Redmi prepara una bestia che arriverà con Snapdragon 855

By | Febbraio 5, 2019

È successo poco dopo l’inizio di quest’anno. Xiaomi ha annunciato che Redmi, la nota famiglia di dispositivi dell’azienda cinese, sarebbe diventata una sottomarca con una propria identità. All’improvviso come un fulmine a ciel sereno, si cambia rotta, un nuovo percorso si apre, ricco di possibilità.



Tutto viene modificato in corsa, gli obiettivi non sono più gli stessi. Tutto punta al rilascio di un nuovo dispositivo Redmi dotato del miglior processore Qualcomm, Snapdragon 855.

Snapdragon 855, questo è il nuovo processore Qualcomm con 5G e NPU

Redmi a sorpresa cambia rotta

Grazie ad alcune fotografie pubblicate sul social network cinese Weibo, il colosso asiatico sembra stia già lavorando ad una nave ammiraglia per il catalogo Redmi. Pertanto, tutto sembra indicare che il prossimo grande smartphone della società sarà rilasciato con un Qualcomm Snapdragon 855 come processore.

Snapdragon 855, il nuovo SoC di Qualcomm ha già dimostrato la sua potenza

Parliamo di quello che sarà il nuovo bambino viziato di Qualcomm, il potente cervello, il capostipite, quello che riempirà l’alta gamma per tutto l’anno 2019. È quello che molto probabilmente dovrà combattere con OnePlus 7, il futuro Pixel 4 e, ovviamente, Xiaomi Mi 9, tra gli altri.



La cosa strana di tutto questo è che si tratta di un movimento che si scontra con la strategia che abbiamo visto finora con i dispositivi Redmi. Questi dispositivi sono dotati di buone specifiche con prezzi molto bassi, come nel caso di Redmi Note 7, il primo terminale della “sottomarca”. Indubbiamente, un telefono dedicato alla fascia media da prendere in considerazione durante questi primi mesi dell’anno.

Questi sono i telefoni Redmi per il 2019

Tuttavia, con questo sorprendente cambio di direzione, ci troveremmo un telefono Redmi con un processore di fascia alta, infatti, un telefono alimentato con uno dei migliori candidati a processore dell’anno. Questo significa che avremo un nuova ammiraglia tra di noi? Conoscendo la serietà di Xiaomi, tutto ci fa pensare che la notizia è vera, anche se è meglio aspettare nuove info per essere più sicuri.


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.