Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere

By | settembre 30, 2018

Articolo aggiornato il 30 settembre 2018. Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere. Questa copia di Windows non è autentica è il messaggio di errore più comune per la maggior parte degli utenti di Windows. Risolvere l’errore “Questa copia di Windows non è autentica” è molto facile.




Possiamo sbarazzarci di questo errore con il prompt dei comandi o con una applicazione di terze parti. Adesso vi mostrerò altri due diversi modi per risolvere l’errore “Questa copia di Windows non è autentica”.

Noi di Guidesmartphone.net vi consigliamo di comprare una copia originale di Windows cosi da risolvere l’errore nel modo migliore.

Sapete perché questo accade? Accade quando si utilizza una copia pirata del sistema operativo Windows. Iniziamo il tutorial parlandovi del primo metodo con il prompt dei comandi.




Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere

Metodo 1 – Usiamo il Prompt dei comandi per risolvere “Questa copia di Windows non è autentica”

  1. Sulla tastiera premere sui pulsanti Win + R.
  2. Nella finestra che si apre nell’angolo in basso a sinistra digitare “cmd”.
  3. Nella finestra che si apre scrivere “SLMGR -REARM”
  4. Attendere non più di 30 secondi, vedrete una finestra di dialogo con le parole ““Completed Successfully. Please Restart the system for the Changes to Take effect” infine premere su OK.

Il computer si riavvierà, e non vedrai mai più “Questa copia di Windows non è autentica”.

Nota: disattivare gli aggiornamenti automatici se vi connettete a internet frequentemente.

Metodo 2 – Utilizzo di Remove WAT per risolvere “Questa copia di Windows non è autentica”

  1. Scarica Rimuovere WAT Software da qui.
  2. Una volta scaricato fare doppio clic su di esso ed eseguire il file .exe ed eseguire le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione.
  3. Subito dopo l’installazione fare clic su Remove WAT.

Ci vogliono 1-2 minuti per far riavviare il Pc. Una volta fatto, siete liberi dall’errore “Questa copia di Windows non è autentica”.

2 metodo

Fase 1: disinstallazione dell’aggiornamento KB971033

Prima di tutto, dovrai disinstallare l’aggiornamento KB971033 dal tuo computer. Tuttavia, tieni presente che questa è solo una parte della soluzione per eliminare il messaggio ” Questa copia di Windows non è autentica ” e non sarà in grado di risolvere il problema da solo. Per disinstallare l’aggiornamento KB971033 , è necessario:

  • Apri il menu Start.
  • Cerca ” aggiornamento di Windows “.
  • Fai clic sul risultato della ricerca intitolato Windows Update sotto Programmi.
  • Fare clic su Visualizza aggiornamenti installati nel riquadro di sinistra.
  • Una volta caricati tutti gli aggiornamenti installati, è possibile visualizzarli nel riquadro destro, selezionarli, individuare l’aggiornamento KB971033, fare clic con il pulsante destro del mouse e fare clic su Disinstalla nel menu contestuale.
  • Passare attraverso il processo di disinstallazione e quindi riavviare il computer. Passa alla fase 2 dopo l’avvio del computer.

Fase 2: reimpostazione dello stato della licenza del computer

Dopo aver disinstallato l’aggiornamento KB971033, è necessario reimpostare lo stato della licenza del computer in modo da non ricevere più il messaggio ” Questa copia di Windows non è autentica ” sul desktop. Per fare ciò, è necessario:

Apri il menu Start.

Cerca ” cmd “.

Fare clic con il tasto destro del mouse sul risultato della ricerca denominato cmd e fare clic su Esegui come amministratore. Verrà avviato un prompt dei comandi con privilegi amministrativi.

Digitare la seguente riga di comando nel prompt dei comandi e premere Invio :

slmgr -rearm

Vedrai una finestra di conferma. Clicca su OK.

Riavvia il tuo computer e, una volta avviato, vedrai che il messaggio ” Questa copia di Windows non è autentica” non è più lì. Il tuo desktop avrà ancora lo sfondo nero vuoto, ma dovrai correggerlo manualmente facendo clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto sul desktop, facendo clic su Personalizza e modificando lo sfondo del desktop.

Nota: la riga di comando SLMGR -REARM è progettata per funzionare su versioni a 32 bit del sistema operativo Windows e funziona su quasi tutte le versioni e alcune versioni a 64 bit di Windows. Tuttavia, se si usa questa riga di comando e vedi che il messaggio “Questa copia di Windows non è autentica” è ancora lì quando riavvii il computer, potresti avere più fortuna a ripetere i passaggi elencati e descritti sopra ma questa volta usando la seguente riga di comando invece di SLMGR -REARM:

slmgr / rearm

Se si esegue la  riga di comando slmgr -rearm  o slmgr / rearm e si riceve un messaggio di errore che indica che “Questo numero massimo consentito di riarticolazioni è stato superato”, è necessario eseguire i seguenti passaggi per risolvere il problema e procedere con Fase 2:

Premere il tasto Windows Logo + R per aprire Run.

Digitare regedit. exe nella finestra di dialogo Esegui e premere Invio.

Nel riquadro di sinistra, accedere alla seguente directory:

HKEY_LOCAL_MACHINE > Software > Microsoft > WindowsNT > Versione corrente

Nel riquadro di sinistra, fare clic sulla cartella SoftwareProtectionPlatform per visualizzarne il contenuto nel riquadro destro.

Nel riquadro destro, individuare e fare clic con il pulsante destro del mouse su un valore di registro denominato SkipRearm e fare clic su Modifica nel menu contestuale.

Nella finestra di dialogo Modifica, modificare i dati Valore per la chiave da 0 a 1 e fare clic su OK.

Esci dall’Editor del Registro di sistema e riavvia il computer. Dare a Phase 2 un’altra prova all’avvio del computer e questa volta dovreste avere successo.

Se si esegue la riga di comando SLMGR -REARM o SLMGR / REARM e si riceve un messaggio di errore che indica che ” SLGMR non è riconosciuto come comando interno o esterno “, la causa può essere una delle tre cose: si sta digitando la riga di comando in modo errato, non si sta digitando la riga di comando in un prompt dei comandi con privilegi elevati che si sta eseguendo come amministratore o si è verificato un problema con il file slmgr.vbs del computer. Se c’è un problema con il file slmgr.vbs del tuo computer che sta causando l’esecuzione non corretta della riga di comando, ecco cosa devi fare:

Apri il tuo computer.

Fare doppio clic sulla partizione del disco rigido su cui è installato Windows 7.

Fare doppio clic sulla cartella Windows.

Individua e fai doppio clic su una cartella denominata System32 .

Individua e fai clic con il pulsante destro del mouse su un file denominato slmgr indipendentemente dalla sua estensione e fai clic su Rinomina nel menu contestuale.

Rinominare il file in vbs.

Riavvia il computer e prova Phase 2 un’altra volta quando si avvia. Questa volta, dovresti riuscire a eseguire la riga di comando SLMGR -REARM o SLMGR / REARM.

Suggerimento: per assicurarti che il messaggio” Questa copia di Windows non sia autentica” non ritorni, assicurati di disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows. Per disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows, è necessario:

Apri il menu Start.

Cerca “aggiornamento di Windows”.

Fai clic sul risultato della ricerca intitolato Windows Update sotto Programmi.

Fai clic su Cambia impostazioni nel riquadro di sinistra.

Sotto Aggiornamenti importanti, apri il menu a discesa e fai clic su Non cercare mai aggiornamenti (non consigliato) dall’elenco di opzioni.

Riavvia il tuo computer.

Hai finito!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

3 thoughts on “Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere

  1. Pino

    Ho già lasciato un commento del tutto negativo circa l’effettiva utilità del Remove VAT, ma è stato censurato dall’autore di questo blog, così come un commento di un altro utente che mi ha preceduto.
    A questo punto vi chiedo: pubblicate soltanto i commenti che vi fanno comodo?

    Reply
    1. Fulvio Presi Post author

      Salve, da come puoi vedere l’articolo è stato aggiornato. Si tratta di un articolo molto visitato e con soli due commenti negativi…. Comunque come già detto prima l’articolo è stato aggiornato.

      Reply
      1. Pino

        Ciao Fulvio, ti do atto della tua correttezza e lealtà nel pubblicare il mio precedente commento. Inoltre, devo ringraziarti per il tuo nuovo articolo, veramente molto chiaro, utile e completo. Cercherò di mettere in pratica uno dei metodi da te descritti, a parte il Remove VAT che, almeno nel mio caso, si è rivelato del tutto controproducente. Ancora un grazie per il tuo lavoro ed a risentirci al più presto.

        Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.