Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere

Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere. Questa copia di Windows non è autentica è il messaggio di errore più comune per la maggior parte degli utenti di Windows. Risolvere l’errore “Questa copia di Windows non è autentica” è molto facile.

Link sponsorizzati



Possiamo sbarazzarci di questo errore con il prompt dei comandi o con una applicazione di terze parti. Adesso vi mostrerò altri due diversi modi per risolvere l’errore “Questa copia di Windows non è autentica”.

Noi di Guidesmartphone.net vi consigliamo di comprare una copia originale di Windows cosi da risolvere l’errore nel modo migliore.

Sapete perché questo accade? Accade quando si utilizza una copia pirata del sistema operativo Windows. Iniziamo il tutorial parlandovi del primo metodo con il prompt dei comandi.

Link sponsorizzati


Questa copia di Windows non è autentica – Come risolvere

Metodo 1 – Usiamo il Prompt dei comandi per risolvere “Questa copia di Windows non è autentica”

  1. Sulla tastiera premere sui pulsanti Win + R.
  2. Nella finestra che si apre nell’angolo in basso a sinistra digitare “cmd”.
  3. Nella finestra che si apre scrivere “SLMGR -REARM”
  4. Attendere non più di 30 secondi, vedrete una finestra di dialogo con le parole ““Completed Successfully. Please Restart the system for the Changes to Take effect” infine premere su OK.

Il computer si riavvierà, e non vedrai mai più “Questa copia di Windows non è autentica”.

Nota: disattivare gli aggiornamenti automatici se vi connettete a internet frequentemente.

Metodo 2 – Utilizzo di Remove WAT per risolvere “Questa copia di Windows non è autentica”

  1. Scarica Rimuovere WAT Software da qui.
  2. Una volta scaricato fare doppio clic su di esso ed eseguire il file .exe ed eseguire le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione.
  3. Subito dopo l’installazione fare clic su Remove WAT.

Ci vogliono 1-2 minuti per far riavviare il Pc. Una volta fatto, siete liberi dall’errore “Questa copia di Windows non è autentica”.