Home  »  NewsRecensioni   »   Sharp Aquos R2 Compact, il cellulare con due tacche

Sharp Aquos R2 Compact, il cellulare con due tacche

By | Nov 16, 2018

Non ti piacciono i telefoni cellulari con una tacca? O è una limitazione che accetti, come male minore, pur di usare uno schermo senza cornici? La società giapponese Sharp sta vendendo il suo nuovo Sharp Aquos R2 Compact, il cellulare con due tacche. In italiano dovremmo dire il cellulare con il sopracciglio … e il mento.





Facebook Messenger consente già di eliminare i messaggi inviati in quattro paesi >>

Aquos R2 Compact ha infatti una piccola tacca a goccia in alto e una seconda tacca sulla cornice inferiore che dà spazio al tasto home.

Il notch, detto anche sopracciglia o tacca, è stata la più grande dimostrazione di forza di Apple negli ultimi anni. È fondamentalmente una limitazione del design. Un taglio sullo schermo per mettere una macchina fotografica. Ma è stato copiato da decine di produttori Android. Chi ha detto che Apple non è più una tendenza? Lo è ancora con tutti i suoi limiti.

Il nuovo Sharp Aquos R2 Compact ha due tacche. Una per la fotocamera e una per il lettore di impronte digitali. Invece di lasciare la cornice classica in basso, Sharp ha preferito mettere una tacca e allungare lo schermo il più possibile.




Per il resto, è un cellulare con un buon hardware, che si distingue per il suo design compatto. Il nuovo Sharp Aquos R2 Compact ha uno schermo LCD IGZO da 5,2 pollici con una risoluzione di 2280 x 1080 pixel. Utilizza il processore Qualcomm Snapdragon 845 con otto core a 64 bit e 4 GB di RAM. La fotocamera principale è di 22.6 MP e ha una batteria da 2.500 mAh. Viene fornito con Android 9 Foot Factory.

Non è il primo smartphone con due tacche, ma è il primo che le utilizza in un design compatto, dove le tacche sono più sorprendenti.

Come sempre con questo tipo di display personalizzato, il problema sono le app. Non tutte si adattano bene alle tacche, qualche app si ferma sotto la tacca, qualcun’altra inserisce una striscia nera (odiosa striscia nera). 

Vedremo come le app si adatteranno al nuovo Sharp Aquos R2 Compact. O meglio, i giapponesi lo vedranno, perché è molto probabile che questo smartphone non verrà venduto al di fuori del Giappone.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.