STOP questi sono i migliori smartphone Android del 2018

By | luglio 20, 2018
migliori smartphone Android

STOP questi sono i migliori smartphone Android del 2018. Scegliere lo smartphone perfetto non è facile. Con le scommesse dei principali produttori già disponibili sul mercato, è giunto il momento di chiedere quale dei dispositivi disponibili offre i migliori risultati. Abbiamo scelto le nove categorie che meglio definiscono le esigenze di ciascun utente e abbiamo selezionato lo smartphone che meglio difende ciascuno di esse.




STOP questi sono i migliori smartphone Android del 2018

Il miglior smartphone Android

Samsung Galaxy S9 e S9 + / Huawei P20 Pro: i vincitori assoluti

I Samsung Galaxy S9 e S9 + sono, per noi, i migliori smartphone Android del momento (con Huawei P20 Pro). Entrambi i dispositivi offrono la migliore esperienza possibile con il sistema operativo Google. I due terminali sono praticamente identici tranne per le dimensioni dello schermo e la capacità della batteria (e anche la doppia fotocamera). L’S9 + ha uno schermo da 6,2 pollici e una batteria leggermente più potente (3500 mAh anziché 3000).

Se hai un budget illimitato, considera l’acquisto di uno dei gioielli del marchio sudcoreano: la soluzione ideale per chi desidera portare a casa un dispositivo dal design elegante ed ergonomico studiato nei dettagli, perfetto per giocare, guardare film e video senza rinunciare alla qualità. Il suo punto debole? L’autonomia non è il suo punto di forza, ma con alcuni trucchi semplici, puoi farla durare ancora un po’.

Huawei P20 Pro

Huawei P20 Pro ci ha impressionato a prima vista. Non solo è elegante ma anche facile da usare con una sola mano. Il design e le finiture sono semplicemente impeccabili. Il P20 Pro ha anche 3 fotocamere (sensore principale da 40 megapixel + sensore da 20 megapixel + teleobiettivo da 8 megapixel) che lavorano insieme per migliorare la qualità dell’immagine (zoom ottico 3x, autofocus laser, pixel più grandi).




Con il suo P20, Huawei è chiaramente all’altezza del Samsung Galaxy S9 o del nuovo Apple iPhone. In questa gamma, ciò che fa la differenza è il gusto personale e alcune caratteristiche speciali che sono così importanti per alcuni clienti. In questa P20 Pro, questa funzione potrebbe essere la tripla telecamera di Leica, un lusso.

Il miglior smartphone (considerando il prezzo)

OnePlus 6: il miglior smartphone considerando il prezzo

OnePlus ha segnato ancora una volta il mercato della telefonia mobile con la sua scia. OnePlus 6 è sicuramente il migliore in questo momento se non vuoi spendere tanti soldi come nei due modelli sopra menzionati. Quindi se cerchi qualità ma hai un budget limitato, OnePlus 6 è il tuo smartphone. Inoltre, la sua interfaccia è anche una delle più piacevoli del mercato.

Il suo schermo è eccellente e la sua risoluzione di 1080 x 2280, combinata con la tecnologia ottica AMOLED, è più che corretta. Il suo design è conforme agli standard del mercato, la sua gestione è sempre piacevole ed è uno dei telefoni più potenti che possiamo trovare. 

Il miglior smartphone per i professionisti

Samsung Galaxy Note 8: il miglior smartphone per i professionisti

Il Galaxy Note 8 è l’unico smartphone sul mercato che include una matita. La S-Pen è una caratteristica unica che può migliorare la produttività di chi usa il telefono come strumento di lavoro. La stilo ha un menu speciale che si attiva automaticamente per prendere appunti, espandere il testo e persino tradurre i contenuti molto più velocemente rispetto a uno smartphone tradizionale.

Inoltre, il Galaxy Note 8 è uno degli smartphone più potenti dell’universo Android. Prendi gli elementi essenziali del Galaxy S8 e S8 Plus e aggiungi alcuni dettagli come una doppia fotocamera sul retro e più RAM.

In termini di design, anche il Note 8 fa la differenza. Abbiamo trovato la nuova linea Galaxy con schermo Infinity, il suo vetro curvo e una cornice in alluminio. Offre prestazioni eccellenti grazie al processore Exynos 8895 supportato da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Migliori smartphone Android rapporto qualità-prezzo

Honor 10: rapporto qualità-prezzo imbattibile

L’Honor 9 ci aveva già sedotto l’anno scorso e il suo successore non sarà inferiore. L’Honor 10 ha un eccellente rapporto qualità / prezzo / prestazioni. Dotato di uno schermo da 5,84 pollici, ospita la tecnologia LCD ed è particolarmente piacevole da usare. Visivamente il dispositivo è un successo, attirando un vasto pubblico grazie ai suoi colori ed effetti di luce. La fotocamera è convincente. Infine, un dettaglio, il dispositivo mantiene il mini-jack!

All’interno, abbiamo trovato un processore Kirin 970 (quattro Cortex-A73 a 2,4 GHz e quattro Cortex-A53 a 1,8 GHz) e 4 GB di RAM. Inoltre è costituito da una solida fotocamera doppia con 12MP + 20MP sul retro e una frontale da 8 MP. Tutto questo accompagnato da una ricarica veloce, uno scanner di impronte digitali particolarmente veloce, che ora è nella parte anteriore, e una batteria con una capacità di 3000 mAh.

I re della fotografia

Google Pixel 2 / Pixel 2 XL: i re della foto

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL sono due stelle tra i migliori smartphone Android e le loro fotocamere sono le migliori mai montate su uno smartphone, nonostante abbiano solo un sensore contrario alla tendenza della gamma alta.

Google è riuscita a creare due smarpthone che superano la qualità fotografica di S8 e Note 8 attraverso una perfetta ottimizzazione tra software e hardware. Pixel 2 non sorprende molto con il suo design, ma pesa un’esperienza Android più pura che puoi avere solo con un telefono Google.

Il telefono con la migliore durata della batteria

Huawei Mate 10 Pro: lo smartphone con la migliore batteria

L’ultimo phablet Huawei offre autonomia che dovrebbe ispirare altri smartphone sul mercato. Il Mate 10 raggiunge circa 48 ore di autonomia. Il migliore: Huawei ha il proprio sistema per rilevare le applicazioni troppo intense, migliorando così la gestione delle risorse. La batteria da 4000 mAh può essere caricata molto velocemente grazie alla tecnologia Hauwei (50% in 26 minuti). I due modelli, sia Mate 10 che Mate 10 Pro, sono in grado di offrire 20 ore di autonomia riproducendo video, o due giorni e mezzo di batteria con un uso non troppo intenso.

Il resto delle funzioni di Mate 10 rivelano due smartphone molto completi. Entrambi offrono prestazioni eccellenti con un processore Kirin 970 e le loro principali differenze risiedono nella forma e nella tecnologia dei loro schermi. Il Mate 10 ha un pannello IPS da 5,9 pollici con un rapporto 16: 9 (come nel Mate 9) e il Mate 10 Pro con un pannello AMOLED da 6,0 pollici con un rapporto 18: 9.

Per quelli che non vogliono spendere tanto

Samsung Galaxy S8: per coloro che non vogliono investire più di € 450

Sia il Samsung Galaxy S8 che il Samsung Galaxy S8 + si esibiscono in così tante categorie da diventare gli smartphone più amati del 2017. Combinano un design eccezionale a prestazioni spettacolari. Dopo un anno dalla sua uscita, puoi già trovarlo per quasi la metà di quanto costava quando è uscito.

La sua fotocamera è spettacolare, essendo in grado di catturare immagini di alta qualità anche in ambienti notturni. Le prestazioni fornite da Exynos 8995 rendono la tua esperienza utente una delle più fluide. In generale, sia il Galaxy S8 che la versione S8 + sono ancora i migliori un anno dopo.

I migliori smartphone Android sotto i 250€

Honor 7X e BQ Aquaris X

Honor 7X

Con il successore del 6X, Honor ogni anno cresce di livello. Il marchio si è ancora una volta adattato alle esigenze e allo stile della nuova generazione di smartphone. Per gli utenti che cercano un dispositivo buono, piacevole e poco costoso, l’Honor 7X è una delle migliori opzioni. Ha un corpo metallico allungato. Il suo schermo occupa oltre l’83% della superficie e ha un formato 18: 9 lasciando minuscole cornici. Ha il vantaggio di offrire la maggior parte delle funzionalità dei telefoni di fascia alta, come la doppia fotocamera e un aspetto molto premium, ma senza sacrificare la nostra tasca.

BQ Aquaris X

Il famoso produttore spagnolo ha un’offerta eccellente per la gamma media con un design molto elegante. Le sue virtù principali sono una performance superiore alla media, una buona autonomia, un buon audio e una buona fotocamera. Se a tutto questo mettiamo un Android senza ritocchi solo con alcuni dettagli da migliorare, il prodotto è ottimo per questo prezzo.

I migliori smartphone Android compatti

Sony Xperia XZ2 Compact e Samsung Galaxy A3 (2017): i migliori smartphone compatti

Sony Xperia XZ2 Compact

Sony è l’unico produttore che punta su uno smartphone da 5 pollici ma senza rinunciare alla potenza offerta da uno smartphone di fascia alta. Il xz2 Compact ha il processore di ultima generazione Snapdragon 845 insieme con 4 GB di RAM, 19MP fotocamera posteriore (apertura f / 2.0) e una batteria di 28170 mAh.

Samsung Galaxy A3 (2017)

Questo piccolo Galaxy A3 2017 con uno schermo di soli 4,7 pollici vanta tutto lo stile del Samsung di fascia alta. È dotato di processore Exynos 7870, 2 GB di RAM e 16 memoria interna. La fotocamera non è la migliore che puoi trovare, ma rimane in linea con il prezzo. Oltre alla progettazione con materiali pregiati, alluminio e vetro, A3 (2017) è anche impermeabile ed anti polvere come le ammiraglie.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.