Migliori smartphone Android | Gennaio 2019

By | Gennaio 16, 2019
Migliori smartphone

Quali sono i Migliori smartphone Android da acquistare nel 2019? Hai intenzione di acquistare uno smartphone Android nel 2019? Scopri la nostra guida per conoscere i Migliori smartphone Android disponibili nel 2019. Hai un budget limitato e vuoi comprare uno smartphone che costa poco ma che soddisfi tutte le tue esigenze?





In questo post parleremo dei migliori smartphone Android. Con le nuove ammiraglie di Samsung da poco rilasciate, oltre a dozzine di opzioni di alta qualità per chi ha un budget limitato, scegliere lo smartphone giusto non è mai stato cosi difficile. Ma siamo qui per aiutarvi a scegliere il miglior smartphone Android.

Quale pensi sia il miglior smartphone Android? Quale smartphone vale la pena comprare? In questo articolo troverai una selezione di diversi smartphone Android usciti quest’anno e l’anno scorso. Senza ulteriori indugi, consulta la nostra lista dei migliori smartphone Android che puoi acquistare.

Consulta la nostra guida per acquistare uno dei migliori smartphone Android. Dominata ovviamente e scandalosamente da Samsung. Facciamo il punto sui migliori modelli di mercato nel 2018! Può essere difficile scegliere tra la moltitudine di modelli di fascia alta e media sul mercato. Se hai intenzione di acquistare un nuovo smartphone, abbiamo selezionato per te i migliori modelli del momento.




I vari produttori stanno combattendo una battaglia senza pietà sul mercato degli smartphone Android, che sta diventando sempre più competitivo. I migliori sul mercato non sono limitati a Samsung, Huawei, LG o Sony. Oggi comprando uno smartphone di fascia media (vedi Xiami Mi A2), è possibile avere prestazioni e opzioni che prima si trovavano solo su un dispositivo top di gamma. Quali sono i migliori smartphone Android del 2019? Scopri la nostra guida all’acquisto.

Quale smartphone Android comprare?

Huawei Mate 20

Il Mate 20 si differenzia dal suo fratello maggiore in sottigliezze che gli permettono di essere offerto ad un prezzo leggermente più conveniente. All’interno, domina il chipset Kirin 980 di Huawei, il cui processo di produzione corrisponde a 7 nanometri, qualcosa che gli conferisce prestazioni di primo piano per battere altri grandi sul mercato.

La configurazione della fotocamera tripla sul retro consente di catturare foto nitide con dettagli eccezionali, oltre allo schermo con un’eccellente area di visualizzazione e dimensioni ridotte del corpo.

  • Schermo: OLED da 6,53” LCD full HD+ (1.080 x 2.244 pixel, 381 ppi, 18,7:9)
  • Processore: Kirin 980 octa-core a 7 nm, con doppia NPU e GPU Mali-G76
  • RAM: 4 GB
  • Memoria: 128 GB
  • Tripla fotocamera: 12 megapixel, f/1.8 (27 mm) + teleobiettivo zoom ottico 2x (52 mm) da 8 megapixel f/2.4 + grandangolo (17 mm)da 16 megapixel, f/2.2
  • Fotocamera frontale: 24 megapixel, f/2.0
  • Batteria: 4000 mAh

Huawei Mate 20 Lite

Il Mate 20 Lite è ora un modello piuttosto difficile da posizionare. Il suo prezzo di vendita al dettaglio gira intorno ai 280 € (sotto la barriera psicologica dei 300 €), promettendo in cambio una performance di fascia media, ma leggermente inferiore a modelli come l’Honor 10 o Honor Play ad un prezzo migliore.

Le sue migliori specifiche arrivano nella sezione delle fotocamere, dove ha un doppio sensore da 20 e 2 megapixel per offrire una sfocatura selettiva, insieme ad un’altra fotocamera da 24 megapixel e f / 2.0 grandangolare.

La versione di Android 8.1 Oreo con EMUI 8.2 non manca, in un terminale che è dual SIM e che dispone di radio NFC e FM.

È lontano dall’essere in grado di diventare un telefono dirompente, ma la gamma Lite continua ad avere un pubblico fedele.

  • Schermo: IPS LCD 6,3 pollici FHD+ / 1080 x 2340 pixel
  • SoC: HiSilicon Kirin 710
  • RAM: 4 GB
  • Foto: 20 megapixel ƒ/1.8 + 2 megapixel
  • Fotocamera frontale: 24 megapixel ƒ/2.0 + 2 megapixel
  • Memoria interna: 64 GB
  • Batteria: 3750 mAh

Huawei Mate 20 Pro

Il Mate 20 Pro è un telefono eccezionale. Presentato alla fine dello scorso anno, le fotocamere sono il punto di forza di questo dispositivo, in realtà è un fantastico dispositivo multifunzione che sorprende offrendo uno schermo di alta qualità, ricarica super veloce, ricarica wireless e un’eccellente durata della batteria che consente la ricarica di altri dispositivi in ​​qualsiasi momento.

Huawei ha compiuto un passo da gigante con questo nuovo modello che utilizza l’intelligenza artificiale per migliorare l’esperienza di utilizzo delle sue fotocamere, oltre a ottimizzare l’uso delle applicazioni che usiamo di più nell’arco della giornata. È posizionato tra i grandi ed è qualcosa che dovrai tener conto al momento dell’acquisto.

  • Schermo: OLED da 6,39 pollici (3120 x 1080) 19,5:9 IPS
  • Processore: Kirin 980 (2×2.6GHz, 2×1.9GHz, 4x 1.8GHz)
  • RAM: 6 GB
  • Memoria: 128 GB
  • Tripla fotocamera: 40 megapixel f/1.8 (27 mm)+ teleobiettivo zoom 3x (80 mm) da 8 megapixel f/2.4 + grandangolo (16 mm) da 20 megapixel, f/2.2
  • Fotocamera frontale: 24 megapixel, f/2.0
  • Batteria: 4200 mAh

OnePlus 6T

OnePlus 6T

OnePlus 6T

Questo è uno dei migliori telefoni che puoi acquistare (nonostante sia il primo telefono OnePlus senza jack per cuffie). Il One Plus 6T ha un sensore di impronte digitali sullo schermo, un altoparlante di ottima qualità, molto migliore rispetto ai modelli precedenti e una batteria molto più duratura. Conclusione: OnePlus 6T ne vale la pena.

Il suo grande schermo è eccellente, le fotocamere doppie sono le migliori sul mercato e le prestazioni sono le migliori che puoi ottenere su uno smartphone Android proprio come per il Pixel 3. Ti piacerà il colore nero, dato che al momento è disponibile solo in questo colore. OnePlus continua ad abbassare i prezzi del settore della telefonia mobile creando dispositivi molto, molto efficienti.

  • Schermo: da 6.41″, 1080 x 2340 pixel AMOLED
  • Processore: Snapdragon 845 Qualcomm SDM845, 4x 2.8 GHz Kryo 385 + 4x 1.8 GHz Kryo 385, Adreno 630
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamere: 16 Mp + 20 Mp, 1/2.6 ” + 1/2.8 “, fotocamera secondaria 16 Mp F 1.7
  • Batteria: 3700 mAh
  • Prezzo: 500 euro +/-

Sony Xperia XZ3

Sony Xperia XZ3

Sony Xperia XZ3

Tornato all’IFA quest’anno, Sony è salita sul palco per annunciare il suo ultimo fiore all’occhiello Xperia XZ3. Quest’anno Sony ha cambiato la sua strategia rilasciando tre nuove ammiraglie in un anno. L’Xperia XZ2 e il suo successore sono stati annunciati con una differenza di sei mesi mentre l’Xperia XZ2 Premium era il primo telefono dell’azienda con il doppia fotocamera posteriore.

L’Xperia XZ3 è davvero il telefono più elegante di Sony con chassis in alluminio e vetro che copre la parte anteriore e posteriore. Nonostante abbia display 2: 1, ha ancora cornici significative in alto e in basso. Sul lato posteriore, vediamo una singola fotocamera allineata verticalmente al centro. Lo scanner per impronte digitali sul retro è posizionato in modo significativo sotto l’impostazione della fotocamera, che è un po’ scomoda da usare.

  • Schermo: da 6″, 1440 x 2880 pixel
  • Processore: Snapdragon 845 Qualcomm, 4x 2.8 GHz Kryo 385 Gold + 4x 1.8 GHz Kryo 385 Silver, Adreno 630
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamere: 19 MP con apertura f / 2.0, fotocamera secondaria 13 Mp
  • Batteria: 3300 mAh
  • Prezzo: 600 euro +/-

HTC U12 +

HTC U12 +

HTC U12 +

Quest’anno HTC ha ritardato l’uscita del suo smartphone di punta. La società ha confermato che U12 + è l’unica ammiraglia di HTC per quest’anno. Invece di rilasciare un modello compatto e un modello più grande, l’azienda porta tutte le chicche nella sua unica ammiraglia del 2018, HTC U12 +.

L’U12 + conserva la superficie in vetro liquid che HTC ha introdotto l’anno scorso con la serie U11. La superficie in vetro liquido sembra molto diversa dalla normale parte posteriore in vetro. L’U12 + segna anche il ritorno della configurazione della doppia fotocamera sul retro per le ammiraglie di HTC. One M8 è stato uno dei primi smartphone sul mercato con doppia fotocamera posteriore. Come per DxoMark, l’U12 + presenta le seconde fotocamere migliori sul mercato dopo il P20 Pro di Huawei.

  • Schermo: da 6″, 1440 x 2880 pixel
  • Processore: Snapdragon 845 Qualcomm, 4x 2.8 GHz Kryo 385 Gold + 4x 1.8 GHz Kryo 385 Silver, Adreno 630
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128GB
  • Fotocamere: Doppio sensore 12 Mp + 16 Mp, fotocamera secondaria 8 Mp F 2
  • Batteria: 3500 mAh
  • Prezzo: 700 euro +/-

Galaxy S9 Plus e Galaxy S9 Plus: le nuove ammiraglie di Samsung

Galaxy S9 Plus e Galaxy S9 Plus

Galaxy S9 Plus e Galaxy S9 Plus

Il Galaxy S9 e S9 Plus sono le nuove ammiraglie di Samsung. Entrambi i modelli sono alimentati da un processore Exynos 8910 più potente rispetto all’8895 trovato negli S8 e S8 Plus. L’S9 Plus offre 6 GB di RAM contro 4 GB per l’S9. Entrambi hanno una memoria standard da 64 GB espandibile fino a 256 GB.

Per il momento il Galaxy S9 Plus è l’high end più avanzato del produttore coreano. Il suo design non è così diverso da S8 Plus. All’interno, troviamo il nuovo processore Exynos 8910, più potente, un doppio sensore fotografico sul retro, con un modulo ad apertura variabile per adattarsi alla luce ambientale. Il SoC è supportato da 6 GB di RAM. È stato lanciato a 996 euro. Per 100 euro in meno, l’S9 è un’alternativa altrettanto valida.

Galaxy S9 Plus

  • Schermo: display AMOLED Infinity da 6,2 “, 1440 x 2960 pixel
  • Processore: core Exynos 9810 Octa
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: Doppio sensore da 12 MP sul retro, sensore singolo da 8 MP sul lato anteriore
  •  Batteria: 3500 mAh
  • Prezzo: 620 euro

Galaxy S9

  • Schermo: display Infinity da 5,8 “AMOLED
  • SoC: Exynos 9810
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: 12 MP (posteriore) e 8 MP (anteriore)
  • Prezzo: 520 euro

Huawei P20 e Huawei P20 Pro

Huawei P20 e Huawei P20 Pro

Huawei P20 e Huawei P20 Pro

Basti pensare che Huawei P20 e P20 Pro sono gli unici terminali che possono competere con il Galaxy S9 e S9 Plus. Huawei ha attentamente ottimizzato il settore fotografia sul suo Huawei P20 Pro facendolo diventare uno dei migliori cellulari con fotocamera del momento, seguito in classifica da Huawei P20. Il Galaxy S9 Plus arriva terzo. Huawei P20 Pro è il primo smartphone ad offrire tre sensori posteriori. Entrambi i modelli sono dotati del processore Kirin 970 riuscendo in questo comparto a confrontarsi con Snapdragon 835 e 845 e con Samsung Exynos 8910.

Huawei P20

  • Schermo: IPS da 5,8 pollici (P20) OLED da 6,1 pollici (P20 Pro)
  • SoC: Kirin 970
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: doppia fotocamera da 20 MP f / 1,6 (monocromatica) + 12 MP f / 1,8 (RGB)
  • Prezzo: 450 euro

Huawei P20 Pro

  • Schermo: OLED 6.1 pollici (P20 Pro)
  • SoC: Kirin 970
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: tripla fotocamera Leica: apertura da 40 MP f / 1.8 + apertura da 20 MP f / 1.6 (bianco e nero) + apertura da 8 MP f / 2.4 (teleobiettivo)
  • Prezzo: 620 euro

Galaxy Note 9

Galaxy Note 9

Galaxy Note 9

Il Galaxy Note e gli smartphone della gamma S hanno fatto molta strada. Tra il Galaxy S9 Plus e il Note 9, non c’è un enorme divario, tranne la stilo che fa la differenza. E questo è il fattore principale che giustifica la scelta di questa smartphone tra gli utenti. La nuova S Pen beneficia anche di un grande aggiornamento e ora integra la connettività Bluetooth.

  • Schermo: 6,4″ Super AMOLED Quad HD 18,5: 9
  • SoC: Exynos 9810 / Snapdragon 845
  • RAM: 6/8 GB
  • Fotocamere: doppio sensore fotografico da 12 MP, anteriore da 8 MP
  • Prezzo: 840 euro (128 GB).

Xiaomi Mi Mix 2S

Xiaomi Mi Mix 2S

Xiaomi Mi Mix 2S

Xiaomi continua a macinare record di vendite. Il Mi Mix 2S, un bellissimo smartphone con schermo senza bordi, è stato presentato a marzo 2018 ed è il successore del Mi Mix 2 che eredita il design con raffinatezza. Lo schermo edge-to-edge è conforme al nuovo standard adottato dalle nuove ammiraglie. È dotato di un SoC Snapdragon 845, supportato da 6 o 8 GB di RAM. È disponibile in 3 varianti di archiviazione: 64 GB, 128 GB e 256 GB. È inoltre dotato di uno schermo da 5.99 pollici.

  • Schermo: 5,99 pollici (2160 x 1080 pixel) 18: 9
  • SoC: Snapdragon 835
  • RAM: 6 o GB
  • Fotocamere: 12 MP (posteriore) e 5 MP (anteriore)
  • Prezzo: circa 400 euro

OnePlus 6

OnePlus 6

OnePlus 6

OnePlus continua a giocare nei grandi campionati. Dopo il OnePlus5, poi OnePlus 5T che è stato accolto molto bene, OnePlus 6 ha alzato la posta. Integra lo stesso processore, un Snapdragon 845 con clock a 2.8 GHz, con 6 o 8 GB di RAM. Sul retro, c’è un doppio sensore fotografico (16 + 20 Mpx) e un altro sensore da 16 MP per i selfie. Si tratta indubbiamente di uno dei migliori smartphone Android del 2018 in attesa di OnePlus 6T.

  • Schermo: 6,28 “AMOLED, 1920 x 1080 px
  • SoC: Snapdragon 845, 2,8 GHz
  • RAM: 6 o 8 GB
  • Fotocamere: 16 + 20MP, sensore principale fronte doppio 16MP
  • Prezzo: 540 €

Nokia 7 Plus

Nokia 7 Plus

Nokia 7 Plus

Uno dei migliori smartphone Android del 2018 in termini di rapporto qualità-prezzo. Il Noia 7 Plus è un cellulare di fascia media che offre una scheda hardware più che buona per la maggior parte degli utenti. Il suo design è bello, include un processore Snapdragon 660 supportato da 4 GB di RAM. Il suo prezzo: circa 270€.

  • Schermo: 6 pollici 1080 × 2160 pixel
  • Processore: Snapdragon 660
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: Doppio sensore 12 + 13MP sul retro, anteriore da 16 MP
  • Prezzo: 270 €

LG G7 ThinQ

LG G7 ThinQ

LG G7 ThinQ

LG G7 ThinQ è dotato di un processore Snapdragon 845 accoppiato con 6 GB memoria RAM, con display LCD da 6,1 pollici è risoluzione QHD + Full Vision (3120 × 1440 px). La fotocamera ha un doppio sensore da 16 megapixel sul retro e una fotocamera frontale da 8 MP. Attualmente costa più o meno 600€ la versione da 64 GB di memori interna (espandibile).

  • Schermo: 6.1 “, 3120 × 1440 px
  • SoC: Snapdragon 845, 2,8 GHz
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: doppio sensore 16 + 16 Mp, fotocamera frontale da 8 Mp
  • Prezzo: 420 €

Galaxy S8

Galaxy S8

Galaxy S8

Il Galaxy S8 è equipaggiato con un processore Snapdragon 835 (USA) / Exynos 8895 (EU) a 2.3 GHz, 4 GB di RAM, 12 MP e 8 Mpx rispettivamente per le fotocamere posteriori e anteriori. La sua batteria ha una capacità di 3000 mAh. La memoria è di 64 GB, espandibile fino a 256 GB con una scheda microSD. Ha uno scanner di impronte digitali sul retro del dispositivo, il pulsante centrale anteriore è scomparso. Lo smartphone incorpora anche uno scanner per l’iris e un sistema di riconoscimento facciale.

  • Schermo: 5.8″ Super AMOLED, 2960 x 1440 px
  • SoC: Samsung Exynos 8895 (Europa), 8 core, 2.3 GHz
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: 12 MP sul retro e 8 MP per i selfie
  • Prezzo: 400 €

Nokia 8

Nokia 8

Nokia 8

Nokia ha firmato il suo ritorno sul campo degli smartphone dopo l’acquisizione da parte di MHD Global. E questa volta il famoso marchio si avventura nella giungla di Android. Dopo il Nokia 3, 5 e 6 introdotto all’inizio del 2017, il Nokia, il primo telefono a marchio Android di fascia alta, è stato introdotto nell’agosto dello stesso anno. È dotato di un Soc Snapdragon 835 supportato da 4 GB di RAM. La memoria è di 64 GB, espandibile tramite una scheda microSD fino a 1 TB.

  • Schermo: 5,3 pollici 1440 x 2560 px
  • SoC: Snapdragon 835
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: 13 MP anteriore e posteriore
  • Prezzo: da 330 euro

Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.