Come fare il root ad Android Nougat senza PC

By | agosto 29, 2017

Come fare il root ad Android Nougat senza PC. Root Nougat senza computer. Come fare il root ad Android Nougat senza PC. Android Nougat fu rilasciato più o meno un anno fa. Da qualche giorno è stato rilasciato Android 8.0 Oreo.




Secondo le ultime statistiche Marshmallow è il sistema operativo più diffuso, seguito a ruota da Lollipop che è più vecchio. Questa è la ragione che mi ha spinto a scrivere questo articolo, come fare il root ad Android Nougat senza PC, ad un’anno dal suo rilascio. Nougat è ancora poco utilizzato.

Molti telefoni che non hanno ricevuto l’aggiornamento ufficiale, possono installare ROM personalizzate basate su Android 7.0 Nougat basato su AOSP e altro. (Vedi qui) Non importa quale sia il tuo telefono, da oggi puoi ricevere i permessi di root, a patto che sul tuo telefono giri Nougat.

Chainfire ha aggiornato SuperSU alla versione 2.76, aggiungendo il supporto per gli smartphone che utilizzano Android Nougat. SuperSU è il metodo più facile e conosciuto per fare il root ad uno smartphone Android senza  PC. Tutto quello che devi avere è una recovery personalizzata installata sul tuo smartphone. Trova qui il tuo telefono.

Come fare il root ad Android Nougat senza PC

Per eseguire l’installazione del file, è necessario disporre di una recovery personalizzata. Cerca nella sezione qui sopra e installa la recovery personalizzata TWRP sul tuo telefono.

  1. Scarica SuperSU v2.76 sul tuo cellulare ( Download )
  2. Spegni il telefono e vai in modalità recovery.
  3. Vai su Install dalla scheda SD e seleziona il file zip appena scaricato. fai uno Swipe per installare.
  4. Attendere la fine dell’installazione del file e riavviare il telefono.

Quando il telefono si avvia, noterai una nuova applicazione SuperSU. Ecco! Adesso approfittati dell’accesso root sul tuo telefono Android 7.0 Nougat.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.