Miglior smartphone Android sotto 300 euro | Maggio 2018

By | maggio 8, 2018

Vediamo qual’è il miglior smartphone Android sotto 300 euro. Gli smartphone tra 200 e 300 euro sono considerati telefoni di fascia medio alta e sono i dispositivi preferiti dagli utenti di tutto il mondo. Ci sono molte scelte disponibili in questa questa fascia di prezzo, e l’aumento della concorrenza ha portato marchi meno famosi a fare un passo avanti e ora siamo in grado di trovare molti smartphone in questa fascia di prezzo, con delle specifiche di alta qualità.




Se sotto i 100 e 200 euro, a volte è difficile fare una scelta, non è più semplice decidere quale smartphone comprare nella fascia di prezzo che non supera i 300 euro, dove la scelta è più ampia. Ecco la nostra selezione, che mescola nuovi smartphone con altri che hanno quasi un anno (il tempo passa velocemente per quanto riguarda la tecnologia). Quale telefono comprare trai i 300 e i 200€?

Miglior cellulare Android sotto 300 euro? Qui sotto sono tutti buoni telefoni. Al primo posto come vedi trovi il Huawei P9 che è quasi un top di gamma e inoltr offre una buona fotocamera. Poi troviamo l’ultimo lavoro di Xiaomi, il Mi A1 con 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna e Android One.

Come scegliere il tuo smartphone?

Più scendi nelle fasce di prezzo, più devi essere pronto a fare certe concessioni. Ma ci sono ancora 3 punti sui quali è meglio essere intrattabili: lo schermo, la fotocamera posteriore e la versione Android.




Questa guida offre quindi prodotti testati e validi, con uno schermo di qualità e caratteristiche decenti. Abbiamo selezionato solo i prodotti per lo più disponibili a partire da Android 7.0 Nougat che potrebbero essere aggiornati ad Android 8.0 Oreo.

Come deve essere uno smartphone che costa 300 euro? La risposta non vale per tutti, ma dovrebbe avere un buon comparto fotografico (Huawei P9), un buon processore (Galaxy A5 2017) tanta RAM e memoria interna e una buona durata della batteria.

Tra i 200 e i 300 euro si possono trovare telefoni in grado di garantire prestazioni ottimali, fluidità, buona macchina fotografica e processori potenti. Non c’è bisogno di spendere mille euro per ottenere queste caratteristiche. Per questo motivo che vi presento i migliori smartphone che costano meno di 300 euro. Ecco l’elenco dei miglior smartphone Android a meno di 300 euro.

Miglior smartphone Android sotto 300 euro

Huawei Mate 10 Lite

Huawei Mate 10 Lite è il modello più economico della nuova gamma Mate 10. Lo smartphone è un phablet molto interessante. Le sue prestazioni sono eccellenti. A differenza della concorrenza, e considerando altri membri della famiglia come il P10 Lite, ad esempio, il Mate 10 Lite ha il vantaggio di avere quattro fotocamere invece di due.

Sotto il cofano, Huawei Mate 10 Lite monta un processore HiSilicon Kirin 659, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. La fotocamera è potente e soddisfa anche le esigenze degli appassionati della fotografia che vogliono avventurarsi oltre la modalità automatica (menzione speciale la modalità bianco e nero).

Anche l’autonomia è molto buona poiché lo smartphone riesce a stare acceso un giorno intero. Il Mate 10 Lite gira con l’ultima versione di Android e con la nuova interfaccia EMUI che offre più opzioni di personalizzazione.

Huawei Mate 10 Lite

Huawei Mate 10 Lite

Huawei P Smart

Huawei P Smart, è appena uscito, somiglia al Huawei P8 2017. Presenta un display da 5,65 pollici con definizione Full HD + e un rapporto di aspetto 18: 9, un processore Kirin 659 da 2,86 GHz, una fotocamera di back-end da 13 megapixel e un sensore frontale da 8 megapixel. una batteria da 3000 mAh.

Per questa fascia di prezzo, la presenza di Android 8.0 Oreo e EMUI 8.0 è una risorsa da prendere seriamente in considerazione.

Huawei P9

Il fiore all’occhiello del marchio nel 2016, l’Huawei P9 è uno smartphone potente e ben rifinito. Nonostante la sua anzianità, il P9 è ancora uno smartphone di fascia alta e piacevole da tenere in mano. Sotto il cofano, l’Huawei P9 è alimentato da un motore HiSilicon Kirin 955, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

La fotocamera è potente e soddisfa anche gli appassionati più esigenti che vogliono avventurarsi oltre la modalità automatica (caratteristica top la modalità bianco e nero).

L’autonomia è un po’ deludente dal momento che lo smartphone fatica a tenere il passo. Fortunatamente, il P9 ha la penultima versione di Android e la nuova interfaccia EMUI che offre più opzioni di personalizzazione.

Miglior smartphone Android sotto 300 euro | Huawei P9

Xiaomi Mi Note 2

Il Xiaomi Note 2 ha un IPS LCD da 5,7 pollici FHD, un SoC Snapdragon 821 con clock a 2,3 GHz supportato da 6GB di RAM, e da 64 a 128 GB di memoria interna, modulo doppio fotocamera da 22 megapixel e 8 megapixel e una batteria rimovibile da 4070 mAh.

Questo smartphone offre delle buone prestazioni, ha anche un bellissimo schermo, una buona qualità del suono e una fotocamera molto soddisfacente.

Sony Xperia X

Sony ha deciso di rivedere il suo catalogo di smartphone e terminare la gamma Xperia Z. Ora la Sony ha iniziato a produrre smartphone sotto una nuova serie chiamata Xperia X, famiglia nella quale troviamo telefoni piuttosto costosi come il Sony Xperia XZ Premium e prodotti più accessibili, come il Sony Xperia X.

Dotato di un chip Qualcomm Snapdragon 650 con 3 GB di RAM è stato lanciato a 599 euro. Oggi costa meno di 350 euro, ma è possibile trovarlo anche per 270 euro da alcuni rivenditori. Con la sua ottima fotocamera, le sue buone prestazioni e il suo software semplice ed efficace.

Samsung Galaxy A5 (2017)

È vero che questo smartphone non è abbastanza recente, è stato presentato al CES di Las Vegas all’inizio dell’anno scorso, ma questo Galaxy A5 (2017) si è affermato come uno dei dispositivi più popolari dell’anno. La caratteristica top è la sua autonomia che è super ottima.

Il suo design, fedele alla gamma di Samsung, è molto piacevole e ha il pregio di offrire l’impermeabilità. Per quanto riguarda le prestazioni, troviamo un processore octacore Exynos 7780 che è accompagnato da ben 3 GB di RAM, e offre risultati molto soddisfacenti, anche con i giochi più avidi di risorse.

Nokia 6

Il Nokia 6 offre caratteristiche interessanti per questa fascia di prezzo.

Il Nokia 6 ha uno schermo da 5,5 pollici, uno Snapdragon 430 SoC da 1,4 GHz, una GPU Adreno 505, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria, un sensore fotografico posteriore da 16 megapixel e frontale da 8 megapixel ed è alimentato da una batteria da 3000 mAh.

Il suo design è elegante, consente una navigazione fluida, ha delle buone prestazioni, un bellissimo schermo, una fotocamera che offre colori splendidi e una soddisfacente autonomia. In questo momento è venduto a circa 250€.

Honor 6X Pro

Honor 6X è un buon smartphone, ma le sue caratteristiche tecniche non sono riuscite a soddisfare alcuni utenti, Honor ha quindi deciso di rispondere con più RAM e una grande quantità di memoria interna per il suo Honor 6X Pro. Pertanto, la RAM passa a 4 GB e la memoria interna passa a 64 GB.

Il suo schermo da 5,5 pollici (Full-HD) consente di entrare nella categoria phablet e il processore octacore HiSilicon Kirin 655 è sufficiente per ottenere buoni risultati ed evitare rallentamenti. La fotocamera è da 12 megapixel, connessione LTE 4G e una batteria da 3340 mAh. E’ in attesa di ricevere Android Nougat.

Miglior smartphone Android sotto 300 euro | Honor 6x Pro

LG Q6

Poco dopo aver rilasciato il suo G6, LG ha deciso di offrire un altro dispositivo che è in realtà una versione di G6 Mini. Il prezzo all’uscita era un po’ alto dato che costava 349 euro, poi piano piano il prezzo è calato e ora costa più o meno 230 euro.

Questo LG Q6 offre una caratteristica da top di gamma che è il suo display Fullvision. A livello di software troviamo Android 7.1.1 Nougat e ha la memoria espandibile tramite Scheda-Micro SD.

Moto G5S

L’anno scorso, Lenovo (o dovremmo dire Motorola?) ha lanciato il suo Moto G5 e solo pochi mesi dopo ha deciso di rilasciare il suo successore: il Moto G5S. Un cambio di design, alcune differenze sostanziali e soprattutto un prezzo molto alto.

Essendo vicino ad Android Stock, il dispositivo ha il pregio di offrire una quantità limitata di bloatware e alcune ottime caratteristiche, inclusa una buona autonomia. Il design si è evoluto rispetto al modello precedente, incluso l’uso del metallo, anche se le prestazioni generali e quelle della fotocamera non sono il massimo.

Miglior smartphone Android sotto 300 euro | Moto G5s

Xiaomi Mi A1

Il primo Android One di Xiaomi, il primo della casa con Android puro, vanta specifiche spettacolari ed è lontano persino dalla soglia dei 300 euro. I vantaggi di avere uno Xiaomi con Android puro non vuol dire delle prestazioni migliori, ma di un’esperienza Android ottimale. Ah! e, naturalmente, gli aggiornamenti diretti di Google per tre anni.

All’interno troviamo un processore Snapdragon 625 con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. La batteria è da 3080 mAh e per completare il tutto ha una doppia fotocamera con due sensori da 12 MP, che non sono i migliori della gamma, ma fanno il loro lavoro abbastanza bene.

Honor 7X

Il secondo marchio Huawei ha sorpreso quest’anno con l’Honor 7X. Le sue specifiche lo rendono un telefono di fascia alta che non ha nulla da invidiare ad altri dispositivi che si trovano nella stessa fascia di prezzo tipo il Moto Z2 Play. L’Honor 7X è un dispositivo elegante con un corpo in metallo, con un lettore di impronte digitali sul retro e una doppia fotocamera, come è tradizione per Huawei e Honor.

Huawei P10 Lite

Il Huawei P10 Lite è un bestseller come era il P8 Lite e cosi deve essere. Ha un design seducente e i materiali di cui è composto sono ottimi, quasi come quelli del suo fiore all’occhiello. Anche la fotocamera ha subito un notevole miglioramento rispetto al suo predecessore.

Lo schermo di buona qualità con una risoluzione Full HD e un’autonomia abbastanza accettabile fanno sì che riesca a supportare livello di personalizzazione di Huawei. Per lo stesso prezzo puoi optare per la vecchia ammiraglia Huawei P9 se stai cercando una fotocamera migliore.

Hai qualche altra proposta da inserire in questa lista?

Potrebbe interessarti:

Migliori smartphone Android

Miglior smartphone Android sotto 500 euro

Miglior smartphone Android sotto 400 euro

Miglior smartphone Android sotto 200 euro

Miglior smartphone Android sotto 150 euro

Miglior smartphone Android sotto 100 euro


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.