Root e TWRP sul Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo

By | giugno 8, 2018
Root e TWRP sul Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo

E’ un nuovo dispositivo e questo lo sai, ma hai deciso di personalizzarlo, e sai anche che per installare una ROM personalizzata o una MOD devi prima fare il Root e TWRP sul Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo. Adesso stai cercando una guida per eseguire il root e installare TWRP sul Samsung Galaxy Note 8, stai leggendo l’articolo giusto.




Samsung ha recentemente lanciato l’aggiornamento Android Oreo per il Galaxy Note 8 e la recovery personalizzata TWRP per Galaxy Note 8 con Android Oreo è già disponibile. Puoi anche fare il root tramite Magisk o SuperSu.

È piacevole sapere che il Samsung Galaxy Note 8 è stato aggiornato recentemente ad Android 8.0 Oreo, ma quello che non ci piace è sapere che dopo aver aggiornato il dispositivo abbiamo perso i permessi di root e la recovery personalizzata TWRP dal nostro dispositivo. Dopo l’aggiornamento c’è ne siamo accorti tutti che SuperSU e TWRP non funzionavano con Android Oreo sul Galaxy Note 8.

Se sappiamo tutti che cosa è il root, allora andiamo avanti con l’eseguire il Root e TWRP sul Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo. Se invece volete sapere quali sono i rischi che si corrono eseguendo il root su un dispositivo Android date un’occhiata qui: Perdo la garanzia se faccio il root su Android?




Prerequisiti

Esegui il backup dei tuoi contatti, registri delle chiamate, messaggi SMS e contenuti multimediali importanti.

Inoltre, abilita la modalità debug USB e OEM sul tuo telefono.

Durante l’utilizzo di Odin, disabilita Samsung Kies se lo hai installato sul tuo PC.

Utilizzare il cavo dati originale per collegare il telefono al PC.

Download necessari

1. Scarica e installa i driver USB Samsung sul tuo PC.

2. Scarica ed installa Odin sul tuo PC.

3. Inoltre, scaricare il file recovery.tar TWRP : TWRP per Galaxy Note 8

4. Scarica l’ultima versione di Magisk 16.3. zip o SuperSU.zip.

5. Infine, scarica Galaxy Note 8 Data Mount Fix for MagiskData Mount Fix for SuperSU

Root e TWRP sul Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo

1. Prima di tutto, apri odin sul tuo computer.

2. In Odin fai clic sulla scheda AP e seleziona il file recovery.tar scaricato dal collegamento sopra indicato

3. Vai alla scheda delle opzioni e assicurati che solo auto rebootF.reset time siano spuntati e nient’altro.

4. Metti il ​​tuo Galaxy Note 8 in modalità download. È molto semplice, innanzitutto, spegnilo. Ora premi e tieni premuto Volume giù + Bixby + Pulsante di accensione per un po’. Non appena il telefono si accende con un avviso, premi semplicemente il tasto Volume su per accedere alla modalità download.

5. Collegare il telefono al PC (assicurati che il dispositivo sia in modalità download).

6. Guarda ID: COM su Odin. Se Odin ha riconosciuto il telefono il box ID: COM diventerà blu.

7. Per eseguire l’installazione della recovery, premi il pulsante “Start” in Odin. Quindi inizierà ad installare la recovery sul telefono.

8. Disconnetti il ​​tuo Galaxy Note 8 dal PC non appena sarà finita l’installazione della recovery.

9. Premere di nuovo il tasto Volume Down + Bixby + Power Key, non appena lo schermo diventa nero, passa dal pulsante Volume giù a Volume su mentre gli altri due tasti (Bixby e Volume UP) vengono premuti.

10. Dopo questa procedura, il telefono si riavvierà tramite la recovery TWRP e il telefono chiederà se desiderate consentire le modifiche.

11. Scorri sullo schermo, per entrare nella recovery TWRP.

12. Seleziona Wipe>Format Data, dal menu della recovery TWRP.

13. Dopo la procedura di formattazione dei dati, tornare al menu principale della TWRP.

14. Connetti il ​​tuo smartphone al PC

15. Copia i due file SuperSU.zip o Magisk e Data Mount Fix sulla memoria interna del telefono.

16. Disconnetti il ​​tuo smartphone.

17.Tocca su Install> Install Zip> e installa uno dei due file SuperSU.zip o Magisk.zip dal menu principale della TWRP.

18. Quindi, avvia il file Fix Mount Data subito dopo aver installato i file SuperSU o Magisk.

19. Vai al menu principale dellla TWRP e tocca Reboot> System.

20. Attendi alcuni minuti, il telefono si riavvierà da solo sulla schermata principale.

Questo è l’unico modo per fare il Root e TWRP sul Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo. Se hai problemi non esitare a chiedere aiuto nel box commenti qui sotto!


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.