Telefono Huawei non si carica come fare

By | Ago 2, 2018
Telefono Huawei non si carica come fare

Telefono Huawei non si carica o si carica lento come fare! I telefoni come Huawei, Oppo, Vivo, ecc diventano sempre più potenti ad ogni iterazione, ma sembra che ci sia un problema comune a tutti (ciò non significa che gli utenti iPhone non abbiano questo problema). Sto parlando del problema “Telefono Huawei non si carica come fare” che potrebbe essere dovuto a un problema software o potrebbe essere dovuto a un problema hardware.





Entrambe questi problemi renderanno inutilizzabile il tuo telefono, non c’è nulla che tu possa fare allo smartphone, la batteria si scaricherà completamente. Questo sembra essere un problema comune a tutti i telefoni e affrontato da centinaia di utenti, poiché riceviamo centinaia di domande su come risolvere il problema che il telefono non si carica.

In questo articolo, ho affrontato la maggior parte delle soluzioni che è possibile utilizzare per risolvere il problema. Fidati di me, se si tratta di un problema hardware, devi portarlo in un centro assistenza autorizzato per farlo riparare. Per sapere se il problema è lato software o hardware, segui i suggerimenti indicati di seguito.

Telefono Huawei non si carica come fare

Scarica Ampere

La prima cosa che devi fare è scaricare l’app chiamata Ampere dal Google Play Store. L’app è essenziale in quanto calcola la quantità di energia assorbita, la potenza assorbita dalle app e altri parametri di base. L’app può aiutarti a capire se il telefono si sta ricaricando lentamente o se non si carica affatto, oltre a fornire altri dettagli di base come la salute della batteria, lo stato, la temperatura, ecc.




Spegni il telefono

Hai collegato il telefono a una presa di corrente quando la batteria era del 10% ma dopo mezz’ora il telefono è ancora al 10% o forse al 15%, in questo caso il metodo che segue può esservi di grande aiuto. I telefoni Android hanno batterie agli ioni di litio che si deteriorano con il tempo. Se la batteria durava 36 ore al momento dell’acquisto del telefono, noterete una significativa riduzione del backup della batteria dopo un anno.

Un altro problema qui è che le app e i servizi consumano più energia dalla batteria quando si collega il telefono ad un caricabatterie. Perché non spegnere il telefono? Se non si desidera spegnere il telefono, è meglio attivare la modalità aereo.

Controlla la porta di ricarica – Sporco, cotone ecc

Ok, ho usato diversi smartphone nel corso degli anni e ho notato che lo sporco nella porta di ricarica, ad esempio la porta USB-C, è uno dei principali motivi per cui il telefono soffre di problemi di ricarica. Non ci crederai, ma quella piccola presa potrebbe contenere una notevole quantità di sporco e polvere bloccati lì che ostruiscono la presa di ricarica. Esistono diversi metodi che è possibile utilizzare per rimuovere i detriti.

Prima di tutto, soffia nella porta e vedi se la polvere e altri detriti si tolgono. Altrimenti, prova con uno stuzzicadenti o un ago delicatamente all’interno e guidalo verso le pareti della porta. Nota che qualsiasi danno fisico alle pareti interne della porta causerà gravi problemi di ricarica. Non fate pressione su di essa poiché la linguetta metallica che si collega alla porta USB è molto delicata e potrebbe deformarsi facilmente.

Controllare il cavo o l’adattatore USB

Prova a caricare il telefono cambiando il caricabatterie, l’adattatore, il cavo USB con quelli di un altro telefono. È possibile verificare se la porta ha dei problemi utilizzando i metodi sopra indicati. Ora, è necessario verificare se l’adattatore o l’USB è difettoso o meno. Prendi un altro caricabatterie e collegalo per controllare se il telefono si carica correttamente o no. Ora, cambia il cavo e l’adattatore per vedere quale componente è difettoso.

Controllare se la porta di ricarica è danneggiata? 

Ci sono molte ragioni per cui la porta potrebbe essere danneggiata. Prima di tutto, è delicata e potrebbe deformarsi anche con una leggera pressione sulla linguetta metallica. Se tenete spesso il telefono collegato a una presa di corrente, è necessario assicurarsi che il caricatore sia collegato correttamente. La linguetta metallica o il meccanismo di bloccaggio potrebbero usurarsi con un uso frequente. Inoltre, l’acqua è il più grande nemico di qualsiasi dispositivo elettronico e se il telefono o la porta USB hanno recentemente “assaggiato” acqua, può smettere di funzionare. Provare ad asciugare delicatamente con un cotton fioc.

Queste sono alcune soluzioni al problema del telefono Huawei non si carica. Se dopo aver provato tutti i consigli di questo post il vostro telefono continua a non ricaricarsi o a ricaricarsi lento e meglio portare il dispositivo in un centro assistenza.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.