Notifiche nel buco della fotocamera, la nuova moda per il 2019

By | Gennaio 29, 2019

buchi sullo schermo sono una delle grandi novità nel mondo degli smartphone. Molti produttori lavorano su nuovi smartphone con questa funzione, anche Samsung ha preso l’iniziativa con l’annuncio del Galaxy A. Un nuovo brevetto rivela che le notifiche nel buco della fotocamera saranno la nuova moda per il 2019.



Come riportato da LetsGoDigital, OPPO ha presentato il 18 gennaio due brevetti nel database di progettazione del World Intellectual Property Office (WIPO) intitolato “Mobile phone with app icon interface” e in cui viene rivelato uno smartphone con un buco nello schermo. La grande novità è che l’azienda lavora su uno smartphone in cui le notifiche sfruttano il famoso foro della fotocamera sullo schermo.

Queste immagini mostrano un dispositivo intelligente con un buco nello schermo nell’angolo in alto a sinistra, dove si trova la fotocamera per i selfie. La cosa sorprendente di questi brevetti è che sia a sinistra sia a destra del buco della telecamera, l’azienda sfrutterà lo spazio per mostrare le notifiche e le varie icone delle applicazioni. In totale le immagini mostrano cinque icone, di cui una è per l’applicazione della fotocamera.



L’area occupata dal foro è lo spazio dove è posizionata la barra di stato e le notifiche. In questa occasione, OPPO posiziona l’icona dell’app della fotocamera in quello spazio, in modo che il foro sia posizionato esattamente al centro dell’obiettivo dell’icona della fotocamera. Con questo è possibile avviare immediatamente l’applicazione della fotocamera in qualsiasi momento, così come altre applicazioni.

Con un semplice movimento di scorrimento, le icone diventano subito visibili, anche se quella che appartiene alla fotocamera rimane sempre nello stesso posto. OPPO non è il primo marchio al lavoro per trovare nuovi modi e funzionalità per trarre vantaggio dalla fotocamera su schermo, dal momento che Samsung ha già utilizzato le icone attorno al foro sullo schermo del Galaxy A8s.

Al momento si tratta solo di brevetti, quindi potrebbero non diventare una realtà. Allo stesso modo, OPPO sarà al prossimo Mobile World Congress 2019, che si terrà a fine febbraio nella città di Barcellona, ​​quindi è importante prestare attenzione a cosa proporrà il marchio.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.