Microsoft ha una nuova cattiva idea per incoraggiarti ad usare Edge (invece di Chrome o Firefox)

By | settembre 14, 2018
Hai già Microsoft Edge, il browser più veloce e sicuro per Windows 10

In una versione di prova di Windows 10, Microsoft visualizza una finestra di dialogo che incoraggia gli utenti a utilizzare Edge quando tentano di installare Chrome o Firefox.




L’arrivo di iPhone XS e XR segna la fine di iPhone SE

Sebbene Edge sia di gran lunga un browser più ottimizzato rispetto a Internet Explorer, Microsoft ha ancora difficoltà ad imporlo, specialmente contro Chrome e Firefox. Inoltre, non è raro che l’azienda di Redmond tenti di utilizzare Windows 10 per promuovere il suo browser.

Alcuni mesi fa, ad esempio, Microsoft è stata accusata di voler forzare le persone ad utilizzare Edge dopo aver scoperto un test in cui l’azienda ha reso il suo browser, il browser predefinito per aprire i collegamenti nell’applicazione Windows Mail.

E oggi scopriamo un altro tentativo di forzare l’installazione di Edge con una delle versioni di test di Windows 10. Come molti utenti hanno notato, in questa versione di test, Microsoft visualizza un avviso quando si prova ad installare un altro browser.




I ricercatori hanno dimostrato come una Tesla Model S può essere rubata

Ottavo tentativo!

“Hai già Microsoft Edge, il browser più veloce e sicuro per Windows 10”, si legge nella finestra di dialogo. Un pulsante apre Microsoft Edge e un altro consente di installare “comunque”. C’è anche un collegamento alle impostazioni del computer per interrompere la visualizzazione dell’avviso.

E anche se per il momento è solo un test, i concorrenti di Microsoft Edge hanno già reagito.

“Beh, è ​​imbarazzante”, recita un tweet pubblicato dall’account di Firefox.

Citato dal nostro collega CNET, anche l’amministratore delegato di Vivaldi Jon von Tetzchner, che ha partecipato all’ICE di Microsoft come ex leader di Opera, ha espresso il suo disappunto. “Questo è purtroppo un altro esempio dell’uso di Microsoft della sua posizione di monopolio”, ha dichiarato il direttore generale Jon von Tetzchner. “Microsoft dovrebbe invece concentrarsi sulla creazione di ottimi prodotti e sull’acquisizione di utenti”.

Attualmente, la quota di Microsoft Edge è ancora molto (molto) lontana da quelle di Chrome o Firefox. Tuttavia, mantenendo gli utenti sui browser preinstallati su Windows 10, Microsoft li conserva anche sul suo motore di ricerca Bing.

Driver360 utilizza l’intelligenza artificiale per rilevare gli incidenti e notificare automaticamente le emergenze


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.