Quale tablet comprare per l’anno scolastico 2015/16

By | Set 15, 2015

Quale tablet comprare per l’anno scolastico 2015/16, come effettuare la scelta di un tablet per uso didattico, il prezzo deve essere bilanciato in base alle sue funzionalità (per esempio, si può essere disposti a pagare di più per la memoria aggiuntiva). Qui di seguito ci sono alcune considerazioni da fare quando si acquista un tablet per la scuola. Dopo vi consiglierò il miglior tablet, con delle caratteristicìhe migliori, al miglior prezzo, e che rispecchia tutti i consigli letti, nella prima parte dell’articolo.




Piattaforma: Apple, Android o Windows?

Android:  Android offre tantissime applicazioni gratis. Nel Google Play è possibile scaricare tantissime applicazioni gratuite, ed è anche molto sicuro. il sistema operativo è totalmente personalizzabile, e potrà essere sempre aggiornato con delle rom personalizzate.

Apple iOS: Tutte le applicazioni devono essere autorizzate, il che significa che le applicazioni gratuite non sono tante. Anche il prezzo è leggermente più alto, anche se Apple è un marchio di fiducia per la stragrande maggioranza degli utenti

Microsoft Windows RT:  Questo sistema viene utilizzato nei tablet e smartphone Windows, anch’esso ha tante applicazioni free, ma il sistema operativo è chiuso ermeticamente, non è possibile effettuare prsonalizzazioni al sistema operativo




Durata della batteria

La batteria dovrebbe durare per un giorno di scuola. Controllare sempre la capacità dei mAh della batteria. Comprare sempre un dispositivo con una batteria, per lo meno di media durata, vi consiglio, più o meno con una durata di 10 ore.

Memoria interna

8GB salva circa 1.750 file musicali, o 10.000 foto. La quantità di memoria necessaria dipende da quella che lo studente ha bisogno. È possibile acquistare una scheda di memoria da 32 GB, ma non tutti i tablet hanno la possibilità di aggiungere memoria. Verificare se è possibile aggiungere ulteriore memoria, cercando nelle caratteristiche del tablet che stiamo andando a comprare, e controllare se il nostro tablet ha uno slot per espandere la memoria, potrebbe essere molto importante.

Risoluzione dello schermo

La risoluzione dello schermo è importante per gli studenti, perchè leggeranno tanto, perciò vi raccomando almeno un 9/10 pollici, con una buona risoluzione e colori vividi. Questa scelta sarà molto importante per la salute degli occhi del vostro ragazzo.

Impedire l’accesso a siti web non adatti

È possibile attivare il Parental control, su tutti i tipi di tablet. Tante applicazioni Android sono disponibili per questo scopo, e tutti i dispositivi, possono essere bloccati in tutta sicurezza. Potete leggere questa guida per avere maggiori informazioni: Come bloccare i siti per adulti su qualsiasi device Android.

Consiglio su quale tablet comprare per l’anno scolastico 2015/16

Il nuovo tablet Asus ZenPad 8.0 è un tablet dal design accattivante con un display 8 pollici IPS vanta un’incredibile risoluzione 2K/QXGA (1536x 2048). Il tablet è alimentato dal processore Intel Atom x3-C3230RK (Cherry Trail), nato dalla collaborazione tra Intel e Rockchip, con quattro core Silvermont, frequenza di 1.2GHz e GPU Mali 450 con 1GB di RAM e 8GB di memoria interna.

Il tablet supporta anche uno slot per le schede microSD, se siete alla ricerca di ulteriore memoria interna. Il tablet gira con WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0, e integra opzionalmente un modem 4G/LTE.

Il tablet monta una Micro USB e gira con il più recente Android 5.0 con Lollipop ASUS Zen UI. Monta una fotocamera posteriore da 5MP e una frontale da 2MP. Che dire un tablet giusto per la scuola.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.