Scarica RootMe, l’app per rotare tutti dispositivi Nexus (tutti i modelli)

By | febbraio 20, 2018

Scarica RootMe, l’app per rotare tutti dispositivi Nexus (tutti i modelli), che invece di far eseguire agli uenti una procedura lunga e complessa, con questo metodo effettueremo il root ai nostri dispositivi Android con facilità e il metodo si chiama One-Click Root.




One-Click Root ha fatto diventare il root ai device Android una sciocchezza, è possibile rotare il vostro dispositivo Android con un semplice clic sul pulsante. Quando si parla di rotare un dispositivo Nexus, in qualche modo è un pò piu’difficile perchè è necessario per prima sbloccare il bootloader, che non è una cosa facile per un utente medio.

Non preoccupatevi se avete un dispositivo Nexus e volete rotarlo senza alcuna difficoltà, con un metodo semplice che non comporta lunghe procedure e comandi complessi si tratta del nuovo kit per il root ai dispositivi Nexus da  Cryten  di XDA è ora disponibile e si chiama RootMe .

È possibile rotare tutti i dispositivi Nexus con un solo click, e l’app può essere utilizzata per bloccare e sbloccare il bootloader sempre dei dispositivi Nexus. Basta collegare il dispositivo Nexus con il PC, selezionare il dispositivo dalla lista dei dispositivi Nexus e fare clic sul pulsante per rotare il vostro Nexus smartphone o tablet.




Attenzione:

Questo tutorial è solo per i dispositivi Nexus. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a tuo rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Prerequisiti e requisiti:

Fare sempre il backup dei dati importanti
Avrete bisogno di un PC con Windows 7/8 / 8.1.
Un cavo USB per collegare il dispositivo Nexus al PC.
Abilita il debug USB sul dispositivo Nexus.

Download:

Come fare:

  1. Dopo aver scaricato il file .zip RootMe, estrarlo in una cartella.
  2. Ora collegare il Nexus al PC tramite il cavo USB originale.
  3. Fare doppio clic su RootME.exe file per avviare l’app.
  4. Dopo di che selezionare il modello il dispositivo Nexus.
  5. Una volta rilevato il dispositivo, basta premere il pulsante Start RootME per avviare il processo.

Questo è tutto! Avete rotato con successo il vostro Nexus tramite l’app RootMe. Condividi le tue esperienze con noi nella sezione commenti qui sotto e se dovete affrontare qualsiasi problema durante il root del dispositivo fatecelo sapere.

 


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.