L’uomo che ha dato il suo nome a Super Mario è morto

By | novembre 5, 2018
L'uomo che ha dato il suo nome a Super Mario è morto

Secondo la leggenda, Mario Arnold Segale è l’uomo che ha ispirato il nome del personaggio principale di Nintendo, Super Mario. E’ morto all’età di 84 anni.




Un po di storia…

La storia si svolge nei primi anni ’80, quando la divisione americana di Nintendo affitta dei magazzini dal ricco uomo d’affari Mario Segale. La divisione aveva bisogno dei suoi magazzini per conservare il gioco arcade Donkey Kong, un gioco in cui un idraulico baffuto affronta un feroce gorilla per salvare la sua amata.

A quei tempi, l’idraulico si chiamava ancora Jumpman, ma ahimè … il gioco non riusciva a convincere il pubblico americano. Nintendo avendo quindi problemi a pagare l’affitto è costretta a negoziare un pagamento in ritardo con Segale, che lui accetta. Dopo un po di tempo Donkey Kong ha finalmente successo e Nintendo riesce a ripagare i suoi debiti con l’uomo d’affari.

L’uomo che ha dato il suo nome a Super Mario è morto

Per ringraziarlo – e secondo la leggenda – Nintendo ha ribattezzato il suo personaggio Jumpman in Super Mario al lancio del gioco su NES, nel 1985. Un gioco e un personaggio che tutti conoscono ancora oggi.

Nel 1993, il “Super” Mario Segal disse al giornale del Seattle Times con umorismo che stava “aspettando ancora i suoi diritti”. Il 27 ottobre, l’uomo che ispirò Super Mario è morto nella sua casa di Tukwila all’età di 84 anni.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.