Utilizziamo le app istantanee Android sul tuo smartphone

Utilizziamo le app istantanee Android sul tuo smartphone. Come usare le app istantanee Android. Scaricare le app istantanee Android. Google ha annunciato una nuova funzionalità molto interessante, chiamata applicazioni istantanee. Se non avete idea di quello che sono le applicazioni istantanee, ve lo spieghiamo noi.

Si tratta di una nuova funzione che consente di utilizzare un’applicazione senza nemmeno installarla sul vostro smartphone.

Link sponsorizzati



Sembra interessante no? Bene, con questa funzione, in sostanza, sarete in grado di accedere a una versione cloud-based della app sul vostro smartphone. Non è necessario installare l’applicazione dal Play Store per utilizzarla.

La funzione applicazioni istantanee può essere estremamente utile in molti scenari.  Diciamo, per esempio, che non disponete di un app installata, e avete bisogno di utilizzare l’applicazione.

Link sponsorizzati



Utilizziamo le app istantanee Android sul tuo smartphone

Con questa funzione, non è necessario avere l’applicazione installata sullo smartphone, e non è necessario nemmeno installare l’applicazione solo per il tempo che vi serve.

Potete semplicemente utilizzare la funzione applicazione istantanea, utilizzarla e per poi dimenticarvene.

Leggi anche:  Come effettuare il Login in più account di Facebook?

La funzione è stata annunciata nel maggio dello scorso anno, ma non era ancora disponibile per la maggior parte degli utenti fino ad ora.

Se state cercando di installare e utilizzare la funzione applicazioni istantanee, abbiamo una buona notizia per voi.

Google ha finalmente lanciato questa funzione.

Seguite i passaggi indicati di seguito per sapere se il vostro dispositivo Android ha accesso a questa nuova funzione.

Per il momento solo alcuni Nexus e Pixel sono in grado di utilizzare questa funzione. Se per adesso non siete abilitati, non vi resta che aspettare.

Come abilitare le applicazioni istantanee Android sul tuo smartphone

  1. Il primo passo è quello di andare nel menu delle impostazioni sullo smartphone.
  2. Una volta che siete lì, è sufficiente scorrere verso il basso e toccare Google sotto l’opzione chiamata Categoria personali.
  3. Ora sotto la categoria servizi, toccare Applicazioni istantanee.
  4. Adesso bisogna alternare le opzioni.
  5. Toccare Sì sui termini e condizioni per procedere.

Se avete seguito con successo questa parte del tutorial, siete quasi a metà strada, e siete praticamente pronti per iniziare a utilizzare le applicazioni instantanee.

Leggi anche:  Come installare CM12.1 Nightly (Android 5.1.1) su Sony Xperia Z Ultra

Utilizziamo le app istantanee Android sul tuo smartphone

  1. Sullo smartphone Android, è sufficiente eseguire una ricerca su Google per una delle applicazioni supportate.
  2. Dai risultati della ricerca, cercare il risultato che viene indicato con il termine immediato.
  3. Una volta trovato, è sufficiente toccare e aprire l’applicazione.

Questo è tutto.

Sì, questo è tutto per utilizzare le applicazioni istantanee.

Le applicazioni supportate per il momento sono pochissime, anche se i lavori sono appena iniziati.

L’elenco delle applicazioni che supportano le applicazioni istantanee in questo momento sono:

  • Wish
  • Viki
  • Buzzfeed
  • Periscope

Utilizzare un’applicazione istantanea, è proprio come utilizzare una qualsiasi applicazione scaricata dal Play Store.

Sarete in grado di accedere a tutte le caratteristiche che l’applicazione ha da offrire, senza dover rinunciare a nessuna funzione.

Durante l’utilizzo dell’applicazione, è possibile vedere la notifica che dimostra che state utilizzando un’applicazione istantanea.

Dalla notifica, se si tocca sulle informazioni sulla App, avete anche la possibilità di installare l’applicazione dal Play Store.

Leggi anche:  Trapelate le foto del prossimo Motorola Moto G (2015)

Per riassumere, il processo sembra essere abbastanza facile, come anche l’integrazione senza soluzione di continuità.

Come accennato in precedenza, la funzione non è ancora disponibile per tutti.

Non abbiamo nessuna notizia da parte di Google, e quindi sembra che per il lancio ufficiale si dovrà attendere ancora.

Detto questo, questo potrebbe essere potenzialmente una delle migliori caratteristiche che Google ha messo a disposizione dal momento che sarà molto utile per la maggior parte degli utenti.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa funzione. Sarà veramente cosi utile? Discutiamone nei commenti. Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo. Grazie!

Fonte