Il mio telefono non si ricarica più? Scopriamo insieme perché

By | Ago 21, 2018
Il mio telefono non si ricarica più

Il tuo smartphone o tablet non si carica più? Il caricamento è particolarmente lungo? Non ti preoccupare, potresti non aver bisogno di cambiare la batteria! Di seguito troverai cinque suggerimenti e trucchi per riparare facilmente il tuo telefono, senza dover andare in un negozio di assistenza!





Il mio telefono non si ricarica più? Controlla la porta USB

Nove volte su dieci, il problema è molto semplice: il caricatore USB e la superficie metallica all’interno della porta USB non possono entrare in contatto. Il motivo potrebbe essere semplicemente un difetto di fabbricazione o un cattivo movimento inserendo e rimuovendo  il caricatore.

Puoi risolvere il problema con molta facilità, manualmente. Guarda prima dove inserisci il caricabatterie e vedi se tutto va bene come dovrebbe essere. In caso contrario, spegni il dispositivo e rimuovi la batteria come precauzione (quando possibile, ovviamente) poi utilizza uno strumento molto sottile (ad esempio uno stuzzicadenti) per pulire gli elementi nel jack o nella porta USB. Fai attenzione, se non sai cosa stai facendo, non entrare in tali manipolazioni perché rischi di danneggiarlo ancora di più!

Il mio telefono non si ricarica più? Cambia il cavo di ricarica

Il cavo di ricarica è in realtà molto fragile. Se il tuo dispositivo ha problemi di caricamento, è possibile che questo sia dovuto a un cavo difettoso. Prima di affrettarti per una sostituzione, prova a ricaricare lo smartphone con un altro cavo o prova il cavo su un altro dispositivo.




Se il cambio di cavo non ha alcun effetto sulla ricarica del dispositivo, controllare anche l’adattatore (lato plug-in). Prova diverse combinazioni cavo / caricatore / dispositivo per vedere quale parte potrebbe essere difettosa. Questo ti farà risparmiare di fare acquisti inutili!

Pulisci lo sporco!

A volte, se il dispositivo non si ricarica, potrebbe essere dovuto a polvere o sporco nella porta, che impedisce il corretto funzionamento della connessione. Può sembrare sciocco, ma dobbiamo ammettere che portiamo il nostro smartphone ovunque con noi.

Il nostro smartphone è la cosa più sporca che abbiamo sempre con noi, e non sempre pensiamo di pulirlo ! Allo stesso tempo, non caricare il dispositivo in un ambiente troppo caldo o troppo umido. Inoltre, provare a non sovraccaricare il telefono: rimuoverlo dalla presa una volta completata la ricarica.

Controlla lo stato della batteria

È anche possibile che il telefono non si ricarica più per colpa di una batteria difettosa. Se hai l’opzione, rimuovi la batteria dal dispositivo e assicurati che non sia curva, distorta o che si noti un foro. Se questo è il tuo caso, non rimettere la batteria nell’unità e non provare nemmeno pulirla. 

Se la batteria non è rimovibile, posiziona il telefono su una superficie piana e prova a farla girare. Naturalmente, se il design del tuo dispositivo ha sempre reso possibile questa operazione, non ti sarà di grande aiuto. Però se la batteria gira su se stessa, per via che è gonfia allora devi sostituirla.

Se è necessario sostituire la batteria, preferibilmente comprane una dello stesso produttore. Controlla anche se il telefono è ancora in garanzia, potresti sostituirla gratuitamente. In un commento un utente ci ha comunicato che a risolto il problema del telefono non si ricarica più eseguendo un hard reset. Provare non costa niente!

Hai provato una di queste soluzioni? Hanno funzionato?


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.