TWRP e Root Moto Z2 Force [SuperSU & Magisk]

By | giugno 8, 2018
TWRP e Root Moto Z2 Force

Una volta installato la recovery TWRP e Root Moto Z2 Force [SuperSU & Magisk] potrai prendere il controllo completo del tuo dispositivo, ma vediamo come fare. Moto Z2 Force è stato lanciato quasi 10 mesi fa e come vedremo più avanti iniziamo a vedere le prime mod per questo dispositivo. TWRP e Root Moto Z2 Force sono finalmente disponibili, il che significa che puoi effettuare il root del dispositivo. Leggi qui sotto per sapere come installare TWRP e fare il root al tuo Moto Z2 Force usando SuperSU o Magisk.




Motorola ha lanciato il Moto Z2 Force a luglio 2017. Il telefono sfoggia un display touchscreen da 5,50 pollici con una risoluzione di 1440 pixel per 2560 pixel. Il Motorola Moto Z2 Force è alimentato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 da 2.35GHz e viene fornito con 4GB di RAM. Per quanto riguarda il software, Motorola adotta un approccio diverso rispetto alla maggior parte degli OEM e mantiene l’esperienza vicina a quella stock Android, il che è un grande vantaggio!

Nel reparto fotocamere, il Motorola Moto Z2 Force monta una fotocamera principale da 12 megapixel sul retro e una fotocamera frontale da 5 megapixel per i selfie. Oggi vi diremo come installare TWRP e Root Moto Z2 Force tramite SuperSU o Magisk.

Prerequisiti

Download necessari

  1. Scarica l’ultima versione disponibile di twrp-installer-nash-3.xx-x.zip e  twrp-3.xx-x-nash.img da questo link: Scarica TWRP per Moto Z2 Force
  2. Ultimo SuperSU
  3. L’ultimo Magisk

Il download dei primi due file è obbligatorio. A seconda di come si desidera eseguire il root, è possibile scaricare SuperSU o Magisk.




Come installare TWRP su Moto Z2 Force

  1. Assicurati di aver scaricato tutti i file necessari nella sezione download.
  2. Assicurati di aver installato ADB e Fastboot sul tuo PC.
  3. Copia il file twrp-3.2.1-0-nash.img nella cartella in cui sono installati ADB e Fastboot sul tuo PC.
  4. Copia il file twrp-installer-nash-3.2.1-0.zip sul tuo telefono.
  5. Spegni il dispositivo.
  6. Per avviare in modalità bootloader / fastboot: tenere premuto il pulsante volume e accendere il dispositivo.
  7. Collega il dispositivo al PC.
  8. Apri una finestra di comando dall’interno della cartella in cui sono installati ADB e Fastboot ⇒ Tieni premuto Maiusc + Tasto destro> Seleziona ‘Apri finestra di comando qui’ o ‘Apri finestra PowerShell qui’.
  9. Esegui il seguente comando per avviare temporaneamente il tuo dispositivo tramite la TWRP
    fastboot boot twrp-3.2.1-0-nash.img
  10. Quando ti trovi nella ​​TWRP: se utilizzi un pin / pattern / password lockscreen e non ti viene richiesto di inserire la password, riavvia il bootloader e riprova.
  11. Tocca su InstallSfoglia e seleziona il file twrp-installer-nash-3.2.1-0.zip e installalo.
  12. Finito!

Come fare il root su Moto Z2 Force

  1. Dopo aver installato TWRP ufficiale, se il tuo dispositivo richiede pin o password, inseriscilo per decodificare il tuo telefono. TWRP decrittografa automaticamente il dispositivo dopo aver inserito il PIN / password.
  2. Collega il dispositivo al PC mentre è ancora in modalità TWRP.
  3. Dovresti vedere la memoria del tuo dispositivo sul tuo PC. Copia il file Zip SuperSU o il file Zip Magisk in base a come desideri eseguire il root del dispositivo.
  4. In TWRP, tocca Install e seleziona il file SuperSU o Magisk Zip.
  5. Al termine dell’installazione, riavvia il dispositivo.

Ecco! Ora hai installato TWRP e Root Moto Z2 Force. Questo è il modo più semplice. Hai bisogno di aiuto? Lascia un commento qui sotto!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.