Come è possibile aggiornare a Windows 10 gratuitamente

By | Mag 20, 2018

L’offerta per l’upgrade gratuito a Windows 10 è ufficialmente finita. Ma, ufficiosamente, copie gratuite di Windows 10 sono ancora disponibili. Ci sono alcuni modi con cui puoi ancora scaricare, installare o aggiornare Windows 10 gratuitamente, senza usare una licenza pirata: puoi installare Windows 10 con una key di Windows 7 o 8, o installare Windows senza una key: funzionerà ugualmente bene, tranne il fatto che ti mostra una piccola filigrana che ti ricorda di acquistare una licenza. Ecco come come è possibile aggiornare a Windows 10 gratuitamente.




Come aggiornare a Windows 10 inserendo una Key di Windows 7, 8 o 8.1

Sebbene non sia più possibile utilizzare lo strumento “Ottieni Windows 10” per l’aggiornamento da Windows 7, 8 o 8.1, è comunque possibile scaricare il supporto di installazione di Windows 10 da Microsoft e quindi fornire una Key di Windows 7, 8 o 8.1 quando lo installi. Abbiamo testato questo metodo ancora una volta il 23 febbraio 2018 e funziona ancora.

Windows contatterà i server di attivazione di Microsoft e confermerà che la chiave della versione precedente di Windows è reale. Se lo è, Windows 10 verrà installato e attivato sul tuo PC. Il tuo PC acquisisce una “licenza digitale” e puoi continuare a utilizzare e reinstallare Windows 10 su di esso in futuro. Se vai nelle Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Attivazione dopo aver installato Windows in questo modo, vedrai la scritta “Windows è attivato con una licenza digitale”.

Microsoft non ha comunicato niente su questo metodo e non sappiamo se bloccherà questo metodo in futuro. Ma funziona ancora adesso. Anche se Microsoft bloccherà questo trucco in futuro, il tuo PC manterrà la sua licenza digitale e Windows 10 rimarrà attivo.




Reinstallare Windows 10 se lo si è già aggiornato

Se hai approfittato di qualsiasi offerta di upgrade gratuito – l’offerta di upgrade gratuito originale durante il primo anno, l’offerta di accessibilità, o installando Windows 10 e fornendo una chiave per una versione precedente di Windows valida – puoi continuare a “scaricare” Windows 10 gratuitamente “sullo stesso hardware.

Per fare ciò, basta scaricare il supporto di installazione di Windows 10 e installarlo su quel computer. Non fornire alcuna chiave durante il processo di installazione. Si dovrebbe attivare automaticamente dopo aver contattato i server di Microsoft.

Certo, puoi farlo solo se hai già effettuato l’aggiornamento a Windows 10, ma puoi continuare a installare Windows 10 gratuitamente sullo stesso computer in futuro, anche se sostituisci il suo disco rigido o altri componenti. La nuova procedura guidata di attivazione di Windows 10 ti aiuterà anche a risolvere i problemi relativi alle modifiche dell’hardware e a riassociare la licenza digitale con il PC correttamente.

Ignora la chiave e ignora gli avvisi di attivazione

Ecco il vero segreto: non è necessario fornire un codice Product Key per installare Windows 10. È possibile scaricare il supporto di installazione di Windows 10 da Microsoft e installarlo su un PC, in Boot Camp su un Mac o su una macchina virtuale senza fornire un codice prodotto. Windows continuerà a funzionare normalmente e puoi fare praticamente quello che vuoi.

Windows 10 continuerà a tormentarti con avvisi di attivazione e non ti consentirà di modificare nessuna delle opzioni nelle Impostazioni> Personalizzazione, ma per il resto funziona perfettamente. Non è qualcosa che vorresti fare sul tuo computer principale, ma è un modo molto conveniente per configurare una macchina virtuale veloce o testare Windows 10. Puoi anche pagare per passare a una versione legale e attivata di Windows 10 dal tuo sistema Windows 10 non attivo dopo averlo installato.

Questo non è tecnicamente consentito dalle linee guida di Microsoft, ma hanno appositamente progettato Windows per funzionare in questo modo. Se Microsoft non vuole che le persone lo facciano, è libero bloccarlo in futuro, e potrebbe farlo. Ma Windows ha funzionato in questo modo per anni. Questo è stato persino possibile con Windows 7.

Puoi anche visitare il sito Web di Microsoft e scaricare una versione di valutazione di 90 giorni di Windows 10 Enterprise. Continuerà a funzionare per 90 giorni, circa tre mesi. È progettato per consentire alle organizzazioni di valutare Windows 10 Enterprise.

Questa copia di valutazione viene fornita con le funzionalità extra incorporate in Windows 10 Enterprise, quindi è anche un modo conveniente per testare queste funzionalità Enterprise. Tuttavia, è possibile aggiornare qualsiasi edizione di Windows 10 all’edizione Enterprise se si dispone di un codice prodotto.

In conclusione

Purtroppo, altre offerte gratuite, come l’offerta di accessibilità di Microsoft, sono finite. Ma questi metodi dovrebbero funzionare.

Naturalmente, è anche possibile acquistare un nuovo PC con Windows 10. Non è veramente gratuito perché il produttore deve pagare la licenza di Windows. Ma, se stai cercando di aggiornare da Windows 7, 8 o 8.1, ha molto più senso acquistare un nuovo computer che viene fornito con Windows 10 per poche centinaia di euro invece di spendere € 120 per una licenza di Windows 10 Home per aggiornare un vecchio PC. I produttori di PC pagano molto meno dei normali utenti Windows per acquistare tali licenze.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.