Root e TWRP Recovery sul Galaxy Note 8

By | Giu 7, 2018

Root e TWRP Recovery sul Galaxy Note 8. In questo articolo vedremo come installare la recovery personalizzata Twrp e poi come ricevere i permessi di root sul Samsung Galaxy Note 8. Il Root e TWRP Recovery sul Galaxy Note 8 sono molto importati se si desidera personalizzare o sbloccare delle importanti funzionalità.




Essere un utente Android vuol dire avere un sacco di vantaggi, uno dei quali è la capacità di fare il root facilmente al dispositivo. Ora possiamo aggiungere un altro nuovo dispositivo a questa lista crescente di nuovi telefoni Android su cui è disponibile l’accesso root – e cioè il Galaxy Note 8.

Oggi, la recovery TWRP è diventata disponibile per il Galaxy Note 8, grazie ad uno sviluppatore del famoso forum XDA, geiti94. TWRP è disponibile solo per i set di Galaxy Note 8 che sono alimentati dal processore Exynos. Quindi, funziona solo su alcuni modelli di Galaxy Note 8 come SM-N950F/FD/X/N. Per il momento.

Quando sarà rilasciata la versione ufficiale della TWRP al link TWRP numero 2, allora sarà disponibile per tutti i dispositivi. Non funziona sui modelli americani, canadesi e cinesi. Sappiamo che Samsung rilascerà velocemente Android 8.0 Oreo per il Galaxy Note 8, ma non sarà sempre cosi. Prima o poi vorrete sapere come fare il root e installare la recovery TWRP sul Galaxy Note 8.




Root e TWRP Recovery sul Galaxy Note 8

Download

  • N. 1) Galaxy Note 8 TWRP Recovery 3.1.1-1 — Link (Filename: Galaxy_note_8_twrp-3.1.1-0-greatlte.img.tar)
  • N. 2) TWRP versione ufficiale per il Galaxy Note 8
  • Odin PC software — Link
  • Magisk Zip file — Link
  • Magisk Manager APK — Link

Dispositivi supportati

Samsung Galaxy Note 8, modello no. SM-N950F / FD / X / N  (alimentati dal processore Exynos)

Avvertimento!

La garanzia del dispositivo diventa nulla se seguite il procedimento di Root e TWRP Recovery sul Galaxy Note 8. Sei solo tu il responsabile di quello che fai con il tuo dispositivo. Non saremo responsabili se si verifica un danno al dispositivo e/o ai suoi componenti.

Backup!

Eseguite il backup dei file importanti memorizzati sul dispositivo prima di procedere con i passaggi riportati di seguito, in modo che nel caso in cui qualcosa va storto avrai il backup di tutti i file importanti. Leggi questa guida se non sai come fare!

Come installare Galaxy Note 8 TWRP Recovery e root

Passo 0.  Assicuratevi di aver abilitato lo sblocco OEM. Per fare questo:

  • Vai alle Impostazioni> Informazioni sul telefono, quindi tocca “Numero di build” 7 volte o finché non viene visualizzato il messaggio “ora uno sviluppatore”.
  • Ora torniamo alle impostazioni e alle opzioni per gli sviluppatori. Ora, cerca Sblocco OEM e selezionalo utilizzando il relativo pulsante di commutazione.

Passaggio 1. Scaricare il file TWRP Recovery dalla sezione Download.

Fase 2. Scaricare e installare Odin Tool su PC / Laptop e assicurati che i driver siano installati sul computer.

Fase 3. Avviare il telefono Samsung in Download mode. Spegnere completamente il telefono ora premere e tenere premuti i seguenti pulsanti sul telefono: Volume Down + Pulsante Bixby + Power. Dopo aver visualizzato il logo del nome del telefono Samsung, verrà visualizzata una schermata con un segno di avviso con un triangolo nel mezzo. Andate avanti premendo il pulsante Volume Up. Quando vedrete la schermata con scritto nel mezzo Dowloading… siete in download mode sul Galaxy Note 8!

Passo 4. Ora aprire Odin Tool per farlo, fare clic con il tasto destro sul file Odin.exe ed eseguire come amministratore.

Fase 5. Ora collegare il tuo Samsung Galaxy Note 8 al PC via cavo USB.

Fase 6. In Odin vedrai  Aggiunto!! quando il dispositivo viene rilevato. Disabilitare F. Reset e Re-Partition su Odin.

Fase 7. Ora fare clic sull’opzione AP e scegliere il file della recovery TWRP.

Passo 8. Per avviare il processo è necessario fare clic sul pulsante Start in Odin.

Passo 9. Quando il processo di installazione è terminato vedrai PASS in un box verde in Odin.

Passo 10. Adesso disconnetti il Galaxy Note 8 dal Pc spegnilo e riavvialo tramite la recovery TWRP.

Effettuare questa operazione: premere e tenere premuto il tasto Volume down + Bixby + Power  fino allo spegnimento dello schermo, ma una volta che lo schermo si spegne, eseguire rapidamente: tenendo premuto il pulsante Power e Bixby, premere Volume Up al posto del pulsante Volume down per riavviare tramite la recovery TWRP.

Procedere come segue: Toccare il pulsante Install e quindi seleziona il file zip Magisk. Quindi fai uno swipe per installare Magisk. Una volta terminato, tocca sul pulsante Indietro per tornare alla schermata principale di TWRP.

Adesso tocca l’opzione Reboot e quindi System per riavviare il tuo Galaxy Note 8, che ora avrà accesso con i permessi di root.

Quando il dispositivo è stato avviato correttamente, scaricare e installare l’applicazione Magisk Manager dalla sezione download sopra. Una volta finito, apri l’applicazione, e sì, ora hai il pieno accesso al tuo Galaxy Note 8. In questo post abbiamo parlato di come fare il Root e TWRP Recovery sul Galaxy Note 8.

via


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.