Come ripristinare un telefono Android

Come ripristinare un telefono Android, arriva un momento per tutti di dover per forza di cose ripristinare come nuovo il nostro telefono Android. Forse avete bisogno di venderlo, oppure solo perchè inizia a rallentare. Per fortuna è un’operazione che vi prende solo pochi minuti.

Link sponsorizzati



Se il dispositivo è perfettamente funzionante, allora dovreste essere in grado di effettuare un reset di fabbrica dal menu Impostazioni. Il processo è uguale per tutti i produttori, ma tenete presente che il testo può variare leggermente da un telefono all’altro.

Come ripristinare un telefono Android

  1. La prima cosa che devi fare è andare nel menu delle Impostazioni. Sulla maggior parte dei telefoni cellulari più recenti, è possibile farlo trascinando verso il basso la barra delle notifiche e premere sulla piccola icona a forma di ingranaggio in alto a destra.
  2. Nel menu delle Impostazioni, scorrere fino a “Backup e ripristino” e toccare.
  3. Selezionare l’opzione “Ripristino dati di fabbrica” per accedere al menu Reset.
  4. Vedrete un piccolo avvertimento, che vi dice che questo processo comporta la cancellazione di tutti i dati nella memoria interna del telefono. Toccare il pulsante “Ripristina telefono”, ora vi sarà chiesto di inserire il PIN di sicurezza, la password ecc, se le avete abilitate.
  5. Poi ti sarà mostrato un altro avviso per avvertirti che tutti i dati saranno cancellati. Premi il pulsante “Cancella tutto” per completare il processo.
  6. Il telefono si riavvierà immediatamente. Dopo un pò di tempo, il telefono si riavvierà un’ultima volta e dovrete ripassare attraverso il processo di configurazione.

Vi avviso che la cancellazione dei dati viene effettuata solo sulla memoria interna e non su quella esterna, per effettuare la cancellazione dei dati sulla memoria esterna, bisogna effettuare la formattazione della MicroSD,

Approfondimenti

Leave a Reply