Samsung Galaxy Note 10 avrà display 4K da 6,6 pollici e supporto 5G

By | Nov 20, 2018
Samsung Galaxy Note 10 avrà display 4K da 6,6 pollici e supporto 5G

Samsung ha annunciato il Galaxy Note 9 nel mese di agosto di quest’anno in vista del rilascio della nuova linea di iPhone e Pixel 3. Anche se l’ultima ammiraglia di Samsung ha appena due mesi, iniziano ad uscire le prime informazioni sul suo successore il Samsung Galaxy Note 10.





Instagram eliminerà i falsi “Mi piace” con l’intelligenza artificiale >>>

Le voci e fughe di notizie circondano da sempre il settore smartphone. Anche se a volte possono rivelarsi infondate, la verità è che la tendenza delle ultime versioni rende molto probabile che le nuove voci sull’imminente Samsung Galaxy Note 10 siano vere.

Dallo scorso anno, il display più grande sta diventando una nuova tendenza grazie alle cornici ridotte con un migliore rapporto di schermo su corpo. Quest’anno molti OEM cinesi hanno addirittura fatto un passo avanti abbandonando la lunetta superiore e optando invece per il meccanismo di scorrimento della fotocamera per i selfie.

Alcuni anni fa tutte le ammiraglie avevano un display di circa 4 pollici. Samsung è stata la prima a introdurre Galaxy Note 1 con un gigantesco display da 5,3 pollici in quegli anni. A quel tempo il dispositivo era considerato extra grande con quel gigantesco display.




Dal momento che i telefoni senza cornici sono la nuova tendenza di design, quasi tutti gli OEM stanno ora rilasciando telefoni con uno schermo superiore ai 6 pollici. L’ultimo Galaxy Note 9 è dotato di display da 6,4 pollici mentre l’ultimo iPhone XS Max di Apple ha il display da 6,5 ​​pollici un po più grande.

Ora, secondo le ultime notizie dei media sudcoreani, il Samsung Galaxy Note 10 per il prossimo anno avrà un display ancora più grande da 6,66 pollici con risoluzione 4K. Le voci precedenti dicono addirittura che il jack da 3,5 mm per le cuffie è scomparso, lasciando cosi più spazio per il resto degli elementi che compongono il telefono e dovrebbe essere il primo fiore all’occhiello di Samsung con fotocamere posteriori triple.

L’imminente Snapdragon 8150 di Qualcomm sarà il motore della variante americana e supporterà anche la connettività 5G.

Ultimo ma non meno importante, abbiamo anche sentito che Samsung ha in programma di rilasciare il Galaxy Note 10 pochi mesi prima nel secondo trimestre 2019 invece del mese di agosto come consuetudine.

Poiché nulla è ancora confermato, ti consigliamo di prendere tutte queste informazioni con le pinze. Resta sintonizzato, ti terremo aggiornato.

Apple rimuove gli adesivi di Whatsapp per violazione delle norme sulla privacy >>>


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.