Truffa della ragazza su Facebook

By | ottobre 29, 2018
Truffa della ragazza su Facebook

Una ragazza carina che non conosci ti chiede l’amicizia su Facebook. Per il momento tutto va bene. Tranne che questa ragazza è in realtà un profilo fasullo che inizierà la discussione con te fino a quando non ti porterà gradualmente su Skype, diventando sempre più intraprendente e chiedendoti di spogliarti. Guai a chi gioca fino alla fine.




Il profilo falso ti mostra alla fine che ha registrato le immagini della webcam. In altre parole, ha un video compromettente di te e ti propone gentilmente di ospitarlo su Youtube. A meno che, naturalmente, tu non faccia un bonifico bancario. Ma tu non vuoi?

Mette il video su Youtube in privato e ti manda la storia del link per farti aumentare la pressione. Non effettui ancora il trasferimento? Passa il video in pubblico e propone di trasmetterlo via Facebook ai tuoi amici. Ai tuoi amici … questo mai!

E allora non ti resta che pagare, pregando il tuo Santo che la smetta veramente e non continui a chiederti soldi.




Truffa della ragazza su Facebook

Non ti è sembrato strano che una bella ragazza, cosi all’improvviso abbia chiesto la tua amicizia … va eliminata subito non appena compare nelle tue richieste di amicizia.

Facebook è il social network più utilizzato dai truffatori nell’organizzare truffe con la webcam. Gli account Facebook sono pieni di informazioni personali che gli scammer possono usare per imporre il loro ricatto (nome del datore di lavoro, elenco di amici, indirizzo …).

I truffatori cercano di diventare amici con te tramite profili falsi, una volta accettati, avranno accesso a una parte più o meno importante dei tuoi dati personali, a seconda del grado di confidenzialità del tuo account Facebook.

Queste persone si presentano come i tuoi amici o le persone con cui hai già incontrato. Finora, non vi è alcun mezzo miracoloso o software specifico per rilevare improvvisamente se un account Facebook è falso e se si è di fronte a un potenziale canaglia professionale.

Alcuni suggerimenti possono aiutarti a individuare rapidamente la falsa natura di un account. Basta seguire i suggerimenti e le procedure di seguito.

Fai attenzione alle richieste di amicizia da parte di estranei

Questo è il modo in cui la maggior parte degli hacker entra nel tuo account. Prima di rispondere a qualsiasi richiesta di amicizia, pensaci due volte. Prima prova a visitare l’account della persona.

In generale, coloro che hanno account falsi fanno uso di foto usurpate con belle donne o uomini attraenti, per attirare la loro preda. Di fronte a questo tipo di foto, fai un passo indietro. Gli hacker cercano immagini su Internet per trovare la più adatta. Alcuni meno intelligenti usano persino le foto di personaggi famosi. In ogni caso, fai una ricerca su Google dalla foto. Se è una foto rubata, lo saprai molto velocemente.

Quindi fai alla persona qualche domanda per scoprire perché ti ha contattato, come ti ha conosciuto e così via. Inizia una piccola discussione sull’identificazione e confronta il suo discorso con le informazioni del suo profilo. Inoltre, sul suo account controlla quante foto ci sono, così come le storie. Un adolescente spesso ha molte foto online. Anche le persone leggermente anziane hanno spesso diversi amici e un certo numero di foto. Controlla anche se hai amici in comune.

In ogni caso, una prima visita dell’account ti aiuterà a ottenere una prima idea sull’argomento.

Controlla il suo indirizzo IP

I truffatori del Web, spesso mentono su dove si trovano, creando falsi profili situati vicino alla casa delle loro vittime. Può essere molto facile individuare questi falsi controllando l’indirizzo IP. Diversi strumenti sono disponibili online per verificare l’indirizzo IP e la posizione dell’individuo in questione. Se la persona sostiene, per esempio, di essere in Francia o in un altro paese europeo e la sua posizione indica una terza parte del globo, allora è probabilmente un imbroglione.

Questo metodo è affidabile, ma non al 100% soprattutto perché questi hacker oggi hanno i loro metodi più o meno sofisticati. Si assicurano che l’indirizzo IP cambi costantemente, in modo che non possiamo localizzarli o simulare posizioni accurate. Non hanno tutti questo tipo di know-how, quindi il metodo è abbastanza efficace nella maggior parte dei casi.

Analisi approfondita della pagina e dell’account Facebook

Ci sono alcuni pirati che organizzano molto bene la loro truffa e inventano una vita più o meno ben coordinata. In questo modo, non è sempre ovvio essere in grado di rilevare rapidamente se si tratta di un account falso o meno. Poiché anche il metodo di verifica dell’indirizzo IP non è sempre definitivo, è necessaria un’analisi più approfondita dell’account.

Un numero molto piccolo di amici è molto sospetto. Molto spesso, i titolari di account falsi creano più account collegati. Vediamo spesso che le storie di questi account si sovrappongono nel tempo o sono molto simili.

Meglio ancora, molti di questi hacker creano account simili, non avendo il tempo di creare altri profili. Vedrai che diversi account hanno informazioni simili con molte somiglianze nei dettagli. Se il tuo sospetto è alto, sai cosa fare: BLOCCO.

Dichiarazioni d’amore molto veloci

Ci sono alcuni che iniziano dalle tue prime discussioni a dirti dolci parole e dichiarano rapidamente il loro amore. La persona può inventare storie incredibili presentandoti come l’amore della loro vita o il tipo di persona che cercavano da secoli. Di fronte a tali atteggiamenti, è meglio prendere le distanze.

Non esitare a bloccare un account che ti fa sentire a disagio o che ti chiede molto rapidamente di continuare la conversazione in webcam su Skype.

Abbiamo preso l’abitudine di accettare richieste da amici di amici senza prestare sempre attenzione a chi sono veramente. Se accetti una persona e mostra comportamenti intrusivi o sospetti, fai attenzione. Inoltre, prova a vedere prima di accettare la richiesta se c’è un contatto nella tua lista di amici che può attestare di conoscerlo veramente.

Altri suggerimenti

– Nelle discussioni, fai domande a sorpresa. 
– Nota le incongruenze tra le sue parole e il suo profilo, o anche tra le sue parole. 
– Fai attenzione agli account interconnessi che possono essere tutti di proprietà di una sola persona.

Una volta caduti nella trappola non si può fare niente. Cercate di uscirne come meglio potete. Il consiglio più ovvio in questo tipo di situazioni è non accettare l’amicizia di persone sconosciute.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.