Come fare il root ad Android senza PC nel 2017?

Come fare il root ad Android senza PC nel 2017?

Come fare il root ad Android senza PC nel 2017? In questo articolo stiamo per parlare delle migliori applicazioni per fare il root ad un telefono Android senza computer. Il root di Android potrebbe sembrare una cosa scandalosa e che la maggior parte di voi non farà mai. Ma solo perché non sapete quello che fate.

Link sponsorizzati



Poiché alcune delle applicazioni più cool richiedono l’accesso root per lavorare senza problemi, non ti rimane che imparare come fare a ricevere i permessi root su Android senza Pc. Quando si tratta di fare il root ad Android, dovrai collegare lo smartphone al tuo desktop, scaricare i driver blah blah!

Beh, questo non è il nostro caso (almeno per la maggior parte dei telefoni), ora puoi rotare qualsiasi telefono android senza PC. Questo è possibile tramite l’utilizzo di alcune applicazioni di root con un clic di terze parti, che consentono l’accesso immediato come utente root.

Iniziamo allora a leggere questa guida definitiva per fare il root ad Android senza computer.

Link sponsorizzati


Come fare il root ad Android senza PC nel 2017?

1. Framaroot

Framaroot è una delle migliori applicazioni per il root Android senza computer, questa applicazione fa il suo dovere con la maggior parte degli smartphone. Essendo un prodotto sviluppato da XDA, Framaroot è compatibile con una buona parte degli smartphone, a proposito, potresti controllarli qui.

Hai tre opzioni quando apri l’applicazione, install super, unroot o Execute scriptsQuesta applicazione viene per lo più utilizzata per la prima e la seconda opzione. L’unico problema è che il numero di dispositivi con cui è compatibile, non è enorme. Se hai un dispositivo supportato, vai avanti, altrimenti utilizza un’altra applicazione da qui sotto.

Seguire la guida riportata di seguito per fare il root ad Android senza PC utilizzando l’applicazione framaroot.

  1. Per cominciare, scarica framaroot apk da questo link per il download.
  2. Per farlo, vai alle Impostazioni >> Sicurezza >> abilita “Sorgenti sconosciute” per installare il file dell’applicazione.
  3. Una volta scaricato, apri il file apk.
  4. Successivamente installare e aprire l’applicazione.
  5. Fai clic su install superuser e seleziona un qualsiasi exploit.

Vedrete apparire un messaggio pop up una volta finito di fare il root al vostro telefono Android senza Pc.

2. Universal Androot

Universal Androot è un’altra grande applicazione che ti aiuterà a rotare il tuo smartphone Android senza un computer. Come Framaroot, anche se è un po più vecchio, sugli smartphone più recenti potrebbe non funzionare come previsto con questa applicazione.

È necessario scegliere la versione OS, quindi toccare il pulsante Go root. A differenza di altre applicazioni di rooting con un solo clic, hai a disposizione anche un’opzione per il Soft root, una soluzione di rooting temporanea che viene disinserita automaticamente dopo il riavvio.

Scaricate l’ultima versione da qui sotto. Seguire la guida qui sotto per scaricare ed installare Universal Androot.

  1. Per prima scarica Universal Androot da questo link.
  2. Installare Universal Androot sul tuo smartphone.
  3. Apri quella app e seleziona la tua versione OS.
  4. Tocca l’opzione root.
  5. Vedrai un pop-up una volta ricevuto i permessi di root.

3. Baidu Root

Baidu Root è una delle applicazioni cinesi basate sul rooting di Android che supporta una decente quantità di smartphone Android. È compatibile con oltre 6500 telefoni cellulari. Baidu Root è contiene un’opzione per la pulizia intelligente, rimuove tutto il bloatware preinstallato, i junks di memoria e altre cose.

Essa afferma inoltre che controlla anche le autorizzazioni e termina le applicazioni che hanno comportamenti dannosi. Ti consigliamo di utilizzare la versione desktop di Baidu Root, perché supporta più smartphone. Se invece vuoi rotare il dispositivo Android senza Pc scarica questa applicazione!

  1. Innanzitutto, scarica Baiduroot.
  2. Installare l’applicazione scaricata sul tuo telefono.
  3. Apri e fai clic sul pulsante Root.
  4. Una volta completato, riavviate il dispositivo.

4. Towelroot

Towelroot di GeoHot è un altro ottimo modo per ricevere i permessi di root su Android senza computer. È stato sviluppato dalla comunità GeoHot e si concentra soprattutto su smartphone di punta e mid-ranger, ma è continuamente aggiornato, cosi da racchiudere sempre nuovi dispositivi.

Scarica la versione più recente di Towelroot che è la v5, stabile e copre anche gli smartphone più recenti. Gli aggiornamenti recenti offrono anche l’opzione di unrooting, attraverso il quale è possibile eseguire il root temporaneo del telefono Android.

Towelroot è compatibile con i dispositivi Samsung, ma non solo.

  1. Scarica l’applicazione Towelroot da questo link.
  2. Installare il file apk consentendo l’installazione di applicazioni di terze parti nelle impostazioni.
  3. Aprire l’applicazione di root Towelroot e fare clic su fare ra1 .
  4. Il dispositivo verrà riavviato.
  5. Allora vedrai l’applicazione SuperSU nel menù delle app.

5. iRoot

iRoot  è un altro grande nome nell’industria del root senza computer, e non puoi ignorare questa applicazione quando si tratta di fare il root ad Android iRoot è un’applicazione Android che supporta diversi modelli di cellulari Android indipendentemente dal marchio.

  1. In primo luogo, è necessario scaricare iRoot APK .
  2. In secondo luogo, installare l’applicazione iRoot sul tuo telefono Android.
  3. Apri l’applicazione che hai installato ed esegui il root al tuo telefono Android.

6. Z4root

Z4root è un’altra grande applicazione Android che ti aiuta a rotare Android senza PC. Z4root supporta una vasta gamma di smartphone Android. Con l’aiuto di Z4root sono sicuro che puoi fare il root al tuo telefono Android senza PC.

  1. Innanzitutto, scarica Z4root per il tuo dispositivo Android.
  2. Installare Z4root sul tuo telefono Android.
  3. Fai clic sul pulsante principale, cosi hai fatto il root al tuo Android in pochi secondi.

Questo è tutto! Guidesmartphone.net non è responsabile di quello che fai con il tuo telefono. leggi ed esegui quello che trovi scritto in questo tutorial sotto la tua responsabilità.

Approfondimenti:

Cancellare messaggio Whatsapp inviato

Come rimuovere l’audio da un video | Android e iPhone

Come rimuovere l’audio da un video | Windows, Linux e Mac

Cosa succede se blocco qualcuno su Instagram

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*