Home  »  Guide Android   »   Trucchi Chrome per Android che probabilmente non conosci

Trucchi Chrome per Android che probabilmente non conosci

By | Dicembre 31, 2018

Chrome per Android è uno dei più popolari browser Android, ma ha così tante funzioni che potresti aver trascurato alcune funzionalità. Ti mostriamo i migliori trucchi Chrome per Android che probabilmente non conosci.





5 migliori estensioni di Chrome per leggere le notizie nel 2019 >>

Chrome è installato come standard su un numero elevato di telefoni e un numero ancora maggiore di utenti lo ha scelto come browser predefinito grazie alle sue funzionalità di navigazione e alla sua capacità di sincronizzarsi con la versione di Chrome per desktop.

Google non smette di aggiornare e migliorare le funzionalità di Chrome, rendendolo sempre più utile e versatile. Questo aggiornamento costante significa che con ogni nuovo aggiornamento di Chrome vengono aggiunte nuove funzionalità.

In molte occasioni, gli utenti non sono a conoscenza di questi sviluppi e molte funzioni interessanti vengono perse. Qui ti mostriamo i trucchi Chrome per Android che probabilmente non conosci.




Copia rapidamente l’URL corrente

Hai bisogno di copiare l’URL della pagina web che stai visitando per incollarlo in un’altra app o inviarlo a qualcuno? Esistono diversi modi per copiare in modo efficiente l’URL in Chrome per Android. Il più comune è eseguire una pressione prolungata sull’URL e scegliere l’opzione Seleziona tutto nel menu che appare, quindi toccare l’opzione Copia.

Questo metodo è efficace, ma non sempre è il più veloce perché a volte, e a seconda della pulsazione che abbiamo, il menu delle opzioni non viene sempre visualizzato al primo tentativo.

Invece, puoi visualizzare il menu delle opzioni di Chrome toccando i tre punti e scegli l’opzione Condividi. Nel pannello visualizzato, tocca l’opzione Copia negli appunti e l’URL sarà stato copiato nella sua interezza ed è pronto per essere inserito in qualsiasi app o servizio di cui hai bisogno.

Ricevi notifiche Facebook e Twitter in Chrome

Le applicazioni di Facebook e Twitter non sono mai stati particolarmente ottimizzate per Android, motivo per cui molti utenti hanno scelto di disinstallarle dai propri smartphone e accedere a queste reti sociali direttamente da Chrome.

Una delle cose che più mancano a questi utenti sono le notifiche che indicano quando qualcuno ha interagito con i suoi contenuti. Con Chrome è possibile ricevere queste notifiche.

Per farlo su Facebook è sufficiente accedere alla versione web di Facebook e, una volta effettuato l’accesso, accedere alle opzioni Impostazioni di Chrome dal menu delle opzioni nell’angolo in alto a destra. Qui troverai la sezione Notifiche. Fai clic sull’interruttore di notifica se è disattivato e controlla la pagina di Facebook per ricevere le notifiche.

Nel caso di Twitter, puoi seguire i passaggi che hai fatto per Facebook, ma se non vedi l’opzione per attivare le notifiche, puoi farlo direttamente dalle impostazioni del tuo account.

Per fare questo è sufficiente toccare l’immagine del profilo su Twitter e, dal pannello laterale, accedere a Impostazioni e opzioni sulla privacy. Quindi, toccare l’opzione Notifiche e attivare la funzionalità Notifiche push.

Scorri e cambia la scheda

L’opzione più logica per cambiare la scheda in Chrome è fare clic sul pulsante Tab e selezionare la scheda che si desidera portare in primo piano.

Tuttavia, ci sono due alternative per cambiare la scheda in modo molto più veloce e gestuale. Il primo è semplicemente scorrere il dito sulla barra degli indirizzi verso sinistra o destra per passare alla scheda che hai aperto prima o dopo.

Il secondo modo per accedere rapidamente alle schede che hai aperto in Chrome per Android è scorrere verso il basso dalla barra degli indirizzi di Chrome per ottenere una vista di tutte le schede aperte.

Carica le pagine quando hai copertura

Accedere a una certa pagina quando si ha a malapena la copertura può essere molto frustrante. Chrome per Android automatizza questa attività e crea un’attività in background che scaricherà la pagina che desideri visitare in attesa di una copertura dati migliore.

Per questo è sufficiente accedere alla pagina Web che si desidera visitare anche quando non si dispone di una connessione Internet.

Ovviamente apparirà il messaggio in cui ti viene detto che in questo momento non è possibile accedere a quel sito Web perché non hai copertura. Fai clic sul pulsante Download quando c’è una connessione che appare in basso e, non appena c’è abbastanza copertura per scaricarla, Chrome lo farà per te e ti mostrerà una notifica sul tuo cellulare. Questo è uno dei migliori trucchi Chrome per Android che potresti non sapere.

Tutte le schede a colpo d’occhio

Vedere le schede che hai aperto come se fossero carte è un modo molto visivo e attraente per navigare tra di loro, ma probabilmente non è il modo più efficiente se tendi ad aprire più schede contemporaneamente.

Se si desidera aumentare il numero di schede che è possibile visualizzare a colpo d’occhio, è sufficiente attivare la funzione di modifica delle schede accessibili.

Per attivare questa funzione devi solo digitare questo URL nella barra degli indirizzi di Chrome: chrome://flags/#enable- accessibility-tab-switcher

Tocca l’opzione Commutatore delle schede di accessibilità e cambia il suo stato in Abilitato. Quindi riavvia Chrome per Android e avrai cambiato il modo in cui sono elencate le schede aperte. Se si desidera tornare all’aspetto precedente, è sufficiente ripetere nuovamente il processo e disattivare la funzione con Disabilitato.

Cerca o traduci una parola semplicemente toccandola

Questa forma di ricerca è una delle più semplici, ma per qualche motivo non è ben nota agli utenti. Basta premere una parola o una frase del testo per selezionarlo e apparirà il menu di modifica.

Tocca l’icona del punto a destra della barra che si espande mostrando le opzioni Traduci e Ricerca Web. Scegli quello che meglio si adatta a ciò che devi fare con quella parola.

Aggiungi il pulsante di avvio

Su alcuni dispositivi, il pulsante Home di Chrome rimane sempre visibile accanto alla barra delle notifiche. Ciò accade perché alcuni produttori utilizzano le opzioni di personalizzazione nel file APK utilizzato per installare Chrome all’origine. Puoi aggiungere questo pulsante Start in Chrome per Android anche se il produttore non lo ha fatto per te.

Per attivarlo, devi solo digitare il seguente URL nella barra degli indirizzi di Chrome: chrome://flags/#force-enable-home-page-button

Quindi, seleziona l’opzione Abilitato e riavvia Chrome completamente un paio di volte. Dopodiché, l’icona Start verrà visualizzata a sinistra della barra degli indirizzi di Chrome e nella schermata di selezione delle schede in modo da poter accedere alla pagina iniziale in qualsiasi momento.

Se ti sei abituato a utilizzare il pulsante di avvio in Chrome, questo sarà uno dei trucchi più utili di Chrome per Android.

Salva pagine come PDF

Chrome ti consente di salvare le pagine per vederle offline. Il modo migliore per farlo è quello di salvare la pagina Web in formato PDF e in questo modo, oltre a poterla vedere anche quando non si dispone di una connessione, è possibile anche inviarla, stamparla successivamente o qualsiasi altra cosa si possa pensare.

Per fare ciò, devi solo utilizzare una combinazione di Condividi e stampa come PDF di Chrome.

Quando ti trovi sul sito web di cui hai bisogno, scorri il pannello delle opzioni di Chrome e tocca Condividi. Quindi, tocca l’icona Stampa per accedere a questa funzione.

Nel pannello di stampa, fare clic sull’elenco a discesa Scegliere una stampante nella parte superiore dello schermo e selezionare Salva come PDF. Con questo, la pagina web verrà salvata come PDF nella memoria del tuo cellulare.

Seleziona indirizzi, numeri di telefono ed e-mail da utilizzare

Le nuove versioni di Android hanno permesso di migliorare sostanzialmente le funzioni di selezione del testo. Ora, selezionando semplicemente un numero di telefono, un indirizzo email o un indirizzo postale, Chrome ti mostrerà una serie di opzioni in modo che tu possa decidere cosa vuoi fare con quei dati.

Ad esempio, quando selezioni un numero di telefono, Chrome ti offre la possibilità di chiamare direttamente quel numero senza doverlo copiare o comporlo nell’app Telefono. La stessa cosa accade con gli indirizzi, dove ti offre la possibilità di cercarli su Google Maps.

Ingrandisci su qualsiasi pagina

In molti casi, le pagine Web progettate per i dispositivi mobili bloccano l’opzione di zoom in modo che il contenuto non venga spostato e tutto rimane dove dovrebbe essere. Tuttavia, se hai problemi di vista, questo può essere un vero dolore.

Per evitare ciò, puoi saltare quel divieto e forzare lo zoom su qualsiasi pagina che visiti.

Fallo accedendo alle impostazioni di Chrome e tocca su Accessibilità. In questa sezione, attiva la funzione Forza zoom. Ora puoi eseguire lo zoom ogni volta che desideri adattare la dimensione del testo alle tue esigenze.

Ascolta la tua playlist Spotify da Chrome con questa estensione >>

Aggiungi altri motori di ricerca

Essere di proprietà di Google rende logico che il motore di ricerca predefinito di Google è Google, ma puoi sceglierne un altro.

Per farlo, devi solo visitare la pagina del motore di ricerca. Ad esempio, visita la pagina del motore DuckDuckGo. Apparirà un messaggio sullo schermo che chiede se si desidera aggiungere quel motore all’elenco dei motori di ricerca disponibili in Chrome.

Successivamente, accedi alle opzioni di configurazione di Chrome e, nella sezione Cerca, DuckDuckGo apparirà come motore di ricerca alternativo. Toccalo per sceglierlo come motore di ricerca predefinito in Chrome per Android.

Trova quello che stai cercando con Cerca sulla pagina

La funzione Cerca nella pagina è una delle più utili per trovare informazioni precise su una determinata parola, senza doverla cercare nel testo.

Quando si utilizza questa funzione non è necessario scorrere l’intera pagina finché non si raggiunge la posizione in cui viene visualizzata la ricerca, basta scorrere verso l’alto o verso il basso nella barra laterale che indica la posizione dei risultati della ricerca che salta automaticamente da uno all’altro in ordine di apparizione.

Attiva il nuovo menu di scelta rapida

Probabilmente già sapete che se si fa una pressione prolungata su un’immagine o un link, che appaiono un menu contestuale che offre diverse opzioni per aprire il link in una nuova scheda o scaricare l’immagine selezionata per il tuo cellulare.

Google sta attualmente lavorando per migliorare questo menu contestuale e ora puoi testarlo sul tuo Chrome. Questa è un’occasione eccezionale per imparare alcuni trucchi per Chrome.

Per fare ciò devi accedere alle impostazioni avanzate di Chrome digitando il seguente URL nella barra degli indirizzi di Chrome: chrome://flags#enable-custom-context-menu.

Quindi, seleziona l’opzione Abilitato e riavvia Chrome. Da quel momento, vedrai che, mantenendo il clic su un’immagine o un link, l’aspetto di quel menu è molto diverso e viene visualizzata un’anteprima dell’immagine o opzioni diverse a seconda del tipo di elemento che hai selezionato.

Blocca i suoni di una pagina web o dell’intero browser

Chrome per Android blocca la riproduzione audio per impostazione predefinita nelle pagine Web visitate. Tuttavia, ci sono alcuni elementi che a volte riescono a eludere questa limitazione facendoti spaventare quando non te lo aspetti.

Per evitare che questi elementi alterino la tua tranquillità, devi solo bloccare il suono per tutte le schede del browser, permettendolo solo a quelli che scegli.

Puoi farlo accedendo alle impostazioni di Chrome e da lì, tocca Impostazioni sito web. Trova l’opzione Suono e attiva l’interruttore per disattivare l’audio di tutte le pagine caricate nel browser.

Come velocizzare Chrome Browser 2019 >>

Se si desidera aggiungere qualche eccezione per consentire la riproduzione del suono, è sufficiente aggiungere l’URL facendo clic sull’opzione Aggiungi eccezione sito Web.


Leggi anche

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trucchi Chrome per Android che probabilmente non conosci

Ti raccomando se l'articolo ti è piaciuto condividi - Articolo a cura di Morgana Presi Tempo di lettura 7 min
0