Migliori smartphone Android | Luglio 2018

By | giugno 29, 2018

In questo post parleremo dei migliori smartphone Android per il mese di luglio 2018. Con le nuove ammiraglie di punta di Apple, Google e Samsung da poco rilasciate, oltre a dozzine di opzioni di alta qualità per chi ha un budget limitato, scegliere lo smartphone giusto non è mai stato più difficile. Ma siamo qui per aiutarvi a scegliere il miglior smartphone.




Qual’è il migliore smartphone per fare foto? Dubbio atroce quando si acquista uno smartphone oggi. Insieme alla durata della batteria, la fotocamera è diventata la funzione più importante quando si tratta di acquistare uno smartphone. Presta attenzione alle specifiche come l’apertura (i numeri più bassi sono migliori) e le funzioni speciali come la doppia lente e la stabilizzazione ottica dell’immagine. Ignora i megapixel. Qui sotto abbiamo due articoli pronti per te.

Quale smartphone ha il miglior display? Per il display di un telefono, la qualità del colore e la luminosità sono più importanti della risoluzione. Uno schermo 4K su un telefono è bello da avere, ma un po’ eccessivo. Prestare maggiore attenzione a quanto è luminoso il display (quindi dovrà essere facile da vedere all’aperto) e notare quanto è colorato il pannello (i pannelli AMOLED sono migliori degli LCD a questo proposito).

I nuovissimi telefoni offrono un’alta gamma dinamica (HDR) per la visualizzazione di un numero ancora maggiore di colori. Secondo me sicuramente Samsung, anche se gli altri hanno fatto passi da gigante.




Non pagare più del necessario per un telefono. Mentre i telefoni Android premium partono da circa 700 euro e possono arrivare fino a 1.000 euro, ci sono grandi opzioni molto convenienti di telefoni sotto 500 euro e anche per meno di 300 euro. Trovi i link agli articoli alla fine dell’articolo

Quale pensi sia il miglior smartphone Android? Quale smartphone vale la pena comprare? In questo articolo troverai una selezione di diversi smartphone Android usciti quest’anno e l’anno scorso. (Non abbiamo inserito i recentissimi tipo Galaxy S9 e Sony) Senza ulteriori indugi, consulta la nostra lista dei migliori smartphone Android che puoi acquistare.

Migliori smartphone Android | Luglio 2018

Samsung Galaxy Note 8 – Prezzo: € 800

PRO

  • Una prima incursione riuscita con la doppia fotocamera
  • Le migliori prestazioni che puoi ottenere da uno smartphone
  • Il nuovo software Samsung che sta diventando realtà
  • Display grande e bello

CONTRO

  • Prezzo
  • Il display molto grande è difficile da raggiungere il determinati punti
  • La durata della batteria è sufficiente, ma non eccezionale

Il Note 8 è uno dei migliori telefoni Samsung e anche uno dei migliori dispositivi Android che è possibile comprare. Ciò è dato da diversi motivi, ma quello immediatamente ovvio è quanto ben costruito ed elegante sia il look del Galaxy Note 8, il suo eccezionale schermo ricco di colori e il migliore hardware presente al suo interno. Il Note 8 ha anche una delle migliori fotocamere presenti sul mercato.

Ha un importante vantaggio rispetto all’S8 e all’S8 +: una fotocamera secondaria utilizzata per scattare ritratti con sfondo sfocato. Anche questa seconda fotocamera supporta la stabilizzazione, quindi le immagini risultano più nitide rispetto alla concorrenza.

Il Samsung Galaxy Note 8 gira con l’interfaccia Samsung Experience e include un ricco set di funzioni e viene fornita con alcune app Samsung molto ben fatte come browser, app meteo, S Health e altro. È un Note perché ha una penna S, ovviamente, e la S Pen è utile quando si vuole scrivere rapidamente una nota o selezionare con precisione qualcosa.

Migliori smartphone Android – Google Pixel 2 XL – Prezzo: € 730 da 64GB, € 820 da 128GB

PRO

  • Prestazioni eccellenti
  • Ultima versione di Android, aggiornamenti tempestivi
  • Fotocamera eccezionale con gamma dinamica leader
  • Potenti funzionalità AI e Assistente Google
  • Scanner di impronte digitali veloce
  • Miglioramento della durata della batteria
  • Buona qualità del suono
  • Resistente all’acqua

CONTRO

  • La visualizzazione è insoddisfacente, gli angoli di visualizzazione mediocri, problemi di burn-in
  • Il design è ingombrante
  • Nessun jack per cuffie
  • Nessun supporto per schede microSD

Google Pixel 2 XL è il primo telefono dell’azienda con uno schermo “da bordo a bordo” con una piccola cornice. Prodotto da LG, il Pixel 2 XL è un grande telefono da 6 pollici molto massiccio e non così ben progettato come il Samsung Galaxy con un dorso in metallo grezzo.

Tuttavia, il punto in cui brilla si trova all’interno: il Pixel 2 XL ha una delle fotocamere più sorprendenti presenti sul mercato, funziona meglio della maggior parte dei telefoni presenti sul mercato in questo momento in condizioni di scarsa luminosità, e ha una prestazione molto fluida.

Parlando di Android, Pixel 2 XL è l’unico telefono che funziona con il più recente software Android ed è garantito che otterrà gli aggiornamenti Android nel giro di qualche giorno, mentre altri telefoni Android devono aspettare mesi per ottenere quegli aggiornamenti.

Mentre il Pixel 2 XL ha i suoi problemi – il display ha colori freddi e non ha un bell’aspetto se visto anche con una leggera angolazione – la fotocamera e l’esperienza del software in gran parte però compensano questo.

LG V30/V35 – Prezzo: € 800

PRO

  • Bellissimo design pulito
  • Telecamera secondaria grandangolare unica
  • Ottime opzioni di registrazione video
  • Registrazione e output audio eccezionali

CONTRO

  • L’interfaccia di LG ha bisogno di un aggiornamento
  • Alcuni display V30 hanno colori non uniformi
  • Nessuna modalità ritratto

Il miglior telefono LG fino ad ora realizzato, il V30 è caratterizzato da uno stile elegante in vetro e metallo, uno schermo da bordo a bordo senza fastidiosi segni o altre interruzioni, e un sistema a doppia fotocamera con una fotocamera super grandangolare diversa da quella di qualsiasi altro telefono.

Il V30 è un telefono che renderà felici i tecnici più esigenti: ha un’uscita audio di alta qualità per far sì che le cuffie costose pompino il suono al massimo e dispone di funzionalità di registrazione di video manuale che renderanno felici i videografi più esigenti.

Ma è anche un buon telefono per tutti quelli che hanno bisogno di un semplice smartphone. L’interfaccia è un po’ strana e goffa e la qualità delle foto non è delle migliori, ma nel complesso il V30 è facile da consigliare.

HTC U12+ – Prezzo: € 740

PRO

  • Design elegante e trasparente
  • Prestazioni veloci
  • La fotocamera scatta ottime foto
  • La modalità “Ritratto” funziona molto bene
  • Anche i diffusori BoomSound sembrano buoni

CONTRO

  • L’interfaccia sembra un po’ datata ormai
  • Nessuna ricarica wireless

L’HTC U12 + è un continuo della ricerca di HTC di riconquistare la sua popolarità, non ha lo schermo trendy “da bordo a bordo”, ma è comunque è un telefono incredibilmente bello (anche se potrebbe essere un po’ troppo ampio per un uso comodo con una sola mano).

L’interfaccia di HTC Sense non è cambiata molto e ha alcuni elementi che sembrano uguali a quelli di cinque anni fa, tuttavia, ha un’interfaccia utente molto veloce. La funzione squeeze potrebbe essere una trovata con spiacevoli sorprese, ma funziona bene. Anche la durata della batteria è buona.

Sony Xperia XZ2 – Prezzo: € 760 da 64GB

PRO

  • Prestazioni veloci
  • Ottima durata della batteria
  • Interfaccia semplice e senza fronzoli

CONTRO

  • Design obsoleto
  • La fotocamera potrebbe essere migliore

L’Xperia XZ2 è un altro aggiornamento graduale della serie Xperia: più perfezionamenti, un design migliore, prestazioni migliorate e fotocamera, un nuovo meccanismo di feedback delle vibrazioni e prestazioni veloci. Se ti piacciono le build Android, il marchio e lo stile di Sony, il nuovo XZ2 è tra le migliori opzioni, ma costa anche un bel po’.

Samsung Galaxy S9 e S9+ – Prezzo: € 670 da 64GB

PRO

  • Design elegante
  • Fotocamera all’avanguardia con dettagli chiari ed eccezionali
  • Nuova interfaccia

CONTRO

  • Le prestazioni non sono perfettamente fluide
  • Problemi con il riconoscimento delle impronte digitali su alcune unità

Il Samsung Galaxy S9 è per molti versi una raffinatezza rispetto a una formula di successo: presenta un design sottile ed elegante in vetro e metallo, ulteriori miglioramenti in una fotocamera già eccellente, un display brillante, interni veloci e tutte le funzionalità che puoi immaginare. È anche un telefono compatto e la prima cosa che viene in mente quando si pensa a un dispositivo Android di punta.

Quello che manca è una doppia fotocamera, una funzionalità che Samsung ha riservato per i suoi modelli più grandi, ma per tutto il resto, questo è un telefono eccellente.

Google Pixel 2 – Prezzo: € 650 da 64GB, € 750 da 128GB

PRO

  • Prestazioni eccellenti
  • Ultima versione di Android, aggiornamenti tempestivi
  • Fotocamera eccezionale con gamma dinamica leader
  • Potenti funzionalità AI e Assistente Google
  • Scanner di impronte digitali veloce
  • Miglioramento della durata della batteria
  • Buona qualità dell’altoparlante
  • Resistente all’acqua

CONTRO

  • Grandi cornici, design obsoleto
  • Nessun jack per cuffie
  • Nessun supporto per schede microSD

Google Pixel 2 è interamente basato su AI, con perfezionamenti e miglioramenti. C’è una cosa che Pixel 2 non è: un telefono “senza cornice”. Al contrario, ha un mento e una fronte grandi e prominenti in cui sono posizionati due diffusori frontali per una migliore qualità del suono. Sotto il cofano, troviamo un processore Snapdragon 835, un miglioramento del mercato rispetto allo Snapdragon 821 dell’anno scorso.

La parte posteriore di Pixel 2 conserva l’accento di vetro attorno alla fotocamera che aveva già la prima versione, ma lo rende più piccolo. Quello che manca qui è una fotocamera posteriore secondaria, ma quella principale è migliorata e si classifica come una delle migliori fotocamere mai realizzate. Utilizza in modo appropriato l’intelligenza artificiale e l’HDR automatico per acquisire immagini molto dinamiche, che di solito ci si aspetta di vedere da una DSLR. Supporta anche la modalità “Ritratto”.

Purtroppo, Google ha rimosso il jack per cuffie nel Pixel 2, una funzione che la società ha presentato come vantaggio solo l’anno scorso con il Pixel originale. Una nota positiva: il nuovo Pixel 2 è finalmente resistente all’acqua con un grado di protezione IP67, identico all’iPhone 8 di Apple.

LG G7 ThinQ – Prezzo: € 750

PRO

  • Unico sistema con doppia fotocamera con una seconda fotocamera grandangolare
  • Display molto luminoso
  • Se posizionato correttamente, la qualità del suono tramite l’altoparlante è impressionante
  • Design elegante

CONTRO

  • L’interfaccia non è troppo eccitante
  • La durata della batteria è nella media, niente di più

Il nuovo LG G7 ThinQ è un potente telefono Android con un design in vetro e metallo e il chip di sistema Snapdragon 845 a bordo, ma si differenzia da tutti gli altri con il suo esclusivo sistema a doppia fotocamera in cui la fotocamera secondaria è in realtà un ampio angolo piuttosto che un teleobiettivo.

È possibile utilizzare questa fotocamera per alcuni eccezionali scatti panoramici e si ottiene comunque la modalità ritratto del software con la fotocamera principale. Il G7 ha un’interfaccia evoluta e un display molto luminoso, oltre a un altoparlante molto potente.

Razer Phone – Prezzo: € 700

PRO

  • Bella animazione dello schermo
  • Altoparlanti decenti
  • Alcune scelte di design intelligenti
  • Buona performance

CONTRO

  • Scarsa interfaccia della fotocamera
  • La mancanza di OIS è evidente
  • La batteria gigante sembra essere sprecata
  • Impermeabilità assente
  • Nessun jack per cuffie (né cuffie USB incluse)

Il Razer Phone è davvero perfetto quando si tratta di giochi. Anche se le prestazioni non sono un grande passo in avanti rispetto a tutto ciò che abbiamo visto fino ad oggi, lo schermo ad alta frequenza di aggiornamento rende ancora più impressionanti i giochi.

Tuttavia non possiamo davvero ignorare quanto pessima sia la fotocamera del telefono, il che è un vero peccato e ci mortifica molto. Costruire uno smartphone di punta in questo periodo senza nemmeno un accenno di impermeabilità è un’altra grandissima pecca.

Abbiamo appena finito di parlare dei migliori smartphone Android. Sei d’accordo con noi?


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.