Scopri come rimuovere tutti i tipi di malware

By | Ago 12, 2018
Scopri come rimuovere tutti i tipi di malware

Scopri come rimuovere tutti i tipi di malware. Nessuno desidera un malware. Virus, programmi di salvataggio e altri fantasmi si nascondono in molti angoli bui di Internet, pronti a sfruttare l’ignaro. Naturalmente, bisogna essere pronti a proteggersi, quindi ecco che entrano in gioco programmi di salvataggio come l’antivirus. Ma il malware può assumere molte forme diverse, e non tutti i servizi ti difenderanno dagli attacchi. Per aiutarti, ecco una ripartizione dei diversi tipi di malware e delle loro soluzioni.





Il malware è costituito fondamentalmente da codici maligni, è un software sviluppato con l’intento di danneggiare nel buio. Un malware può essere utilizzato per rubare delle informazioni, dirottare i computer di altre persone o anche estorcere denaro dalla vittima. Qui di seguito sono stati elencati i 5 principali tipi di malware e alcune cose da tenere a mente per ognuno di essi.

Scopri come rimuovere tutti i tipi di malware

1. Virus

Come in natura, un virus informatico infetta le sue vittime, prendendo il controllo su alcune o tutte le sue funzioni. Il virus distrugge i dati o cose come password, numeri di carte di credito o di previdenza sociale o altre informazioni riservate. Mentre utilizzi il tuo computer, un virus può usarlo per inviare spam o per coordinare altri tipi di attacchi online.

Soluzione: probabilmente avrai già sentito parlare dei pacchetti antivirus più famosi, come Bitdefender, Norton, AVG, ecc. La maggior parte di questi fornisce una buona protezione anche se alcuni hanno più funzionalità di altri. Tieni presente che un antivirus non serve solo al il tuo PC, ma può anche essere utile per il tuo smartphone.




2. Worm

Un worm (verme) è un virus che si replica attraverso la rete. I worm sono spesso diffusi via email. Arrivano, esaminano la tua rubrica e poi ne inviano una copia a tutti i tuoi contatti, camuffandosi come un messaggio dal tuo account. Molto probabilmente, avrai visto uno di questi nella tua casella postale, o anche attraverso i servizi di messaggistica di social network come Facebook Messenger.

Soluzione: l’antivirus ti aiuterà anche in questo caso, ma la cautela e il buon senso sono ancora più utili. Non aprire messaggi dall’aspetto sospetto con righe di soggetti generici o strani personaggi, video o collegamenti misteriosi. Se non sei sicuro, contatta il mittente separatamente per avvertirlo che potrebbe essere infetto.

3. Spyware

Lo spyware monitora il tuo uso di Internet, inviando informazioni a un computer centrale che ti bombarda con la pubblicità. Sembra che lo facciano più spesso Facebook o Google, giusto? Lo spyware va anche oltre: puoi registrare le sequenze di tasti o persino attivare la tua webcam. Inoltre, il monitoraggio può rallentare il computer in modo disperato e la pubblicità può diventare un incubo, rendendo la navigazione molto difficile.

Soluzione: gli spyware possono essere veramente difficili da rimuovere manualmente, ma fortunatamente la maggior parte dei programmi antivirus include anche potenti funzionalità antispyware. Avast, Norton, Kapersky Labs sono tra i migliori in questa sezione.

4. Trojan

Un trojan si traveste da programma legittimo, persino da un antivirus. I trojan possono eliminare dati, compromettere la sicurezza, rubare le informazioni bancarie o distribuire il software di ripristino.

Soluzione: gli antivirus di solito bloccano i trojan prima che possano agire. Tuttavia, la crittografia dei file più importanti può fornire una protezione aggiuntiva. I pacchetti di sicurezza come Bitdefender Total Security, G Data Total Security e Kaspersky Total Security includono opzioni per crittografare i tuoi dati personali.

5. Ransomware

Probabilmente il tipo di malware più devastante, e sicuramente uno dei più avanzati, il ransomware sta godendo di un preoccupante aumento di popolarità (tra gli aggressori) oggi. Il ransomware blocca l’accesso ai dati della vittima, minacciando di pubblicarli o cancellarli fino a quando non verrà pagata una somma di denaro. I tipi più avanzati di software di salvataggio persino crittografano i file.

Inoltre, non vi è alcuna garanzia che il pagamento di un riscatto funzioni davvero, dal momento che si è in balia dell’attaccante. Soluzione: un normale antivirus non è abbastanza adatto in situazioni come questa. Tuttavia, Acronis fornisce gratuitamente il miglior antiransomware per il tuo PC. Acronis Ransomware Protection include anche backup locali e cloud (5 GB gratuiti, ma espandibili).

Hai avuto esperienze spiacevoli con questi tipi di malware? Qual è il tuo software preferito per proteggere il tuo PC o smartphone? Speriamo di esserti stati d’aiuto. Lascia un commento qui sotto, se ti va!


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.