Come fare il Root e installare la TWRP su Xiaomi Mi4

By | febbraio 21, 2018

Come fare il Root e installare la TWRP su Xiaomi Mi4, il nuovo aggiornamento della recovery TWRP 3.0.0 ha un look completamente nuovo, è un vero emulatore di terminale, il supporto Android 6.0 e ora si possono installare anche i file di immagine. Seguire questa guida per fare il root e installare TWRP Recovery su Xiaomi Mi 4.




Download per Xiaomi Mi4:

Come fare il Root e installare la TWRP su Xiaomi Mi4

1) In primo luogo attivate il debug USB dalle impostazioni > opzione sviluppatore>. Per attivare le opzioni Developer, andare in Info del telefono e toccare il numero di build 7 volte.

2) Scaricare TWRP 3.0.0 per Xiaomi Mi4 dal link in alto e copiarlo nella cartella ADB e rinominarlo in ‘recovery.img‘.

3) Ora andare nella cartella ADB aprire la  directory di installazione e aprire una finestra di comando premere e tenere premuto il tasto ‘shift’ e click destro in qualsiasi punto di questa cartella.

4) Ora collegare il telefono al PC e riavviare il dispositivo in modalità fastboot digitando: adb reboot bootloader

5) Una volta entrati nella modalità Fastboot verificare la corretta connessione del Xiaomi Mi4 al Pc digitando il seguente comando: fastboot devices. Se il dispositivo è correttamente configurato vedrete il numero del dispositivo.

5) Digitare il seguente comando nel prompt dei comandi in modo corretto e quindi premere invio sul Xiaomi Mi4: fastboot flash recovery recovery.img.

6) Digitare il seguente comando nel prompt dei comandi in modo corretto e quindi premere invio. Cosi inizierete ad installare la recovery sul Lenovo A6000 Plus: fastboot boot recovery.img.

7) Con il comando precedente riavviare il telefono in modalità di ripristino.

8) Nel menù della recovery navigate su install zip e selezionate ‘SuperSu.zip’ per fare il root al vostro Xiaomi Mi4.

9) Fare swipe per installare SuperSu e riavviate il dispositivo. Questo è tutto, avete rotato lo Xiaomi Mi4 e avete installato una recovery personalizzata con successo. Il primo riavvio richiederà un po’ di tempo.

Se avete dubbi o problemi non esitate a farmelo sapere nei commenti.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.