Ora, cerca Ricerca di Windows nell’elenco.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul servizio di ricerca di Windows e vai su “Proprietà”.
  • Vai nella scheda Generale, imposta il tipo di avvio su “Disabilitato”.
  • Fai clic su Ok.
  • Aggiorna i tuoi driver di dispositivo.
  • Scarica e installa Driver Easy.
  • Esegui “Driver Easy” e fai clic sul pulsante “Esegui scansione”.
  • Fai clic sul pulsante “Aggiorna” accanto a qualsiasi dispositivo contrassegnato per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di quel driver.

Questo potrebbe aiutarti a risolvere il problema.

PCI-Express Firmware Bug

Alcuni utenti di Windows 10 hanno segnalato un errore del firmware nel driver StorAHCI.sys. Potrebbe creare problemi di Utilizzo Disco 100%. In tal caso, i seguenti passaggi ti aiuteranno a risolverlo.

  • Fai clic su “Questo PC” in Esplora risorse e fai clic su “Proprietà”> “Gestione periferiche”.
  • Nel lato “Gestione periferiche”, espandere Controller IDE ATA / ATAPI.
  • Se è elencata una voce AHCI Controller, fai doppio clic, quindi apri la scheda Driver e seleziona Dettagli driver. Se il driver è -C:\Windows\system32\DRIVERS\storahci.sys, continua con questa procedura oppure arrestalo.
  • Chiudi “Dettagli driver” e passa alla scheda “Dettagli”.
  • Fai clic su “Percorso istantaneo dispositivo”. Dove è elencato il valore, fai clic con il tasto destro e seleziona – Copia.
  • Apri qualsiasi editor di testo e incolla il contenuto in esso.
  • Premi “Tasto Windows + R”. Nella finestra di dialogo, digita regedit. Clicca su “OK”.
  • Naviga a questo indirizzo: “HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Enum\PCI\”.
  • Utilizza la stringa incollata sopra per aprire il controller AHCI corretto.
  • Espandi “Device Parameters\Interrupt Management\MessageSignaledInterruptProperties”
  • Doppio clic su MSISupported e modifica i “Dati valore” su “0”.
  • Fai clic su “OK”.
  • Riavvia Windows.

Resetta la tua memoria virtuale

  • Apri “Pannello di controllo”.
  • Fai clic su “Sistema e sicurezza” e quindi fai clic su “Sistema”.
  • Fai clic su “Impostazioni di sistema avanzate” sul pannello sinistro della finestra.
  • Passa alla scheda “Avanzate” e in “Memoria virtuale”, fai clic su “Cambia” e deseleziona la casella “Gestisci automaticamente le dimensioni del file di paging per tutte le unità”.
  • Su lo stesso schermo, seleziona il tuo Windows Drive e fai clic su “Dimensioni personalizzate”.
  • Aggiungi una “dimensione iniziale” e “dimensione massima”. Si noti che la dimensione massima non deve essere più di 1,5 volte la dimensione effettiva della RAM.
  • Una volta fatto, fai clic su “Imposta” e quindi su “OK”.
  • Premi “Tasto Windows + R”.
  • Nella finestra di dialogo, digita “temp” e premi il tasto “invio”.

Elimina Resort nella modalità ad alte prestazioni

Se nessuno dei suggerimenti precedenti ha dato i suoi frutti, continua a leggere.

  • Apri “Pannello di controllo”.
  • Vai a “Hardware e suoni”> “Opzioni risparmio energia”> “Crea un piano di alimentazione”.
  • Seleziona “Modalità ad alte prestazioni”.
  • Fai clic su Avanti e modifica le altre impostazioni personali come desiderato.

Si noti che la modalità ad alte prestazioni consumerà più energia rispetto alla modalità standard. Ecco alcuni suggerimenti per “Risolvere Utilizzo Disco 100% su Windows”. Speriamo di esserti stati d’aiuto. Lascia un commento qui sotto, se ti va!


Morgana Presi
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.