Samsung Infinity Flex: Samsung presenta i suoi schermi pieghevoli

By | novembre 8, 2018

È ufficiale Samsung ha presentato ufficialmente i suoi nuovi schermi pieghevoli Samsung Infinity Flex AMOLED, che saranno presenti su tutti i tipi di dispositivi nei prossimi anni.




Questi sono schermi AMOLED ultrasottili che possono essere piegati o arrotolati. Durante la presentazione mostrati (al buio) su un dispositivo mobile con uno schermo standard di 5 o 6 pollici, che una volta aperto (steso), diventa un tablet con il doppio delle dimensioni.

È un concetto diverso da quello che ci ha mostrato Royole FlexPei alcuni giorni fa, dove c’era solo uno schermo. Il prototipo di Samsung ha due schermi: uno schermo mobile all’esterno e un display pieghevole AMOLED Samsung Infinity Flex all’interno, che si apre quando apri il dispositivo:

Samsung Infinity Flex: Samsung presenta i suoi schermi pieghevoli

Samsung Infinity Flex: Samsung presenta i suoi schermi pieghevoli

Stiamo contemplando la fusione tra telefono cellulare e tablet in un unico dispositivo, anche se lo spessore del nuovo gadget sarà il primo problema da risolvere.




Le app passano da una schermata all’altra in modo fluido e automatico, consentendo nuove forme di interazione. 

Puoi utilizzare tre app allo stesso tempo, con un nuovo sistema di finestre che Samsung chiama Multiactive Windows.

Google ha annunciato il suo supporto per questa nuova tecnologia, spiegando nello scenario che sta già adattando Android per supportare i nuovi schermi pieghevoli Samsung Infinity Flex AMOLED.

Colpisce il fatto che tutte le immagini che sono state mostrate dal vivo siano state viste al buio e da lontano. 

Nessun nome è stato dato al dispositivo, dati tecnici, date o prezzi sono stati rivelati. 

Sembra che Samsung abbia voluto conservare la presentazione del nuovo cellulare con lo schermo pieghevole Samsung Infinity Flex per un evento successivo. Forse, per il MWC di Barcellona a febbraio.

Oggi abbiamo assistito alla presentazione di una nuova generazione di dispositivi e, forse, all’estinzione del tablet. 

Questi schermi AMOLED pieghevoli e ultrasottili ti permettono di inserire il tuo tablet all’interno di uno smartphone. È l’inizio di una nuova era per i cellulari Android che sono stati sempre un passo avanti ad Apple. Ci sarà una risposta da parte della società di Cupertino?


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.