Migliori telefoni Android senza bordi

Migliori telefoni Android senza bordi, o senza cornice. Per il momento i telefoni senza bordi/cornici sono una rarità. Tra qualche anno, noi di Guidesmartphone pensiamo che i telefoni saranno tutti senza cornici. I principali produttori di smartphone hanno già abbracciato il design senza bordi e stanno spingendo questa nuova tecnologia in avanti.

Link sponsorizzati



Non stiamo scoprendo l’acqua calda se affermiamo che sono anche più belli, ma non dimentichiamoci che per alimentare un display più grande, abbiamo anche bisogno di una buona batteria. Perciò quando starete valutando di comprare un telefono senza bordi, dovrete valutare anche la potenza della batteria.

Se state leggendo questo articolo, penso che stiate valutando l’acquisto di un telefono senza cornici, quindi, senza ulteriori indugi andiamo a vedere quali sono i migliori smartphone Android senza bordi/cornici disponibili sul mercato attualmente. Questi sono i modelli disponibili:

  • Samsung Galaxy Note 8
  • LG V30
  • Samsung Galaxy S8 Plus
  • Samsung Galaxy S8
  • Essential Phone
  • LG G6
  • Xiaomi Mi Mix 2
  • DOOGEE Mix
  • Sharp Aquos S2
  • LG Q6

Migliori telefoni Android senza bordi

Samsung Galaxy Note 8

Link sponsorizzati


Il Samsung Galaxy Note 8 è senza dubbio il miglior smartphone Android, anche se è il più costoso in questo momento. Ha un bel design, un enorme display QHD+ da 6,3 pollici, la penna Aka S, e molto altro ancora. Per quanto riguarda l’hardware, come qualsiasi altro dispositivo di punta, il Galaxy Note 8 è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 835 accoppiato con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

L’highlight principale dello smartphone (a parte l’Infinity Display, ovviamente) è la presenza di una configurazione a doppia fotocamera sul retro, la prima per un telefono Samsung. La fotocamera, è simile a quella dell’iPhone 7 Plus, con zoom ottico 2x. La batteria è di 3300mAh. Meno del Galaxy S8+ (3.500 mAh).

Come fare uno screenshot su Galaxy Note 8

Inutile dire che la Samsung è sempre stata il top quando si tratta di fotocamere sui suoi telefoni di punta e il Galaxy Note 8 non fa eccezione nemmeno questa volta. Nel complesso, il Galaxy Note 8 è un all-rounder in grado di gestire qualsiasi compito con estrema facilità. L’unico lato negativo è il suo prezzo che tocca quasi i 1000 euro. Ma non rimarrai deluso!

LG V30

Il LG V30, oltre alla S Pen, offre molto di più del Galaxy Note 8. Ci sono un sacco di nuove funzionalità come Hi-Fi Quad-DAC, è il primo smartphone al mondo ad essere dotato di un display OLED FullVision e sblocco vocale. Parlando del display, l’LG V30 monta un display FullView OLED da 6 pollici con un rapporto di 18: 9. Vuol dire che i bordi sono decisamente assenti.

Per quanto riguarda l’hardware, l’LG V30 ospita un processore Snapdragon 835 sotto il cofano agganciato con 4GB di RAM e con 64GB / 128GB di memoria interna. Come altri telefoni di punta, il V30 dispone anch’esso di fotocamere posteriori doppie sul retro – una lente standard + una lente grandangolare e una fotocamera per i selfie sul davanti.

Come fare hard reset LG V30

E’ alimentato da una batteria da 3,300mAh con Qualcomm® Quick Charge™ 3.0 e ricarica wireless WPC. Per concludere, LG V30 è un’ottima alternativa alla Galaxy Note 8. E soprattutto, ti farà risparmiare duecento euro. E’ una buona alternativa se non vuoi pagare il prezzo esorbitante del Samsung Galaxy Note 8.

Samsung Galaxy S8 Plus

Il Samsung Galaxy S8 Plus non ha bisogno di essere presentato, a meno che non hai vissuto sotto una roccia negli ultimi mesi. È uno dei più grandi smartphone che l’azienda ha mai prodotto ed è uno dei migliori smartphone al mondo.

Il Galaxy S8 Plus vanta un enorme display QHD Infinity da 6,3 pollici che domina la maggior parte della parte anteriore. Al centro del dispositivo troviamo un processore Snapdragon 835 con 4GB o 6GB di RAM e 64GB / 128GB di memoria interna.

Vai alla sezione dedicata al Galaxy S8 Plus…

Il Galaxy S8 Plus è dotato di una fotocamera con autofocus da 12 megapixel con apertura AF/1,7 che consente di fare ottimi scatti anche in condizioni di scarsa illuminazione. Per quanto riguarda la batteria, il Galaxy S8 Plus è alimentato da una batteria da 3.500mAh, più grande di quella della Galaxy Note 8 recentemente lanciato.

Nel complesso, il Galaxy S8 Plus è essenzialmente un Galaxy Note 8 senza una penna e senza le doppie fotocamere. Se potete rinunciare a queste funzionalità, il Galaxy S8 Plus è la migliore scelta. Inoltre, finirete per risparmiare qualche euro.

Samsung Galaxy S8

Tranne la RAM e il display più grande, non c’è molta differenza tra il Galaxy S8 e il suo fratello maggiore, il Galaxy S8 Plus. Dalla progettazione degli interni alla visualizzazione type Infinity per passare poi alle caratteristiche della fotocamera, entrambi i telefoni sono molto simili. Scegli la variante Plus se vuoi un telefono con un super grande display. Altrimenti, scegli il Galaxy S8 con il suo grande display da 5,8 pollici.

Visita la nostra sezione dedicata al Samsung Galaxy S8….

Il Galaxy S8 si adatta perfettamente alla mano ed è più adatto per l’utilizzo con una mano. Tuttavia, presenta una batteria leggermente più piccola di 3.000mAh a causa del display più “piccolo”….. Questa è una cosa che dovresti essere disposto a sacrificare. La buona notizia, però, è che costa molto meno di un Galaxy Note 8 o di un Galaxy S8 Plus anche avendo lo stesso hardware.

Essential Phone

Lanciato alcuni mesi fa, il telefono Essential è il frutto di Andy Rubin, padre di Android. In linea con il suo nome, il telefono è essenziale non porta con se nessuna funzionalità fantasiosa, salvo il display quasi senza bordi. Al contrario, si concentra sulla soluzione di alcuni dei più grandi problemi dei telefoni Android.

Il software, per uno, è un buon punto di partenza. Il telefono Essential è molto vicino ad Android e ha un bloatware minimale – qualcosa che non è molto comune tra gli altri telefoni. Ha una UI molto pulita. Un’altra caratteristica del telefono Essential è il suo display QHD da 5,7 pollici da bordo a bordo con un rapporto schermo-corpo dell’84,9%. Anche in termini di materiali e design, è molto impressionante.

In termini di hardware, il telefono Essential è dotato di un processore Snapdragon 835, con 4 GB di RAM, è 128 GB di memoria interna, di doppie fotocamere posteriori da 13 megapixel (RGB + monochrome) e di una fotocamera per i selfie da 8 megapixel. Tuttavia, le prestazioni generali delle fotocamere non sono il massimo. Speriamo che migliorino con futuri aggiornamenti al software.

Nel complesso, il telefono Essential è un telefono semplice che cerca di fornire un’esperienza Android pulita, se non fosse per le fotocamere. Per il prezzo richiesto, preferiamo preferire il Galaxy S8.

LG G6

LG, dopo l’errore dei moduli con il G5 lo scorso anno, ha fatto un enorme passo in avanti con LG G6. Il display da 5,7 pollici senza cornici dell’LG G6, ovviamente, era ed è la caratteristica TOP dello smartphone.

Il G6 mette a disposizione una fotocamera doppia da 13MP sulla parte posteriore. Uno dei sensori funziona come obiettivo grandangolare. Questa configurazione è rimasta la stessa su tantissimi smartphone LG come anche sul LG V30. L’unica cosa negativa del G6 è che monta lo stesso processore dello scorso anno, uno Snapdragon 821 rispetto ad altri telefoni di punta del 2017 che sono alimentati da uno Snapdragon 835.

Dai uno sguardo alla sezione dedicata all’LG G6…

Non c’è niente di sbagliato in un telefono che monta uno Snapdragon 821, però è leggermente meno potente e manca di alcune caratteristiche che porta con se lo Snapdragon 835. Se si è disposti a ignorare questo e a risparmiare molti soldi! LG G6 è un telefono ottimo per le sue caratteristiche.

Xiaomi Mi Mix 2

Xiaomi Mi Mix è il primo smartphone ad essere presentato senza bordi, Xiaomi detiene il primato a livello mondiale. Xiaomi è stata una delle prime aziende ad abbracciare il design senza bordi con il Mi Mix. Ora, Xiaomi ha lanciato il Mi Mix 2.

Il Mi Mix 2 vanta una straordinaria percentuale di screen-to-body del 80,8% che sfocia in un enorme schermo Full HD da 5,99 pollici. Ospita un chipset Snapdragon 835 sotto il cofano come gli altri flagships 2017 e confeziona 6GB/8GB di RAM e 128GB/256GB di memoria interna. Un vero mostro!

Il reparto immagini è curato da una fotocamera da 12MP sul retro e da una fotocamera per i selfie da 5 megapixel. Tra tutti i telefoni menzionati finora il Mi Mix 2 è quello che monta (quasi) la batteria più potente da 3400mAh.

DOOGEE Mix

DOOGEE Mix, senza dubbio, è uno degli smartphone più economici con un display quasi senza bordi in offerta. Ha solo un bordo in basso che ospita il tasto Home. Ma, per quello che vale – costa solo 200€, è facile da ignorare. Lo smartphone è anche dotato di molte funzionalità.

Parlando proprio di queste, il DOOGEE Mix offre un display HD AMOLED da 5,5 pollici, un processore MediaTek Helio P25 octa-core, con 4 GB o 6 GB di RAM, 64 GB / 128 GB di memoria interna, due fotocamere posteriori (16MP + 8MP), 5MP per la fotocamera frontale per i selfie, una batteria di 3,380mAh e Android 7.0 Nougat. Sì, tutto questo per soli 200€.

Sharp Aquos S2

Sharp, il produttore di smartphone giapponese ha recentemente rilasciato il suo ultimo telefono senza bordi chiamato Sharp Aquos S2. Il telefono ha delle lunette piccolissime sulla sinistra, sulla destra e in alto, mentre in basso ha una lunetta più grande che ospita lo scanner di impronte digitali.

Per quanto riguarda le caratteristiche monta un display Full HD da 5,5 pollici, Snapdragon 630 accoppiato con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna o uno Snapdragon 660 chipset con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Nel reparto immagini è dotato di una combo dual camera 12MP + 8MP sul retro e un sensore da 8MP sul davanti. Lo smartphone gira con Android 7.1.1 Nougat ed è alimentato da una batteria dada una batteria da 3.020mAh.

LG Q6

LG Q6 è essenzialmente una versione annacquata del LG G6. Il Q6 monta un display Full HD IPS LCD da 5,5 pollici e ospita un processore octa-core da 1.4GHz, Snapdragon 435. Ci sono 3GB di RAM e 32GB di memoria interna.

Nel reparto fotografia abbiamo una fotocamera posteriore da 13MP f / 2.2 e una fotocamera frontale da 5MP f/2.2. LG Q6 gira con Android 7.1.1 Nougat-based LG UI 5.0 out-of-the-box. E’ supportato da una batteria di 3000mAh.

Chiaramente, il dispositivo è rivolto agli acquirenti di smartphone di fascia media che hanno bisogno di un display enorme ad un costo relativamente piccolo.

Hai fatto la tua scelta?

Approfondimenti

Leave a Reply