Root Galaxy Note 8 con Android 7.1.1 Nougat tramite CF-Auto-Root

By | Giu 7, 2018

Root Galaxy Note 8 con Android 7.1.1 Nougat tramite CF-Auto-Root. In questo articolo stiamo per vedere di come fare il root al Galaxy Note 8 basato su Android 7.1.1 Nougat tramite CF-Auto Root. CF-Auto-Root, è stato aggiornato per supportare il root del Galaxy Note 8 che esegue il firmware ufficiale Android 7.1.1 Nougat.





Vediamo innanzitutto come fare il root al Galaxy Note 8 tramite CF-Auto-Root. Questa utilità è in giro fin dalla nascita degli smartphone Samsung. La facilità d’uso e l’affidabilità del root offerta attraverso questo pacchetto è senza precedenti. Inoltre, il pacchetto CF-Auto Root funziona con tutti i firmware ufficiali basati su Android 7.1.1 Nougat disponibili per il Galaxy Note 8.

Una volta fatto il root al Galaxy Note 8, puoi godere di numerose applicazioni e modifiche. È possibile ricevere i permessi root sul Galaxy Note 8 firmware ufficiale Android 7.1.1 Nougat utilizzando il tutorial qui sotto. Assicurati di fare il backup di tutti i tuoi dati prima di provare il tutorial per il root, perché non vogliamo che succeda qualcosa al tuo telefono.

Il root consente di installare applicazioni root sul tuo telefono, cioè Titanium Backup. Se vuoi fare il backup del Galaxy Note 8 leggi qui! I seguenti suggerimenti sono importanti perché ti aiuteranno durante la procedura di Root Galaxy Note 8 con Android 7.1.1 Nougat tramite CF-Auto-Root. Continuiamo ora con l’ esercitazione.




Root Galaxy Note 8 con Android 7.1.1 Nougat tramite CF-Auto-Root

Dovrai collegare il tuo telefono Android con il computer. Per questo, assicurati di aver installato correttamente i driver USB per Samsung Galaxy Note 8. In caso contrario, è possibile scaricare i driver più recenti della nostra sezione Driver USB da qui: Scarica i driver USB Samsung Galaxy Note 8!

Passaggio 1 – Scaricare il pacchetto CF Auto Root basato su Android 7.1.1 Nougat per il tuo Samsung Galaxy Note 8 da qui sotto.

Fase 2 – Scarica ODIN v3.12.3 che ti aiuterà a fare il Root al Galaxy Note 8 con Android 7.1.1 Nougat.

Fase 3 – Spegnere il telefono. Ora vai alla modalità Download. Come? Tenere premuto i pulsanti Volume Down + Home insieme, quindi premere il pulsante di accensione fino a visualizzare il robot Android e un triangolo. Premere nuovamente sul pulsante Power per entrare nella modalità download.

Fase 4 – Assicurarsi di avere installato sul computer i driver per il Samsung Galaxy Note 8.

Fase 5 – Apri ODIN sul tuo computer. Collega il telefono al computer mentre il telefono è in modalità download.

Passaggio 6 – Se il telefono è collegato correttamente, una delle caselle ID: COM diventerà gialla con il numero della porta COM. Questo passaggio potrebbe richiedere un po di tempo.

Passo 7 – Ora seleziona il file che devi installare sul tuo telefono. Questo file verrà trovato dal file estratto nel passaggio 1.

  • Fai clic su PDA/AP e seleziona il file che hai scaricato ed estratto nel passaggio 1.

Passo 8 – In ODIN, controllare che le opzioni Auto reboot e F. Reset Time siano spuntate.

Fase 9 – Ora fare clic sul pulsante Start su ODIN. Il processo di installazione avrà inizio e ci vorranno alcuni minuti per completare il procedimento.

Passo 10 – Dopo l’installazione, il telefono verrà riavviato automaticamente nella modalità di ripristino e installerà il pacchetto Root. La casella ID: COM diverrà verde.

Passo 11 – Dopo aver visualizzato la schermata iniziale, scollegare il telefono dal computer.

Questo è tutto! Il tuo Samsung Galaxy Note 8 è stato ora rotato con Android 7.1.1 Nougat installato. Controllare che l’applicazione SuperSU si trovi nel menù delle app.

Approfondimenti:

Galaxy Note 8 non registrato sulla rete | Come fare

Come riavviare in Download Mode il Galaxy Note 8

Come riavviare in Recovery Mode il Galaxy Note 8

Come collegare il Galaxy Note 8 alla TV

Come fare hard reset al Galaxy Note 8


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.