Meizu M5s recensione, caratteristiche e scheda tecnica

Meizu M5s recensione, caratteristiche e scheda tecnica, l’azienda di smartphone cinese, Meizu, oggi ha ufficialmente rilasciato il Meizu M5 durante un evento tenutosi a Pechino, Cina. E’ il successore del Meizu M5, che è stato lanciato in Cina nel mese di ottobre dello scorso anno.

Link sponsorizzati



Diamo un occhiata a quali sono le caratteristiche di questo nuovo smartphone. Il Meizu M5 mette in mostra un corpo interamente in metallo, si tratta di un ottimo aggiornamento, se lo paragoniamo al corpo in plastica del Meizu M5.

Il design è simile a quello del Meizu M5 Note, con corpo in metallo leggermente curvato e bordi arrotondati.

Parlando del suo hardaware, il Meizu M5 è dotato di un display IPS da 5,2 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel) con vetro curvo 2.5D.

Link sponsorizzati


Meizu M5s recensione, caratteristiche e scheda tecnica

Sotto il cofano a farla da padrone, troviamo il processore MediaTek MT6753 a 64 bit octa core Cortex-A53 con clock a 1,3 GHz e accoppiato con il chipset grafico Mali-T720 GPU.

Viene rilasciato con 3GB di RAM e sarà disponibile con 16GB e 32GB di memoria interna. C’è anche uno slot per schede microSD, per l’espansione della memoria fino a 128 GB.

Nel reparto delle fotocamere, troviamo una fotocamera posteriore da 13 MP con lente 5P, f / 2.2 apertura, PDAF, e flash LED. Sul lato anteriore c’è un sensore da 5MP con lente 4P e apertura f / 2.0 per selfie e videochiamate.

Il dispositivo gira con Android 6.0 Marshmallow, con interfaccia utente Flyme 6.

E’ sostenuto da una batteria da 3,000mAh non rimovibile e supporta la ricarica veloce con l’alimentatore da 18W (9V / 2A).

Con il caricatore da 18W, il dispositivo può essere caricato da 0% al 50% in meno di 30 minuti.

Come abbiamo già visto su altri dispositivi Meizu, il dispositivo è dotato di un tasto home fisico di forma ovale che supporta i gesti per vari controlli.

Il sensore di impronte digitali mTouch sul lato frontale, supporta anche le autorizzazioni al pagamento con Alipay e applicazioni wechat.

Si tratta di un dual SIM dual standby, con lo slot per le SIM ibrido, per cui l’utente può aggiungere due SIM nano o una SIM nano e una MicroSD.

Il bilanciere del volume e il pulsante di accensione, si trovano sul lato destro del dispositivo.

Le opzioni di connettività includono il 4G, Volte, Wi-Fi 802.11 a/n, Bluetooth 4.0 LTE, GPS, A-GPS, GLONASS, porta audio da 3.5mm, e una porta MicroUSB 2.0.

Misura 148.2 x 72.5 x 8.4 millimetri e pesa 143 grammi.

Il Meizu M5s sarà disponibile nei colori Moonlight Silver, Star Gray, Champagne Gold, e Rose Gold.

La variante con 16 GB di memoria interna ha un prezzo di 110€, mentre la versione con 32 GB di memoria interna costa 137€.

 

Approfondimenti

Leave a Reply