Come migliorare la vita della batteria della vostra GoPro

By | ottobre 11, 2018

Come migliorare la vita della batteria della vostra GoPro, nonostante la GoPro sia una delle migliori fotocamere d’azione sul mercato, la sua batteria lascia un po’ a desiderare, per i modelli più vecchi. Ultimamente sono state rilasciate GoPro HERO5 Session & HERO5 Black le migliori GoPro, leggi la recensione.




Tuttavia ci sono alcune impostazioni che permettono di ottimizzare la durata della batteria del tuo GoPro. In media la batteria del GoPro dura circa un’ora e mezza, anche meno se si sta registrando in 4K, con il Wi-Fi e lo schermo LCD.

Questo può creare problemi se state in giro per un paio di ore e avete la necessità di allungare la durata della batteria. La prima cosa di cui tener conto è l’aggiornamento del firmware che è capace di correggere eventuali problemi e che può anche aumentare la durata della batteria.

È possibile aggiornare la GoPro collegando la fotocamera al telefono tramite Wi-Fi e utilizzando l’applicazione GoPro per aggiornarla. Se si dispone di un modello GoPro più vecchio, è possibile scaricare il firmware dal sito web di GoPro , trasferirlo sulla scheda di memoria sulla tua GoPro ed eseguire l’aggiornamento del firmware della fotocamera.




Può sembrare molto ovvio, ma quando il GoPro è acceso senza registare, la batteria si scarica lentamente, mentre potrebbe essere utilizzata invece per registrare filmati. Detto questo, è buono tenere la GoPro spenta quando non la si usa per registrare, al fine di preservare più a lungo la sua batteria.

È anche possibile abilitare QuickCapture, che è una caratteristica che consente alla fotocamera di avviare automaticamente la registrazione quando si accende. Non è soltanto una caratteristica conveniente, ma può anche essere un risparmiatore di batteria.

Proprio come con gli altri gadget, disattivare il Wi-Fi alla vostra GoPro può aumentare la durata della batteria. Certo non si verificherà chissà quale aumento di durata, ma 10-15 minuti è un notevole passo avanti.

Alcune volte può capitare di avere il Wi-Fi acceso e di non saperlo, lo si capisce dalla luce a LED blu sulla parte anteriore della fotocamera, ma se si utilizza un contenitore chiuso , la luce è completamente coperta. Inoltre, il pulsante Wi-Fi sul lato è veramente facile da premere accidentalmente.

Mentre la tuo GoPro registra, più il numero di pixel e di fotogrammi è basso, meno energia utilizza. Quindi, sarebbe buono provare a registrare con una risoluzione o frame inferiore. 1080p a 60 fotogrammi al secondo è il gold standard per la maggior parte dei filmati d’azione.

Ovviamente, se si sta registrando un video professionale o cose simili, si vorrà la migliore risoluzione possibile, ma se si deve pubblicare solo su youtube, 720p vanno bene nella maggior parte dei casi.

Le recenti GoPro hanno uno schermo LCD incorporato, sono più grandi, sono più convenienti non solo per veder ciò che si sta registrando, ma anche per modificare le impostazioni più rapidamente.

Tuttavia, questi schermi utilizzano molta batteria, e se è necessario preservare la durata della batteria, quando non serve è meglio tenere lo schermo spento.

Per ottenere una migliore durata della batteria, è anche possibile acquistare batterie secondarie che danno più energia, però aggiungendo massa al dispositivo, aumenterà anche il peso.

Si può anche semplicemente acquistare una normale batteria aggiuntiva, da spostare poi fuori quando si scaricherà. E’ inoltre possibile acquistare un caricabatterie esterno e ricaricare la batteria anche mentre si registrano filmati.


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.