Miglior smartphone Android sotto 500 euro | Luglio 2018

By | giugno 29, 2018

Vuoi comprare uno smartphone Android sotto 500 euro? Non cercare oltre, potresti aver trovato l’articolo giusto. In questo articolo troverai un vasto elenco di smartphone che costano meno di 500 euro. Tutti gli smartphone elencati in questo articolo sono stati rilasciati al massimo l’anno scorso.




Il nome di nave ammiraglia è stata a lungo riservata ai dispositivi venduti tra i 500 e i 1.000 euro, spesso è stato necessario scegliere tra design, qualità fotografica, resistenza o performance adesso non più. Da allora, attori come OnePlus, Xiaomi o Huawei sono entrati a fare parte del film, commercializzando ciò che possiamo chiamare top di gamma, in grado di brillare in tutte le aree.

Di fronte alle aziende cinesi, i produttori storici sono ancora lì, ma hanno sempre più difficoltà a resistere. Degli smartphone della nostra selezione, tanti sono di marca cinese. Il loro leader, Huawei, attraverso la sua controllata Honor, non è da meno in questa top.

Gli smartphone di fascia media, spesso con un buon rapporto qualità-prezzo, sono sempre più numerosi. Alcuni con le loro prestazioni a volte superano i modelli di fascia alta. Ecco i migliori, testati dalla redazione. Allora vediamo quali sono i miglior smartphone Android sotto 500 euro.




Miglior smartphone Android sotto 500 euro | Luglio 2018

OnePlus 6 – Prezzo: da € 520

PRO

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Prestazioni incredibilmente veloci
  • Face Unlock super veloce e scanner di impronte digitali
  • Design sottile, elegante ma robusto
  • Jack audio a bordo
  • Buona durata della batteria
  • Si ricarica molto rapidamente

CONTRO

  • Nessuna ricarica wireless
  • Manca la completa resistenza all’acqua

OnePlus 6 è il primo telefono che ti viene in mente quando cerchi un’alternativa economica senza grandi compromessi. OnePlus 6 ora dispone di uno schermo ancora più grande (sì, con una tacca, ma non ci importa), una lunetta più sottile e un design più elegante in vetro e metallo.

Inoltre, viene fornito con OxygenOS che offre alcune ottimizzazioni hardware che rendono questo dispositivo per ciò che realmente è la piattaforma Android. Hai anche la possibilità di usare i gesti per la navigazione piuttosto che i pulsanti sullo schermo della vecchia scuola. OnePlus ha anche migliorato significativamente la qualità della fotocamera e ci ha permesso di ottenere scatti davvero belli.

Honor 10 – Prezzo: € 450

PRO

  • Prezzo competitivo
  • Design di bell’aspetto, qualità costruttiva solida
  • Lettore di impronte digitali veloce
  • Ottima durata della batteri
  • Buona macchina fotografica

CONTRO

  • Richiede un po ‘di tempo per abituarsi con l’interfaccia
  • Nessuna resistenza all’acqua
  • Nessuna stabilizzazione ottica della fotocamera

Il nuovo Honor 10 è un telefono che sembra quasi ispirato al successo OnePlus e cerca di competere con OnePlus 6 il più possibile. L’Honor 10 ha sicuramente un design accattivante con un meraviglioso retro in vetro, monta anche una doppia fotocamera quasi magica ed è dotato del miglior hardware per la fascia di prezzo. Ebbene sì, è presente anche una tacca, ma che sembra quasi un male necessario in questi giorni.

Xiaomi Mi Mix 2s – Prezzo: € 500

PRO

  • Design impressionante, pulito ed elegante
  • Schermo LCD di qualità eccellente senza tacca
  • Grande implementazione della navigazione gestuale
  • Prestazioni veloci
  • Il telefono non si surriscalda

CONTRO

  • Il tema MIUI predefinito ha un aspetto eccellente, le icone non sono chissà che
  • All’interfaccia e al menù delle impostazioni ci si abitua lentamente, le cose sono difficili da trovare
  • Scivoloso
  • Nessuna resistenza all’acqua

Xiaomi Mi Mix 2s è un telefono eccezionale. Alla sua interfaccia personalizzata MIUI ci vuole un po’ per abituarsi, ma il grande e bellissimo display, la buona telecamera, la navigazione dei gesti ben eseguita e la raffinatezza e l’eleganza complessive del design hanno più che compensato. Se sei disposto a confrontarti con qualcosa di nuovo e diverso, e se ti capita di vivere in un paese in cui Xiaomi vende effettivamente i suoi telefoni, dovresti assolutamente prendere in considerazione l’acquisto di Mi Mix 2s.

Moto Z3 Play – Prezzo: € 500 da 64GB

PRO

  • Design attraente e sottile
  • L’hardware modulare è una porta aperta per nuove funzionalità

CONTRO

  • Display non abbastanza luminoso, colori non accurati
  • Le prestazioni non sono di prim’ordine
  • Nessuna ricarica wireless senza mod

Il nuovo Moto Z3 Play ha un ottimo design super sottile con supporto per Moto Mod e un prezzo inferiore rispetto a quello di un’ammiraglia. Il più grande compromesso con questo telefono è il display fioco che non sembra tanto bello come su altri telefoni e inoltre questo dispositivo ha anche uno scanner di impronte digitali situato stranamente sul fianco. Per tutto il resto, offre un’esperienza pulita e piacevole e una prestazione rapida.

Nokia 8 – Prezzo: € 500

PRO

  • Ottimo prezzo
  • Prestazioni fluide
  • 64 GB di memoria interna
  • Caricatore rapido incluso nella confezione
  • Batteria a lunga durata

CONTRO

  • Grandi cornici, colori non vivaci come su altri schermi
  • La fotocamera è al di sotto della media
  • Nessuna impermeabilizzazione
  • L’impronta digitale non è precisa come su altri telefoni
  • Il display sempre attivo è difficile da vedere perché troppo debole

IL Nokia 8 non ha caratteristiche appariscenti, e la sua fotocamera è una trovata. Ecco altre cose da considerare: lo schermo sembra noioso e con cornici inutilmente grandi, la fotocamera è lenta e la qualità non è alla pari con il meglio, l’impronta digitale è meno precisa rispetto a molti altri telefoni costosi.

Ma – questa è una cosa importante – è un’eccellente offerta quando lo si confronta con altre ammiraglie e si possono acquistare due telefoni Nokia 8 al prezzo di un Galaxy Note 8. E il Nokia 8 eccelle nell’uso quotidiano con prestazioni uniformi in tutto, insomma, è una buona scelta.

ZTE Axon M – Prezzo: € 725

PRO

  • Due schermi sono meglio di uno per il multitasking
  • Configurazione avanzata con due altoparlanti per le chiamate e media
  • SD821- e RAM da 4 GB offrono prestazioni veloci

CONTRO

  • Incubo ergonomico
  • L’interfaccia utente ha bisogno di perfezionamento nella transizione tra le modalità dello schermo
  • Caro
  • Scarse prestazioni della fotocamera
  • Barra nera estremamente invadente tra gli schermi in modalità estesa
  • La maggior parte delle app funziona solo in modalità verticale se estesa
  • Scarsa collocazione dello scanner delle impronte digitali

Sfortunatamente, il software è una delle aree più carenti di questo dispositivo. Semplicemente estendere e suddividere il contenuto in conformità con le funzionalità integrate del sistema operativo Android lascia all’utente un’esperienza piuttosto scadente. I giochi non possono sfruttare il doppio grande schermo e ciò non conferisce sicuramente realismo a tutto ciò, i video sono piuttosto sgradevoli con la barra nera nel mezzo e le transizioni tra le modalità dello schermo sono terribili. L’unico vantaggio effettivo sembra essere nella navigazione web e nel multitasking.


Morgana Presi
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.